L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
C’era una volta…a Hollywood: Leonardo DiCaprio nel poster del film nel film

C’era una volta…a Hollywood: Leonardo DiCaprio nel poster del film nel film

Di Filippo Magnifico

Come suggerisce il titolo, C’era una volta…a Hollywood, l’ultima fatica di Quentin Tarantino, renderà omaggio allo sfavillante mondo del cinema (d’altri tempi).

Nel film, ambientato nella Los Angeles del 1969, Leonardo DiCaprio interpreta Rick Dalton, un attore che con la sua storica controfigura Cliff Booth (Brad Pitt) cerca di farsi strada in una Hollywood che ormai non riconoscono più.

Non stupisce, quindi, che per il lancio del film si sia deciso di sfruttare il lato metacinematografica. Ecco, quindi, il poster di Operazione Dyn-O-Mite!, (finta) pellicola interpretata da Rick Dalton.

Ricordiamo che il film verrà presentato in anteprima mondiale alla 72ma edizione del Festival di Cannes, in competizione.

Leonardo DiCaprio è Rick Dalton nell nuovo poster di C’era una volta…a Hollywood

I protagonisti di C’era una volta…a Hollywood

I protagonisti di C’era una volta…a Hollywood sono Leonardo DiCaprio e Brad Pitt, che interpreteranno rispettivamente l’attore Rick Dalton e la sua controfigura Cliff Booth. Le informazioni sulla trama giungono dallo stesso Tarantino:

[C’era una volta…a Hollywood è] una storia che si svolge a Los Angeles nel 1969, all’apice della Hollywood hippy. I due protagonisti sono Rick Dalton (Leonardo DiCaprio), ex star di una serie tv western, e la sua controfigura di lunga data, Cliff Booth (Brad Pitt). Entrambi stanno faticando per affermarsi in una Hollywood che non riconoscono più. Ma Rick ha una vicina di casa molto famosa… Sharon Tate.

Il resto del cast

Nel cast figurano inoltre Margot Robbie (Sharon Tate), Bruce Dern (George Spahn, proprietario del ranch che ospitò Charles Manson e la sua family negli anni Sessanta), Kurt Russell, Tim Roth, Michael Madsen, Timothy Olyphant, Damian Lewis (Steve McQueen), Dakota Fanning (Squeaky Fromme, la discepola di Charles Manson che in seguito cercò di uccidere il presidente Gerald Ford), Emile Hirsch (Jay Sebring, parrucchiere di Hollywood che fu ucciso insieme a Sharon Tate e alle altre vittime), Clifton Collins Jr. (Ernesto The Mexican Vaquero), Keith Jefferson (Land Pirate Keith) e Nicholas Hammond (il regista Sam Wanamaker), Al Pacino (Marvin Shwarz, agente di Rick Dalton) e James Marsden. Anche il compianto Luke Perry, morto lo scorso marzo, ha un ruolo nel film. L’uscita è prevista per il prossimo settembre.

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Fonte: Collider

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Box Office Giappone: One Piece Film Red è ufficialmente il film di maggior successo del franchise 19 Agosto 2022 - 0:07

Dopo 13 giorni One Piece Film Red ha superato ¥8 miliardi al Box Office Giapponese, ha venduto 5,7 milioni di biglietti, superando così i 5.67 milioni di One Piece Film Z (2012).

Finalmente l’alba: anche Joe Keery di Stranger Things nel film di Costanzo 18 Agosto 2022 - 21:30

Keery affiancherà Willem Dafoe e Lily James nel film di Saverio Costanzo, le cui riprese si svolgeranno in Italia

American Gigolo: nuovo trailer per la serie con Jon Bernthal 18 Agosto 2022 - 20:45

La serie, ispirata al film di Paul Schrader con Richard Gere, debutterà in USA il 9 settembre, e ora ne possiamo vedere il secondo trailer

She-Hulk e una quarta parete infranta da oltre trent’anni 18 Agosto 2022 - 11:20

Come She-Hulk, un'eroina a fumetti nata per paura, è stata trasformata in uno dei personaggi Marvel più ironici di sempre.

Better Call Saul, il finale: “meglio non chiamarlo Saul” [SPOILER] 16 Agosto 2022 - 15:23

La fine di un viaggio sorprendente, un finale da storia della TV: le nostre considerazioni sull'ultimissimo episodio di Better Call Saul.

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?