L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Disney ferma la produzione di Mouse Guard, a 2 settimane dalle riprese

Disney ferma la produzione di Mouse Guard, a 2 settimane dalle riprese

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Idris Elba in trattative per interpretare Mouse Guard

Mercoledì la Disney ha fermato l’adattamento cinematografico di Mouse Guard della 20th Century Fox, basato sull’omonimo fumetto di David Petersen pubblicato dell’Archaia/Boom! Studios. Le riprese di questa pellicola indirizzata ai quattro quadranti sarebbero dovute iniziare tra due settimane.

Possibili motivazioni

Non sono chiari i motivi dietro a questa mossa, secondo una fonte di THR la pellicola è troppo simile a proprietà della Disney come i live action di Il libro della Giungla e Il re Leone dove gli animali vengono portati in vita grazie agli effetti speciali e alla motion capture.

Secondo un’altra fonte, la Disney vuole che la sua nuova divisione si concentri su pellicole per famiglie a basso costo e non su film a grosso budget – Mouse Guard ha un budget di 170 milioni $ – sia con rating PG-13 che R. Una delle poche eccezioni sarà la serie di film di Avatar di James Cameron, che ricordiamo sono stati fonti di ispirazione per delle attrazioni nei parchi Disney.

Una nuova casa

Ai produttori, tra cui Matt Reeves, Ross Ritchie e Stephen Christy, è stato concessa la possibilità di presentare il progetto ad altri studi e ce ne sono diversi che hanno già espresso interesse per il film.

Al momento i contendenti maggiori sono Netflix, dove Reeves ha un accordo di produzione, e la Paramount guidata da Wyck Godfrey, uno dei produttori dei film della franchise di Maze Runner che hanno incassato quasi un miliardo di $ al botteghino mondiale.

I film che hanno ricevuto il via libera prima dell’acquisizione

Ricordiamo che dopo l’acquisizione della Fox, la Disney ha chiuso la divisione Fox 2000. Il film News of the World è stato recentemente acquisito dalla Universal.

Tra la manciata di titoli dal futuro incerto troviamo anche Death on the Nile e Free Guy con Ryan Reynolds. Quali riceveranno una seconda possibilità alla Disney?

Il cast

Andy Serkis, Idris Elba, Samson Kayo e Thomas Brodie-Sangster fanno parte del cast, in trattative Jack Whitehall per il ruolo di Kenzie, un topo calmo che usa un bastone e spesso fa coppia con Saxson.

Serkis interpreta il villain Midnight, ovvero il maniscalco della Guardia dei Topi che tradisce l’ordine. Brodie-Sangster è Lieam, uno dei membri più recenti e più giovani della Guardia che dovrà dimostrare il suo coraggio. Elba sarà Celanawe, un ex-eroe creduto morto mentre Kayo interpreta Saxson, un ribelle con un carattere difficile.

La sceneggiatura è stata scritta da Gary Whitta (Book Of Eli, Rogue One: A Star Wars Story). La regia è curata da Wes Ball.

Fonte THR

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Love, Death + Robots – Volume 2: il nuovo red band trailer della serie Netflix 10 Maggio 2021 - 21:00

La serie antologica animata di David Fincher e Tim Miller tornerà con otto nuovi episodi il 14 maggio

Videogames News: Il Futuro di Google Stadia, I Problemi di Returnal, Xbox in Perdita 10 Maggio 2021 - 20:35

Ecco come ogni settimana la nostra rubrica riguardante tutte le più interessanti notizie in arrivo dal mondo dei videogiochi!

Solos: Dal 25 giugno su Prime Video la serie antologica Amazon Original 10 Maggio 2021 - 20:15

In Italia arriverà il 25 giugno su Prime Video: Solos la serie antologica Amazon Original creata da David Weil, con Anne Hathaway e Helen Mirren

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).