L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Liebesman e McKay hanno collaborato alle riprese aggiuntive di Doctor Dolittle

Liebesman e McKay hanno collaborato alle riprese aggiuntive di Doctor Dolittle

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: The Voyage of Doctor Dolittle – Robert Downey Jr. svela il cast vocale del film

Lo scorso ottobre la Universal e i produttori di The Voyage of Doctor Dolittle, Susan Downey, Joe Roth e Jeff Kirschenbaum si sono resi conto che la pellicola aveva bisogno di qualche modifica, riportano le fonti di THR.

Questo perché il regista Stephen Gaghan (Syriana, Gold), qui al suo primo film con un largo uso di effetti speciali e un tono comico, non era riuscito a ben rendere gli animali generati al computer e le scene in cui interagiscono col protagonista, interpretato da Robert Downey Jr.

Un nuovo filmaker

La Universal ha così spostato la data di uscita di nove mesi, dal 12 aprile 2019 al 17 gennaio 2020. Lo studio e i produttori si sono poi rivolti a Chris McKay (Robot Chicken, The Lego Batman – Il film), per la sua esperienza in pellicole animate e con un tono irriverente.
McKay ha esaminato il girato assemblato ed ha proposto delle nuove idee. Inoltre ha supervisionato la scrittura del nuovo materiale. Ma il regista non era disponibile per le riprese aggiuntive così ha passato il testimone a Jonathan Liebesman, con cui aveva lavorato in Teenage Mutant Ninja Turtles.

Le riprese aggiuntive

Liebesman ha supervisionato i 21 giorni di riprese, collaborando con Gaghan anche lui presente sul set. Il processo è stato descritto come ‘inclusivo’ e Gaghan rimarrà accreditato come regista.

Riporta una fonte:

“Gaghan aveva bisogno di aiuto per tutta la componente animale. Queste due persone avevano l’esperienza in quel campo e sono venuti a dare una mano.”

I libri per bambini di Dolittle scritti da Hugh Lofting nel 1920, sono stati adattati per il grande schermo nel 1967 con Rex Harrison nei panni del protagonista e nel 1998 e nel seguito del 2001 da Eddie Murphy.

Il cast

Emma Thompson sarà Polynesia la pappagallina; Selena Gomez sarà Betsy la giraffa; Tom Holland sarà Jip il cane; Ralph Fiennes sarà Barry la tigre; Rami Malek sarà Chee-Chee il gorilla; Octavia Spencer sarà Dab-Dab l’anatra; Craig Robinson sarà Fleming il topo; Carmen Ejogo sarà Regine la leonessa; Marion Cotillard sarà Tutu la volpe; Kumail Nanjiani sarà Plimpton l’ostrica; John Cena sarà Yoshi l’orso polare; Frances De La Tour sarà Ginko-Who-Soars. Nel cast figurano anche Antonio Banderas e Michael Sheen.

Fonte THR

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Zero – Primo teaser per la serie italiana, dal 21 aprile su Netflix 2 Marzo 2021 - 13:00

È disponibile il teaser di Zero, serie italiana dove un ragazzo scopre di poter diventare invisibile. Uscirà il prossimo 21 aprile su Netflix.

The Terminal List: Constance Wu con Chris Pratt nella serie Amazon 2 Marzo 2021 - 12:00

La serie tratta dal romanzo di Jack Carr sarà anche interpretata da Taylor Kitsch e diretta da Antoine Fuqua

Borderlands – Ariana Greenblatt sarà Tiny Tina nel film di Eli Roth 2 Marzo 2021 - 11:30

Ariana Greenblatt (la piccola Gamora di Avengers: Infinity War) interpreterà Tiny Tina nel film di Borderlands diretto da Eli Roth.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.