L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Game of Thrones 8, il penultimo episodio scatena la furia della rete

Game of Thrones 8, il penultimo episodio scatena la furia della rete

Di Marco Triolo

AVVISO: SPOILER MASSICCI DALLA PUNTATA 8X05 DI GAME OF THRONES!

Daenerys Targaryen ha perso la testa dopo la morte di Missandei, e ha raso al suo Approdo del Re con l’aiuto di Drogon. E la rete non l’ha presa molto bene. Per quanto la trasformazione di Daenerys in “regina folle” nel penultimo episodio di Game of Thrones sia stata più volte suggerita e a un passo dall’accadere, frenata solamente dai consigli dei suoi più vicini collaboratori, da molti è stata comunque percepita come troppo frettolosa. Altri invece si sono semplicemente arrabbiati.

LA SAGA DI GEORGE R.R. MARTIN ROVINATA IN 90 MINUTI?

David Benioff e D.B. Weiss hanno appena rovinato trent’anni di romanzi di George R.R. Martin in novanta minuti”, ha twittato Megan Ellison, capo della casa di produzione Annapurna Pictures. “Sono ovviamente dei bastardi sessisti e NULLA senza George R.R. Martin. Daenerys non aveva alcuna ragione per radere al suolo Approdo del Re dopo una vita spesa a salvare gli innocenti”.

Ellison è poi ritornata a commentare per smorzare almeno in parte il linguaggio usato nel suo primo tweet. Ma senza cambiare posizione. “Ok, col senno di poi sono stata un filo emotiva e dura, ma la svolta del personaggio è stata davvero gestita malissimo. Avrei davvero preferito che non l’avessero affrettata, ma non penso che avrebbero potuto gestirla in alcun altro modo senza i romanzi come base”.

“Se Dany fosse impazzita e avesse dato fuoco alla città dopo una decente escalation, allora l’avrei accettato. Questo no”, scrive invece la reporter televisiva Carla Day. “Si sono mossi troppo velocemente in questa stagione e non hanno mai stabilito un’evoluzione del personaggio in grado di giustificare la svolta. Da onorevole liberatrice di schiavi a questo?!?”.

DAVID BENIOFF SI DIFENDE: “DAENERYS È RIMASTA SOLA”

Da parte sua, David Benioff ha tentato di spiegare il ragionamento dietro la pazzia di Daenerys in un video dietro le quinte dell’episodio. “Dany è incredibilmente forte. È anche una persona che ha mantenuto dei forti legami d’amicizia e dei consiglieri fidati per tutta la durata della serie. Tutte queste persone che le sono state vicine per così tanto tempo o l’hanno tradita o sono morte, e lei ora è sola. Sentirsi isolati è una cosa pericolosa per qualcuno che ha così tanto potere”.

Una spiegazione che ha la sua logica. Ma nessuno poteva impedire che una svolta così cupa non facesse esplodere di rabbia quel pubblico che, per così tanto tempo, aveva investito in Daenerys tutto. La settimana prossima arriverà il grande finale di Game of Thrones: staremo a vedere se la Madre dei Draghi saprà tornare indietro dall’abisso su cui si è affacciata in questo drammatico episodio.

Fonti: IndieWire, E! Online

Non perdere il nostro canale ScreenWeek TV su YouTube. ScreenWEEK è anche su FacebookTwitter e Instagram.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Kabaneri of the Iron Fortress: The Battle of Unato dal 13 settembre su Netflix 23 Agosto 2019 - 17:45

Kabaneri of the Iron Fortress: The Battle of Unato arriverà su Netflix Italia il 13 settembre, la serie animata rimane un esclusiva Amazon Prime

Ballers si chiuderà con la stagione 5, The Rock ringrazia i fan 23 Agosto 2019 - 17:30

La serie con Dwayne Johnson finirà con la quinta stagione, in partenza il 25 agosto

Matrix 4 – Torneranno i concept artist originali, a bordo il premio Oscar John Toll 23 Agosto 2019 - 17:07

I Conceptual Designer della trilogia di Matrix confermati anche per il nuovo sequel, in trattative alla fotografia il premio Oscar John Toll

Yado – Red Sonja (FantaDoc) 22 Agosto 2019 - 14:49

La storia di Yado (Red Sonja) con Brigitte Nielsen e Arnold Schwarzenegger: come una certa modella danese si è ritrovata a portare sulle spalle l'eredità di Conan il barbaro. Morendo di freddo in Abruzzo.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Kronos, sfida al passato 21 Agosto 2019 - 16:20

La storia della serie TV Kronos - Sfida al passato (The Time Tunnel) e dei suoi viaggi nel tempo all'insegna del riciclo totale e delle sfighe cosmiche. Con un pizzico di John Williams.

7 cose che forse non sapevate su Nino il mio amico ninja 20 Agosto 2019 - 14:38

Dall'inquietante versione live action al remake e al treno dedicato, sette curiosità su Nino il mio amico ninja.