L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Basteranno 3 mesi al team VFX di Sonic the Hedgehog?

Basteranno 3 mesi al team VFX di Sonic the Hedgehog?

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Il film di Sonic rinviato al 2020 per ridisegnare il personaggio

Alla fine l’uscita di Sonic the Hedgehog è stata rinviata di soli tre mesi, basteranno? Ridisegnare il personaggio, anche se in computer grafica, non è così semplice come si potrebbe credere.

Lo stesso Rob Letterman, regista di Detective Pikachu, aveva parlato di questa complicata situazione con The Verge:

“Sarebbe molto difficile per noi ridisegnare qualsiasi cosa. Abbiamo trascorso un anno a disegnare tutti i personaggi prima delle riprese in modo da poter fare tutto nel modo giusto.
Se fossimo stati fuori di un centimetro su Pikachu, la performance di Justice Smith sarebbe andata a farsi benedire. Per noi sarebbe stato impossibile – ma questo non significa che non sia possibile farlo. Non vorrei essere nei loro panni – sono in una posizione difficile”.

Questo perché a seconda di quanto verrà cambiato il design, gli animatori dovranno modificare il modello, il rig, inoltre dovranno rifare molto probabilmente l’animazione facciale. Aggiungiamoci il processo di rendering…

La parola agli esperti

Juan-Luis Sanchez (Paddington) character supervisor all’Ilion Animation Studio ha spiegato a io9 della sua sorpresa nella scelta di procedere a un parziale, o addirittura a un totale re-design del personaggio. Sottolinea che non conosce nessuno che stia lavorando al progetto, ma secondo lui quello che abbiamo visto nel trailer corrisponde ad almeno 6-9 mesi di lavoro.

“Se gli sono serviti nove mesi per costruire il personaggio, ci vogliono dai due ai tre mesi di lavoro prima di poter rimettere il personaggio di nuovo nel film. Non riesco nemmeno a immaginare a cosa stia accadendo dietro le quinte”.

Sanchez spiega che quando escono dei trailer con personaggi digitali, di solito vediamo quello che hanno finito fino a quel punto gli animatori.  Quindi magari solo il 5% del personaggio era stato completamente animato e non tutto.

Dello stesso avviso è anche Daryl Bartley, visual effect artist in Avatar e Power Rangers. Spiega che la maggior parte del lavoro sul personaggio viene fatto negli ultimi mesi, o addirittura nelle ultime settimane di lavorazione. Bartley:

“Ovviamente, nella maggior parte dei film, fanno tutto fino all’ultimo momento. Spingono ai limiti tutte le persone coinvolte per continuare a fare cambiamenti, fino all’ultimo secondo in cui si può lavorare a un’inquadratura che sia su pellicola o digitale. Ci sono degli scene che vengono ultimate nelle settimane precedenti o anche nella settimana precedente. C’è un pensiero prevalente secondo il quale puoi schioccare le dita e cambiare le cose.”

Forse proprio per rassicurare i fan e gli animatori che avevano espresso le loro preoccupazioni in rete nelle scorse settimane, il regista Jeff Fowler ha aggiunto quel lungo hashtag nel suo post ‘no vfx artists were harmed in the making of this movie‘.

Il processo

E io che pensavo che la serie animata di Berserk in computer grafica aveva avuto una lavorazione disastrata…
Abbiamo accennato ai rig e al rendering, ma esattamente in cosa consiste il processo per rifare il design del personaggio? Ci aiuta nuovamente Sanchez:

“Personaggi come Sonic vengono normalmente divisi in due parti: testa e corpo. Il corpo potrebbe richiedere un mese per essere sistemato mentre la testa anche il doppio, prima di essere rimesso nel film. Dal design, al modello, al rig – mettere lo scheletro – testare lo scheletro, mettere la pelliccia, le luci… tutto quel lavoro sono tranquillamente nove mesi. E questo senza grandi modifiche al design o a dei cambiamenti alla storia lungo la strada”.

Non sapendo qual è la situazione del reparto animazione e quanto verrà cambiato il personaggio, tre mesi potrebbero bastare o essere il tempo minimo per applicare delle modifiche. Non ci resta che attendere e vedere come procederà la lavorazione del film.

La trama di Sonic the Hedgehog:

Basato sulla franchise videoludica della Sega il film segue un giovane delinquente, Sonic the Hedgehog, e un poliziotto locale Tom Wachowski impegnati a fermare il Dr. Robotnik che sta progettando il dominio del mondo.

Il cast:

Ben Schwartz doppia Sonic, James Marsden (X-Men) interpreta la versione live-action di Tom Wachowski mentre Jim Carrey quella del malvagio Dr. Eggman/Dr. Ivo Robotnik, sempre live action. Completano il cast Tika Sumpter, Neal McDonough e Adam Pally.

Diretto da Jeff Fowler nominato al premio Oscar per il corto Gopher Broke, qui alla sua prima regia di un lungometraggio, il film è sceneggiato da Pat Casey e Josh Miller creatori della serie Golan The Insatiable della Fox Animation. Tim Miller è il produttore esecutivo con Toby Ascher.

Sonic the Hedgehog verrà distribuito nei cinema americani dal 14 febbraio 2020.

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Marsh King’s Daughter: Ben Mendelsohn affianca Daisy Ridley 5 Maggio 2021 - 21:00

Il film, diretto da Neil Burger e tratto da un romanzo di Karen Dionne, arriverà in Italia con Lucky Red

Red Sonja: Hannah John-Kamen protagonista del film! 5 Maggio 2021 - 20:06

Hannah John-Kamen – vista in Ant-Man and the Wasp – sarà la protagonista di Red Sonja.

Blade: Marvel alla ricerca di un regista nero, la produzione rinviata a luglio 2022 5 Maggio 2021 - 19:32

Marvel sta esaminando la stessa lista della Warner per l'assunzione di un regista nero per il cinecomic Blade, con Mahershala Ali

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.

Perché i G.I. Joe come Snake Eyes sono figli della Marvel (e dello SHIELD) 29 Aprile 2021 - 11:53

Storia breve di come Snake Eyes e i G.I. Joe che conosciamo oggi sono stati creati dalla Marvel Comics... e da un incontro casuale in un bagno.