Condividi su

16 maggio 2019 • 18:10 • Scritto da Marco Triolo

Bergman Island – Tim Roth nel nuovo film di Mia Hansen-Løve

L'attore feticcio di Tarantino andrà a caccia di Ingmar Bergman
Tim Roth Bergman Island
0

La regista francese Mia Hansen-Løve ha scelto Tim Roth come protagonista del suo primo film in lingua inglese, Bergman Island. Un melodramma con tocchi sovrannaturali che sarà anche interpretato da Vicky Krieps (Il filo nascosto) e Mia Wasikowska.

Il titolo di Bergman Island non è casuale: il film sarà effettivamente ambientato a Fårö, l’isola svedese dove viveva il regista Ingmar Bergman. Protagonista del film sarà una coppia di registi americani, che si recano a Fårö per scrivere i rispettivi film. Ma che, una volta giunti lì, si fanno incantare dai paesaggi e si perdono in un mondo tra realtà e finzione.

Bergman Island sarà prodotto da CG Cinéma, compagnia di produzione francese che ha già riscosso un grande successo in patria (ha prodotto ad esempio Personal Shopper e Sils Maria di Olivier Assayas, oltre che Le cose che verranno ed Eden di Hansen-Løve) e che ora si sta espandendo a livello internazionale.

CHI È MIA HANSEN-LØVE?

Mia Hansen-Løve ha già diretto sei film, tra cui i due già citati, Il padre dei miei figli e Un amore di gioventù. Con Le cose che verranno ha vinto l’Orso d’Argento a Berlino nel 2016. Con Il padre dei miei figli il premio speciale della giuria Un Certain Regard a Cannes 2009.

Tim Roth, da parte sua, si prepara ad apparire in C’era una volta a… Hollywood, il nuovo film di Quentin Tarantino che verrà presentato in anteprima a Cannes, in concorso. Per lui si tratta dell’ennesima collaborazione con Tarantino, dopo Le Iene, Pulp Fiction, Four Rooms e The Hateful Eight.

Fonte: Variety

Non perdere il nostro canale ScreenWeek TV su YouTube. ScreenWEEK è anche su FacebookTwitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *