L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Stateless, ecco la nuova serie creata e interpretata da Cate Blanchett

Stateless, ecco la nuova serie creata e interpretata da Cate Blanchett

Di Marco Triolo

Cate Blanchett, Yvonne Strahovski e Dominic West saranno i protagonisti di Stateless, una serie TV in sei parti incentrata su un gruppo di persone detenute in un centro per l’immigrazione nel deserto australiano.

La serie è sia prodotta che co-creata da Cate Blanchett. Gli altri autori sono Tony Ayres ed Elise McCredie. A produrre insieme a Blanchett c’è il marito Andrew Upton, attraverso la loro etichetta Dirty Films. Co-produrrano Australian Broadcasting Corp., Screen Australia e Matchbox Pictures.

LA TRAMA DI STATELESS

La serie si incentra su quattro estranei – un assistente di volo in fuga da una setta, un rifugiato afgano che scappa dalla persecuzione, un giovane padre australiano che fugge da un lavoro senza sbocchi e un burocrate coinvolto in uno scandalo nazionale – bloccati in un centro per l’immigrazione nel deserto australiano. Ciascun personaggio affronta le contraddizioni del controllo dei confini da una prospettiva unica, offrendo uno sguardo approfondito ai problemi che molti paesi del mondo stanno affrontando oggi.

IL CAST

Il cast includerà anche Jai Courtney, Asher Keddie, Fayssal Bazzi, Rachel House, Kate Box, Clarence Ryan, Claude Jabbour, Rose Riley e Helana Sawires. Scritta da McCredie e Belinda Chayko, la serie sarà diretta da Emma Freeman e Jocelyn Moorhouse, regista di The Dressmaker – Il diavolo è tornato.

“Per quanto la storia si ambienti in Australia, i dilemmi che affronta attraverso quattro personaggi avvincenti avranno eco in tutto il mondo”, afferma Cate Blanchett. Questi temi saranno “il desiderio della libertà personale, il bisogno di una stabilità sociale, una crescente perdita della fede nel processo politico e l’impatto profondamente disturbante che questo ha nelle vite individuali”.

Fonte: Variety

Non perdere il nostro canale ScreenWeek TV su YouTube. ScreenWEEK è anche su FacebookTwitter e Instagram.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Top Gun e Transformers uniscono le forze: ecco l’Autobot dedicato a Maverick 14 Luglio 2020 - 17:30

In attesa di Top Gun: Maverick è stato annunciato un crossover tra l’universo della saga con protagonista l’inossidabile Tom Cruise e quello dei robottoni di Transformers.

Songbird: il film sul lockdown prodotto da Michael Bay trova i suoi protagonisti 14 Luglio 2020 - 16:45

K.J. Apa, star di Riverdale, e Sofia Carson, protagonista di Descendants, saranno i due protagonisti del film diretto da Adam Mason

La Révolution – Primo teaser per la serie ucronica francese, da ottobre su Netflix 14 Luglio 2020 - 16:00

La Révolution metterà in scena una versione alternativa della Rivoluzione Francese, quando un virus fa diventare blu il sangue degli aristocratici e li spinge ad attaccare il popolo.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.