L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Game of Thrones 8, il penultimo episodio scatena la furia della rete

Game of Thrones 8, il penultimo episodio scatena la furia della rete

Di Marco Triolo

AVVISO: SPOILER MASSICCI DALLA PUNTATA 8X05 DI GAME OF THRONES!

Daenerys Targaryen ha perso la testa dopo la morte di Missandei, e ha raso al suo Approdo del Re con l’aiuto di Drogon. E la rete non l’ha presa molto bene. Per quanto la trasformazione di Daenerys in “regina folle” nel penultimo episodio di Game of Thrones sia stata più volte suggerita e a un passo dall’accadere, frenata solamente dai consigli dei suoi più vicini collaboratori, da molti è stata comunque percepita come troppo frettolosa. Altri invece si sono semplicemente arrabbiati.

LA SAGA DI GEORGE R.R. MARTIN ROVINATA IN 90 MINUTI?

David Benioff e D.B. Weiss hanno appena rovinato trent’anni di romanzi di George R.R. Martin in novanta minuti”, ha twittato Megan Ellison, capo della casa di produzione Annapurna Pictures. “Sono ovviamente dei bastardi sessisti e NULLA senza George R.R. Martin. Daenerys non aveva alcuna ragione per radere al suolo Approdo del Re dopo una vita spesa a salvare gli innocenti”.

Ellison è poi ritornata a commentare per smorzare almeno in parte il linguaggio usato nel suo primo tweet. Ma senza cambiare posizione. “Ok, col senno di poi sono stata un filo emotiva e dura, ma la svolta del personaggio è stata davvero gestita malissimo. Avrei davvero preferito che non l’avessero affrettata, ma non penso che avrebbero potuto gestirla in alcun altro modo senza i romanzi come base”.

“Se Dany fosse impazzita e avesse dato fuoco alla città dopo una decente escalation, allora l’avrei accettato. Questo no”, scrive invece la reporter televisiva Carla Day. “Si sono mossi troppo velocemente in questa stagione e non hanno mai stabilito un’evoluzione del personaggio in grado di giustificare la svolta. Da onorevole liberatrice di schiavi a questo?!?”.

DAVID BENIOFF SI DIFENDE: “DAENERYS È RIMASTA SOLA”

Da parte sua, David Benioff ha tentato di spiegare il ragionamento dietro la pazzia di Daenerys in un video dietro le quinte dell’episodio. “Dany è incredibilmente forte. È anche una persona che ha mantenuto dei forti legami d’amicizia e dei consiglieri fidati per tutta la durata della serie. Tutte queste persone che le sono state vicine per così tanto tempo o l’hanno tradita o sono morte, e lei ora è sola. Sentirsi isolati è una cosa pericolosa per qualcuno che ha così tanto potere”.

Una spiegazione che ha la sua logica. Ma nessuno poteva impedire che una svolta così cupa non facesse esplodere di rabbia quel pubblico che, per così tanto tempo, aveva investito in Daenerys tutto. La settimana prossima arriverà il grande finale di Game of Thrones: staremo a vedere se la Madre dei Draghi saprà tornare indietro dall’abisso su cui si è affacciata in questo drammatico episodio.

Fonti: IndieWire, E! Online

Non perdere il nostro canale ScreenWeek TV su YouTube. ScreenWEEK è anche su FacebookTwitter e Instagram.

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

EXCL – Joachim Rønning sul futuro di Pirati dei Caraibi 18 Ottobre 2019 - 21:00

La nostra Sonia ha intervistato Joachim Rønning, regista di Maleficent - Signora del male e dell'ultimo capitolo delle avventure dei Pirati dei Caraibi. Una domanda sul futuro della saga con il pirata Johnny Depp era praticamente obbligatoria…

Le 10 serie più viste su Netflix, secondo Netflix 18 Ottobre 2019 - 21:00

Dati analitici (finalmente) alla mano, ecco quali sono le 10 serie più viste su Netflix!

La Casa: Sam Raimi ha già scelto il regista del nuovo capitolo della saga 18 Ottobre 2019 - 20:00

La saga horror Evil Dead, lanciata da Sam Raimi negli anni ’80, tornerà sul grande schermo con un nuovo film, che a quanto pare ha già un regista...

La storia di Balle Spaziali (FantaDoc) 17 Ottobre 2019 - 10:00

Come Balle Spaziali ha fatto morire dal ridere George Lucas... e quasi fatto morire e basta Mel Brooks: storia di una parodia legata a filo doppio con la saga che l’ha ispirata.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Il Calabrone Verde 16 Ottobre 2019 - 13:00

La storia de Il Calabrone Verde: quando Bruce Lee faceva l'autista di un vigilante mascherato, menava Batman e terrorizzava Robin...

7 cose che forse non sapevate su Goldrake 15 Ottobre 2019 - 12:00

Il prototipo, il remake di Goldrake, i nomi italiani e Lost in Translation: sette cose che forse non sapevate su Atlas Ufo Robot.