L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Box Office – Avengers: Endgame verso i 22 milioni di euro in Italia, 1.48 miliardi di dollari nel mondo

Box Office – Avengers: Endgame verso i 22 milioni di euro in Italia, 1.48 miliardi di dollari nel mondo

Di Filippo Magnifico

Avengers: Endgame continua a dimostrarsi il favorito del pubblico italiano. Il film ha incassato ieri 1.711.678 euro, raggiungendo un totale di 21.958.441 euro. Ormai nel nostro territorio ha superato abbondantemente gli incassi dei precedenti capitoli della saga degli Avengers, e le soddisfazioni non riguardano solo l’Italia.

Al momento in tutto il mondo il film ha incassato 1.48 miliardi di dollari, un dato che lo rende l’ottavo maggiore incasso della storia. Soffermandoci sui dati di casa Marvel, Endgame ha ormai superato grandi successi come Black Panther (1.3 miliardi) e Avengers: Age of Ultron (1.4 miliardi), resta da battere The Avengers, con i suoi 1.5 miliardi.

Proseguiamo con il resto della classifica italiana. In seconda posizione troviamo Stanlio e Ollio. Il biopic che porta sul grande schermo il mito di Laurel & Hardy ha incassato 232.035 euro, per un totale di 232.412 euro. Completa il podio la commedia con Paola Cortellesi Ma cosa ci dice il cervello, con 203.418 euro e un totale di 3.836.649 euro.

In quarta posizione troviamo Attacco a Mumbai, con 92.894 euro e un totale di 154.058. Segue il thriller nostrano Non sono un assassino, con 84.298 euro e un totale di 124.186 euro.

La classifica Italiana

  1. AVENGERS: ENDGAME: 1.711.678 euro (226.745 spettatori) 978/1.750 – Tot. 21.958.441
  2. STANLIO E OLLIO: 232.035 euro (33.988 spettatori) 394/589 – Tot. 232.412* (1GG)
  3. MA COSA CI DICE IL CERVELLO: 203.418 euro (29.770 spettatori) 384/530 – Tot. 3.836.649
  4. ATTACCO A MUMBAI – UNA VERA STORIA DI CORAGGIO: 92.894 euro (13.711 spettatori) 247/376 – Tot. 154.058* (2GG)
  5. NON SONO UN ASSASSINO: 84.298 euro (13.027 spettatori) 298/283 – Tot. 124.186* (2GG)
  6. DUMBO: 52.044 euro (7.758 spettatori) 183/284 – Tot. 10.882.793
  7. A SPASSO CON WILLY: 43.326 euro (6.811 spettatori) 199/218 – Tot. 697.946
  8. WONDER PARK: 40.997 euro (6.289 spettatori) 195/210 – Tot. 1.633.643
  9. AFTER: 39.154 euro (5.324 spettatori) 161/243 – Tot. 6.196.210
  10. LA LLORONA – LE LACRIME DEL MALE: 37.430 euro (4.937 spettatori) 180/208 – Tot. 1.687.306

Su Cineguru trovate l’analisi della giornata di ieri.

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Loki – Uno spot con gli elogi della critica e il video con il cast e gli autori 13 Giugno 2021 - 19:00

Il nuovo spot di Loki include gli elogi della critica, ma c'è anche un video con il cast e gli autori che parlano della serie Marvel.

Jujutsu Kaisen 0 the Movie: Nei cinema giapponesi dal 24 dicembre, nuova visual 13 Giugno 2021 - 18:52

Jujutsu Kaisen 0 the Movie verrà distribuito da Toho nei cinema giapponesi dal 24 dicembre, una nuova visual e prime informazioni sul videogioco RPG mobile Jujutsu Kaisen: Phantom Parade

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth e Chris Pratt in una nuova foto 13 Giugno 2021 - 18:00

Chris Hemsworth pubblica una foto con Chris Pratt per fare gli auguri a... Chris Evans. I due attori indossano i loro costumi di scena sul set di Thor: Love and Thunder.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.