L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Dark Phoenix – Ecco quanto durerà l’ultimo film degli X-Men

Dark Phoenix – Ecco quanto durerà l’ultimo film degli X-Men

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: I character poster di Dark Phoenix

Qualche giorno fa era trapelata un’indiscrezione secondo cui Dark Phoenix sarebbe durato 2 ore e 41 minuti, ma nuovi indizi suggeriscono che il film sarà molto più breve.

Gavin Feng, reporter che segue il box office cinese, segnala un file che include la durata del cinecomic, 110 minuti, decisamente meno “epica” di ciò che molti fan si sarebbero aspettati. IMAX sostiene invece che saranno 114, ed è una fonte affidabile perché ufficiale, ma il discorso non cambia: siamo comunque sotto le 2 ore.

Anche lasciando perdere i 181 minuti di Avengers: Endgame (un caso limite), Hollywood ci ha abituati a massicci blockbuster che superano ampiamente le 2 ore, quindi Dark Phoenix rappresenterebbe un’eccezione… soprattutto se consideriamo che si tratta dell’ultimo capitolo prima del passaggio dei mutanti alla Disney, e che la trama è basata su una saga molto importante dei fumetti Marvel, con effetti alquanto drammatici sui protagonisti.

In futuro, i Marvel Studios rilanceranno gli X-Men sul grande schermo, ma bisognerà attendere un po’. Vi ricordo che l’uscita è attesa per il prossimo 6 giugno nelle sale italiane.

Dark Phoenix

La sinossi ufficiale

In DARK PHOENIX, gli X-MEN affrontano il nemico più formidabile e potente: un membro della squadra, Jean Grey. Durante una missione di salvataggio nello spazio, Jean resta quasi uccisa quando viene colpita da una misteriosa forza cosmica. Una volta tornata a casa, questa forza non solo la rende infinitamente più potente, ma anche molto più instabile. Lottando con questa entità dentro di sé, Jean scatena i suoi poteri in modi che non può né comprendere né contenere. Perdendo il controllo, mentre fa del male alle persone che ama di più, Jean comincia a sbrogliare il tessuto che tiene insieme gli X-Men. Ora, con la famiglia che sta crollando, devono trovare un modo per restare uniti… non solo per salvare l’anima di Jean, ma anche il nostro pianeta da una stirpe aliena che vuole sfruttare questa forza come un’arma e governare la galassia.

Il cast

Il cast di X-Men: Dark Phoenix – ambientato negli anni Novanta – è ricchissimo: tornano infatti James McAvoy (Charles Xavier), Michael Fassbender (Magneto), Jennifer Lawrence (Mystica), Sophie Turner (Jean Grey), Nicholas Hoult (Bestia), Tye Sheridan (Ciclope), Alexandra Shipp (Tempesta), Kodi Smit-McPhee (Nightcrawler), Evan Peters (Quicksilver) e Lamar Johnson. A loro si è aggiunta Jessica Chastain nel ruolo di antagonista. Nessuna notizia ufficiale, al momento, circa l’eventuale ritorno di Lana Condor (Jubilee) e Ben Hardy (Arcangelo).

LEGGI ANCHE:

I reshoot hanno cambiato il terzo atto di Dark Phoenix

Il nuovo trailer italiano di Dark Phoenix

Jean e Magneto a Genosha in una foto di Dark Phoenix

Il primo spot di Dark Phoenix

Dark Phoenix omaggerà Stan Lee, ma non ci sarà un cameo

Jean fuori controllo nel poster di Dark Phoenix per il WonderCon

Il trailer italiano di Dark Phoenix

Tutto quello che abbiamo imparato dal secondo trailer di Dark Phoenix

Il secondo trailer di Dark Phoenix

Dark Phoenix farà parte del Marvel Cinematic Universe?

Olivia Munn non sarà in Dark Phoenix

10 cose che abbiamo imparato nel trailer di Dark Phoenix

Il primo trailer di Dark Phoenix

Due foto ufficiali e nuovi dettagli su Dark Phoenix

Svelate le ragioni dello slittamento di X-Men: Dark Phoenix e New Mutants

Dark Phoenix

Una seconda chance per Fenice Nera

Il copione di Simon Kinberg s’ispira al celebre arco narrativo di Fenice Nera, già mostrata in X-Men 3, dove però si esprimeva solo in una deludente trama collaterale. Un accenno a questa evoluzione malvagia di Jean Grey (Sophie Turner) è stato fatto nell’epilogo di X-Men: Apocalisse, quando Jean ha sbloccato l’aura di Fenice per sconfiggere Apocalisse. La potentissima entità cosmica nota come Fenice Nera prenderà il controllo dell’eroina, corrompendone le azioni e il punto di vista.

Fenice Nera è uno dei personaggi più potenti dell’Universo Marvel. Si tratta di un’entità cosmica che abita il corpo di Jean e innesca la cosiddetta Saga di Fenice Nera, pubblicata su Uncanny X-Men fra il gennaio e l’ottobre del 1980, scritta da Chris Claremont con i disegni di Dave Cockurm e John Byrne. Da tempo, i fan sperano di vederla trasposta al cinema in maniera adeguata, poiché rappresenta un capitolo fondamentale nella mitologia dei mutanti.

Le musiche sono di Hans Zimmer.

Fonte: Heroic Hollywood

Non perdete il nostro canale ScreenWeek TV su Youtube. Inoltre, ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Terminal List: Constance Wu con Chris Pratt nella serie Amazon 2 Marzo 2021 - 12:00

La serie tratta dal romanzo di Jack Carr sarà anche interpretata da Taylor Kitsch e diretta da Antoine Fuqua

Borderlands – Ariana Greenblatt sarà Tiny Tina nel film di Eli Roth 2 Marzo 2021 - 11:30

Ariana Greenblatt (la piccola Gamora di Avengers: Infinity War) interpreterà Tiny Tina nel film di Borderlands diretto da Eli Roth.

Lightyears: Ed O’Neill e Sissy Spacek nella serie sci-fi Amazon 2 Marzo 2021 - 10:30

La storia di una coppia che scopre, nel giardino di casa, una misteriosa stanza che conduce su un lontano pianeta deserto

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.