L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Game of Thrones 8 – È record di ascolti per la première

Game of Thrones 8 – È record di ascolti per la première

Di Filippo Magnifico

Una lunga assenza, la consapevolezza che si tratta dell’inizio della fine. La première dell’ottava e ultima stagione di Game of Thrones ha segnato un record per HBO.

Al suo debutto in America, è stata seguita da 17.4 milioni di telespettatori attraverso tutte le piattaforme (HBO, HBOGO ed HBO NOW). Un traguardo storico sia per la serie che per l’emittente televisiva statunitense, dato che è stato infranto il precedente record del finale della settima stagione (16.9 milioni).

Va precisato che se teniamo conto solo degli spettatori registrati su HBO, la situazione cambia. 11.8 milioni, una cifra inferiore rispetto al finale della settima stagione, che aveva registrato 12.1 milioni di spettatori. Ma è anche vero in due anni la modalità di fruizione è parecchio cambiata e questo dato non è altro che uno specchio dei tempi.

QUI la Recensione dell’Episodio 8×01

Per un ripasso generale dello show vi consigliamo di leggere i nostri riassunti (con infografica):

Stagione 1
Stagione 2
Stagione 3
Stagione 4
Stagione 5
Stagione 6
Stagione 7

Il cast

Nell’ottava stagione di Game of Thrones tornano Daenerys Targaryen (Emilia Clarke), Arya Stark (Maisie Williams), Jon Snow (Kit Harington), Cersei Lannister (Lena Headey), Jaime Lannister (Nikolaj Coster-Waldau), Tyrion Lannister (Peter Dinklage), Sansa Stark (Sophie Turner), Samwell Tarly (John Bradley), Gilly (Hannah Murray), Lord Varys (Conleth Hill), Davos Seaworth (Liam Cunningham), Sandor Clegane (Rory McCann), Missandei (Nathalie Emmanuel), Verme Grigio (Jacob Anderson), Bran Stark (Isaac Hempstead-Wright), Meera Reed (Ellie Kendrick), Tormund Giantsbane (Kristofer Hivju), Brienne di Tarth (Gwendoline Christie), Jorah Mormont (Iain Glen), Lyanna Mormont (Bella Ramsey).

Marc Rissmann interpreta Harry Strickland, capo della Compagnia Dorata, l’esercito mercenario più grande e famoso di tutte le Città Libere, nonché il più affidabile: il suo motto è infatti “La nostra parola vale come oro”, poiché la Compagnia non ha mai rotto un contratto. Danielle Galligan presta il volto a un personaggio chiamato Sarra.

Gli showrunner

Gli showrunner della serie sono David Benioff e D.B. Weiss, che hanno diretto l’ultimo episodio.

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Fonte: TVLine

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Vince Vaughn protagonista di una commedia action per Netflix 21 Ottobre 2019 - 20:30

L'attore farà parte di un cast corale di volti noti della commedia americana

The Shelley Society: una serie sulla giovane Mary Shelley dal creatore di Sabrina 21 Ottobre 2019 - 19:45

Sarà un X-Files vittoriano. Ma Roberto Aguirre-Sacasa sta anche sviluppando una serie sulle mogli di Dracula

Silicon Valley: il nuovo trailer della stagione finale 21 Ottobre 2019 - 19:00

La serie HBO giunge al termine quest'anno. Ecco il trailer che annuncia l'inizio della fine

StreamWeek: Paul Rudd vs Paul Rudd in Living with Yourself 21 Ottobre 2019 - 15:47

Modern Love, Living With Yourself, Panama Papers e molto altro nel nuovo episodio di StreamWeek, la nostra guida alle novità proposte dalle varie piattaforme di streaming.

La storia di Balle Spaziali (FantaDoc) 17 Ottobre 2019 - 10:00

Come Balle Spaziali ha fatto morire dal ridere George Lucas... e quasi fatto morire e basta Mel Brooks: storia di una parodia legata a filo doppio con la saga che l’ha ispirata.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Il Calabrone Verde 16 Ottobre 2019 - 13:00

La storia de Il Calabrone Verde: quando Bruce Lee faceva l'autista di un vigilante mascherato, menava Batman e terrorizzava Robin...