L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Il Re Leone sulla cover di Entertainment Weekly, nuove foto

Il Re Leone sulla cover di Entertainment Weekly, nuove foto

Di Marlen Vazzoler

GUARDA ANCHE: Il Re Leone – Un video mette a confronto il cartoon con le scene del nuovo trailer

L’assenza di attori in carne ed ossa nel remake di Il Re Leone è stata fondamentale. Niente schermi blu, set o telecamere, tutto è stato realizzato in un ambiente virtuale. Per questo l’approccio usato dal regista Jon Favreau è diverso rispetto a quello del Libro della Giungla.

Il filmaker spiega a EW:

“Praticamente abbiamo costruito un videogioco VR multiplayer con il solo scopo di fare questo film”.

L’ambiente virtuale in Il Re Leone

L’animazione realizzata in CGI è realizzata sempre nello stesso modo ma con l’aiuto di un visore per la realtà virtuale e un controller Favreau ha avuto la possibilità di girare le scene del film da qualsiasi angolazione.

Ogni elemento del set può essere esplorato in questo mondo in 3-D come se fosse un videogioco, permettendo così a Favreau, al direttore della fotografia Caleb Deschanel, e alla troupe di cercare insieme delle location in tempo reale, nella realtà virtuale. Sono state così decise le posizioni delle telecamere, come in un vero set, ma senza temere il tramonto.

Il regista spiega:

“Il motivo di tutto questo è fare dei lungometraggi animati che sembrino dei live action – avere una vera troupe, interfacciarla con un lungometraggio animato, e prendere tutte le decisioni per le telecamere come se fossi su un set, invece di avere qualcuno seduto davanti a una tastiera, che programma il movimento delle telecamere. Se guardate il modo che stiamo coprendo e tagliando [le performance animate], tutto questo è legato al cinema tradizionale”.

Le nuove foto di Il Re Leone

La sinossi

Il Re Leone trasporterà il pubblico in un incredibile viaggio nella savana africana dove è nato un futuro re. Simba prova una grande ammirazione per suo padre, Re Mufasa, e prende sul serio il proprio destino reale. Ma non tutti nel regno celebrano l’arrivo del nuovo cucciolo. Scar, il fratello di Mufasa e precedente erede al trono, ha dei piani molto diversi e la drammatica battaglia per la Rupe dei Re, segnata dal tradimento e da tragiche conseguenze, si conclude con l’esilio di Simba. Con l’aiuto di una curiosa coppia di nuovi amici, Simba dovrà imparare a crescere e capire come riprendersi ciò che gli spetta di diritto.

Il cast:

James Earl Jones nel ruolo di Mufasa, il padre di Simba doppiato da Donald Glover, mentre Alfre Woodard presterà la voce a sua madre Sarabi. Billy Eichner e Seth Rogen doppieranno Timon e Pumbaa. Chiwetel Ejiofor doppia Scar il fratello di Mufasa nonché antagonista del film. I suoi tirapiedi – ovvero le tre iene – saranno Florence Kasumba nel ruolo di Shenzi, Eric André in quello di Azizi e Keegan-Michael Key nella parte di Kamari.
JD McCrary doppierà Simba da piccolo, affiancato da Shahadi Wright Joseph nel ruolo della giovane Nala. John Kani presterà la voce al saggio babbuino Rafiki, mentre John Oliver interpreterà il bucero Zazu.

Il Re Leone, diretto da Jon Favreau (Il libro della giungla), verrà distribuito nelle sale italiane dal 21 agosto 2019.

Fonte EW

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Karyn Kusama dirigerà il pilot di Yellowjackets per Showtime 18 Settembre 2019 - 0:32

Si tratta di un survival drama scritto dagli sceneggiatori di Narcos.

Sarà Calmatic a dirigere il remake di House Party 18 Settembre 2019 - 0:16

Il regista esordiente ha appena vinto l'MTV Video Music Award per Old Town Road, cantata da Lil Nas X.

Battlestar Galactica: in arrivo una nuova versione firmata Sam Esmail! 17 Settembre 2019 - 23:57

Il creator di Mr. Robot lavorerà per il canale streaming di NBCU, Peacock.

7 cose che forse non sapevate sulla Famiglia Mezil 17 Settembre 2019 - 16:32

Lo storico cartoon della Famiglia Mezil, che veniva da oltre cortina e... ha ispirato i Simpson?!?

StreamWeek: giù, nella tana del bianconiglio, con Undone 16 Settembre 2019 - 11:32

A qualcuno piace Caldo, City on a Hill e Undone nel nuovo episodio di StreamWeek, la nostra guida alle novità proposte dalle varie piattaforme di streaming.

La storia di Dune (FantaDoc) 12 Settembre 2019 - 16:28

Il lungo e tortuoso percorso che ha portato il Dune di David Lynch, con il suo cast pieno di stelle, a diventare un grandissimo successNO.