L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Un sussidio di 18 milioni $ per girare un film Marvel ai Fox Studios Australia

Un sussidio di 18 milioni $ per girare un film Marvel ai Fox Studios Australia

Di Marlen Vazzoler

Dal mese scorso i Fox Studios Australia di Sydney dove sono stati girati Peter Rabbit della Sony e Alien: Covenant della Fox, sono diventati di proprietà della Disney, in seguito all’acquisizione della 21st Century Fox.

Il governo federale australiano fornirà un sussidio di 17,1 milioni $ (24 milioni di dollari australiani) alla Disney per girare un film Marvel senza titolo ai Fox Studios Australia. Non sappiamo quale sia la pellicola in questione, i giornali australiani speculano che possa trattarsi di Shang Chi.

Incentivi:

L’Australia offre anche sistemi di incentivazione localizzati, noti come compensazioni, che sono direttamente legati alla spesa della produzione nel paese. Il film potrà rivendicarne il 16,5%.

Il ministro federale delle comunicazioni e delle arti Mitch Fifield e il ministro delle arti del Nuovo Galles del Sud (NSW), Don Harwin hanno spiegato che la percentuale varia dal 16.5% al 30% per le produzioni internazionali idonee a grandi budget, che superano il processo di richiesta.

Il finanziamento dovrebbe quindi ammontare a 38 milioni di $ ma Harwin ha detto che il film potrà attingere dal fondo di 7,1 milioni $ (10 milioni di dollari australiani) del Made in NSW destinato a

“Sostenere l’interesse per il NSW di importanti progetti cinematografici internazionali”.

L’importo proveniente dal NSW non è stato specificato ma si ipotizza che la cifra finale superi i 40 milioni di $.

La spesa:

Se le sovvenzioni federali aggregate equivalgono al 30% della spesa della produzione locale, lo studio dovrebbe spendere circa 131 milioni di dollari in Australia. Fifield ha parlato di una cifra leggermente inferiore.

La produzione porterà 150 milioni di dollari australiani ovvero 107 milioni $ , creerà 4700 nuovi posto di lavoro e userà i servizi di 1200 aziende locali. Harwin dice la produzione dovrebbe spendere più di 100 milioni di dollari australiani (71.2 milioni $) solo in NSW.

La Marvel ha girato al Village Roadshow Studios di Queensland il film Thor: Ragnarok.

Fonte Variety

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Wolfgang Petersen è morto: addio al regista di La Storia Infinita e La tempesta perfetta 16 Agosto 2022 - 21:24

Il cineasta tedesco Wolfgang Petersen, regista di pellicole come La Storia Infinita, Air Force One e La tempesta perfetta, è morto a Los Angeles, all'età di 81 anni.

Crystalline Resonance Final Fantasy: anche il Italia il concerto ispirato alla saga 16 Agosto 2022 - 21:00

Square Enix festeggia il 35esimo anniversario della sua saga più famosa con uno speciale tour concertistico, Crystalline Resonance Final Fantasy.

The Family Plan: Mark Wahlberg protagonista del film originale Apple 16 Agosto 2022 - 20:45

Mark Wahlberg interpreterà un padre in fuga con la sua famiglia dopo che il suo passato è tornato a galla

Better Call Saul, il finale: “meglio non chiamarlo Saul” [SPOILER] 16 Agosto 2022 - 15:23

La fine di un viaggio sorprendente, un finale da storia della TV: le nostre considerazioni sull'ultimissimo episodio di Better Call Saul.

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.