Condividi su

16 aprile 2019 • 13:00 • Scritto da Lorenzo Pedrazzi

Y: The Last Man – Gli showrunner lasciano la serie per divergenze creative

Gli showrunner Michael Green e Aïda Mashaka Croal hanno lasciato la serie tratta da Y: The Last Man per divergenze creative con FX.
Y: The Last Man
0

LEGGI ANCHE: FX ordina Y: The Last Man, ecco la foto

C’è una svolta inattesa nella produzione di Y, serie tv basata sul fumetto Y: The Last Man di Brian K. Vaughan e Pia Guerra. Gli showrunner Michael Green e Aïda Mashaka Croal hanno infatti deciso di abbandonare il progetto per divergenze creative con FX, come ha precisato un rappresentante della rete a TV Line.

Green e Croal hanno rilasciato la seguente dichiarazione congiunta:

Triste notizia per i fan di Y: The Last Man. FX ha deciso di non continuare con la nostra serie nella sua forma attuale.

Siamo grati a tutti quelli che hanno unito le forze per realizzare il nostro pilot e costruire il mondo di Y… il nostro staff di scrittura, la regista Melina Matsoukas, il direttore della fotografia Rodrigo Prieto e il cast, inclusi Lashana Lynch, Barry Keoghan, Diane Lane, Imogen Poots, Amber Tamblyn, Julianna Canfield… e ovviamente le menti che hanno dato inizio a tutto, Brian K. Vaughan e Pia Guerra.

Speravamo di ricompensare il loro talento e la loro fiducia non solo con il successo, ma con uno show che avesse qualcosa da dire, in un momento in cui certe cose vanno dette. In quanto fan di Y a nostra volta, speriamo che il futuro riservi proprio questo.

Non sappiamo quale siano state le ragioni del conflitto, ma The Hollywood Reporter conferma che la serie si farà ugualmente, e che il cast rimarrà invariato: FX sta cercando dei nuovi showrunner. Vi terremo aggiornati.

Y: The Last Man

LEGGI ANCHE:

Anche Timothy Hutton nel cast di Y: The Last Man

Anche Amber Tamblyn nel cast di Y: The Last Man

Svelato il cast di Y: The Last Man

Il cast

Yorick Brown è interpretato da Barry Keoghan, attore irlandese che si è fatto notare ne Il sacrificio del cervo sacro e Dunkirk. Imogen Poots (28 settimane dopo, I Kill Giants) è invece Hero Brown, la sorella di Yorick. Diane Lane (Unfaithful, L’Uomo d’Acciaio) presta il volto alla loro madre, la senatrice Jennifer Brown. Lashana Lynch (Still Star-Crossed, Captain Marvel) interpreta l’Agente 355 dei Servizi Segreti. Juliana Canfield (Succession) è Beth, coltellinaia che vive a Brooklyn e intreccia una relazione con Yorick. Marin Ireland (Girls, Homeland, Masters of Sex) è Nora, assistente nonché braccio destro del Presidente degli Stati Uniti, ovvero Timothy Hutton; mentre Amber Tamblyn (Dr. House, 127 ore) presta il volto a Mariette Callows, figlia del Presidente.

Autori e produttori

Michael Green e Aida Mashaka Croal sono gli showrunner di Y, e ricoprono anche il ruolo di produttori esecutivi insieme a Nina Jacobson e Brad Simpson di Color Force, oltre allo stesso Brian K. Vaughan. La regia dell’episodio pilota è curata da Melina Matsoukas, nota per Master of None, Insecure e molti videoclip di Rihanna, Beyoncé e altri artisti.

Fonte: TV Line

Non perdete il nostro canale ScreenWeek TV su Youtube. Inoltre, ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *