L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
La stagione 3 di The Seven Deadly Sins: Wrath of the Gods in autunno, nuovo studio

La stagione 3 di The Seven Deadly Sins: Wrath of the Gods in autunno, nuovo studio

Di Marlen Vazzoler

GUARDA ANCHE: The Seven Deadly Sins the Movie: Prisoners of the Sky – Uscirà il 18 agosto, teaser e poster

Oggi è stata annunciata una nuova serie animata basata sul manga The Seven Deadly Sins di Nakaba Suzuki (pubblicato in Italia da Edizioni Star Comics), intitolata Nanatsu no Taizai: Kamigami no Gekirin (The Seven Deadly Sins: Wrath of the Gods).

La serie andrà in onda questo autunno in Giappone e raggiungerà il climax della storia. Ricordiamo che dal capitolo 307 del manga comincerà l’epilogo, Suzuki ha dichiarato questa estate che aveva intenzione di concludere il manga in un anno circa, creando una storia da 40 volumi. Inoltre ha sottolineato di aver pianificato dall’inizio la fine e che sarà degna di una rivista per ragazzi.

Ecco la visual di The Seven Deadly Sins: Wrath of the Gods:

The Seven Deadly Sins: Wrath of the Gods

Confermato il ritorno dei seguenti doppiatori: Yuuki Kaji (Meliodas), Sora Amamiya (Elizabeth), Misaki Kuno (Hawk), Aoi Yūki (Diane). Tatsuhisa Suzuki (Ban), Jun Fukuyama (King), Yuuhei Takagi (Gowther), Maaya Sakamoto (Merlin) e Tomokazu Sugita (Escanor).

Cambio di Studio e degli animatori:

Non sarà più A-1 Pictures ad animare la serie ma lo Studio DEEN. Alla regia Susumu Nishizawa (Hikaru no Go, Reikenzan: Eichi e no Shikaku, storyboard di The Seven Deadly Sins: Revival of The Commandments), composizione della serie Rintarou Ikeda (Love and Lies, Hakyū Hōshin Engi, sceneggiatura Love Tyrant), mentre Rie Nishino (Now and Then, Here and There, Wind: A Breath of Heart) si occuperà del ‘animation character setting/design’.
Confermato il ritorno di Hiroyuki Sawano, Kohta Yamamoto e Takafumi Wada alla colonna sonora.

Opere precedenti di A-1 Pictures, disponibili su Netflix

The Seven Deadly Sins (24 episodi/ottobre 2014 – marzo 2015).
Lo speciale animato The Seven Deadly Sins: Signs of Holy War (4 episodi/agosto-settembre 2016)
The Seven Deadly Sins: Revival of The Commandments (24 episodi/gennaio-giugno 2018)

A queste si aggiunge la pellicola The Seven Deadly Sins the Movie: Prisoners of the Sky uscita lo scorso agosto in Giappone.

Fonte Natalie

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Avatar: La Via dell’Acqua, Sigourney Weaver interpreta un adolescente 1 Luglio 2022 - 23:33

L'attrice sessantenne e il regista James Cameron parlano di questa sfida recitativa alla rivista Empire

Fire of Love: al cinema dal 25 agosto e in anteprima nelle arene estive 1 Luglio 2022 - 22:30

Fire of Love, il documentario National Geographic di Sara Dosa arriva nelle sale italiane il 25 agosto (e in anteprima nelle arene estive).

Ciné in Città: al via il programma di appuntamenti per il pubblico 1 Luglio 2022 - 22:15

Al via il programma per il pubblico nell’arena a cielo aperto di Ciné in Città, al centro di Riccione.

Guida pratica alle serie Marvel ex Netflix (ora su Disney+) 30 Giugno 2022 - 9:01

Daredevil, Jessica Jones e le altre: cosa recuperare delle serie Marvel un tempo di Netflix, ora che sono disponibili su Disney+.

The Boys: com’è l’Herogasm dei fumetti 25 Giugno 2022 - 8:19

Com'è nata l'orgia di super-eroi di The Boys e cosa c'era di diverso nella sua versione originale a fumetti.

Ms. Marvel, episodio 3: guarda un po’ chi c’è… [SPOILER] 22 Giugno 2022 - 14:51

Qualche risposta, nuove domande e alcuni nomi conosciuti nel terzo episodio di Ms. Marvel.