L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Dopo Netflix, anche Disney e Warner contro la legge anti-aborto in Georgia

Dopo Netflix, anche Disney e Warner contro la legge anti-aborto in Georgia

Di Marco Triolo

Dopo Netflix, anche Disney e WarnerMedia hanno fatto sapere che ritireranno le loro produzioni dalla Georgia se passerà la controversa legge anti-aborto del governatore Brian Kemp. Nota come “Heartbeat Bill”, la legge dovrebbe impedire gli aborti dopo la sesta settimana di gravidanza, o non appena un medico avrà avvertito il battito cardiaco del feto.

Bob Iger, CEO di The Walt Disney Company, ha dichiarato all’agenzia Reuters che sarebbe “molto difficile” per la compagnia continuare a lavorare in Georgia se la legge dovesse entrare in vigore. “Penso che molti dei nostri dipendenti non vorrebbero lavorare lì, e noi dovremmo rispettare la loro volontà. Attualmente stiamo tenendo d’occhio la cosa con attenzione”.

WarnerMedia si è aggiunta al coro delle proteste con un comunicato. “Terremo d’occhio la situazione da vicino”, vi si legge, “e se la nuova legge entrerà in vigore, potremmo rimettere in discussione la Georgia come base delle nostre prossime produzioni”.

L’ADDIO DELLA DISNEY SAREBBE UN DURO COLPO PER LA GEORGIA

Un ritiro della Disney sarebbe un durissimo colpo per la Georgia. Negli ultimi anni, lo stato è diventato una nuova mecca per le produzioni hollywoodiane, grazie a una tassazione molto favorevole. Da tempo i Marvel Studios girano lì i propri progetti, da Captain America: Civil War a Spider-Man: Homecoming, via via fino a Black Panther, Avengers: Infinity War ed Endgame.

WarnerMedia ha appena iniziato a girare in Georgia The Conjuring 3 e ci girerà The Suicide Squad. Già in lavorazione ci sono le serie HBO Lovecraft County (prodotta da Jordan Peele e J.J. Abrams) e The Outsider, prodotta da Jason Bateman.

Fonte: The Hollywood Reporter

Non perdere il nostro canale ScreenWeek TV su YouTube. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Black Phone: Scott Derrickson adatterà il racconto di Joe Hill per Blumhouse 31 Ottobre 2020 - 18:00

Il telefono nero, contenuto nella raccolta Ghosts, diventerà un film del regista di Sinister e Doctor Strange

Suburra: la terza e ultima stagione presentata a Lucca Changes, ecco il video 31 Ottobre 2020 - 17:40

Tra i grandi protagonisti di Lucca Changes, troviamo Suburra. La terza e ultima stagione della serie Netflix è stata presentata durante l’edizione virtuale della manifestazione.

Spell – Una preview estesa per l’horror di Mark Tonderai 31 Ottobre 2020 - 17:00

Uscito ieri in VOD negli Stati Uniti, Spell unisce lo spunto di Misery alla stregoneria Hoodoo: ecco una preview di 5 minuti.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).