L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Disney+ arriverà nel 2020! Tutti i dettagli, il costo, le serie e i film in arrivo

Disney+ arriverà nel 2020! Tutti i dettagli, il costo, le serie e i film in arrivo

Di Filippo Magnifico

Nella notte, durante l’Investor Day della Disney, è stata presentata ufficialmente la piattaforma di streaming della Casa di Topolino, Disney+. Una “new entry” di cui si parla da tempo e che con Apple Tv+ si prepara a competere con realtà ormai consolidate come Netflix e Amazon Prime Video. Nel corso della presentazione sono state fornite le risposte ad alcune domane.

Quando arriverà Disney+ e quale sarà il costo?

Disney+ arriverà nel 2020. Il costo sarà di 6.99 dollari al mese, 69.99 dollari all’anno. Il debutto negli Stati Uniti è previsto per il 12 novembre. Successivamente, il servizio sarà disponibile anche anche in Europa, Sud America e Asia. Sarà un percorso graduale, che terrà conto dei vari momenti in cui le licenze su film e serie tv torneranno alla Disney.

A partire dal primo giorno nella library della piattaforma saranno disponibili 7.500 episodi di serie, 25 serie originali, 500 film (di cui 100 saranno produzioni molto recenti) e anche tutte le stagioni dei Simpson, diventate una proprietà della Disney dopo la recente acquisizione di Fox. Come confermato da Kathleen Kennedy, anche tutti i film della saga di Star Wars saranno presenti a partire dal primo giorno. Ci saranno inoltre più di 250 contenuti di NatGeo e la library di Disney Channel. Inoltre Disney ha confermato che punta ad abbinare altre sottoscrizioni come quella a Hulu ed ESPN+. Tutti i contenuti saranno scaricabili sull’app.

Disney punta a rendere disponibile la sua piattaforma su ogni tipo di device: smart TV, console di ultima generazione (da sottolineare che al momento gli unici accordi chiusi sono con Playstation 4 e Roku), computer e dispositivi mobili come smartphone e tablet e i vari dispositivi per lo streaming targati Google, Apple e Roku.

Il progetto è particolarmente ambizioso. Nell’arco di cinque anni, Disney punta a raggiungere una media di cinquanta produzioni originali all’anno. L’obiettivo è raggiungere una media di 60/90 milioni di iscritti nel mondo entro il 2024. Ovviamente, tutte le nuove uscite SVOD di Walt Disney Studios, Pixar, Lucasfilm e Marvel diventeranno esclusiva di Disney+

Le serie e i film originali di Disney+

A partire dal suo lancio, Disney+ punta ad avere una library molto fornita. Queste al momento le serie e i film originali annunciati.

Star Wars

– Star Wars: The Clone Wars – Stagione 7

Dopo Cartoon Network e Netflix, la settima stagione della serie d’animazione ambientata nell’universo di Star Wars arriva su Disney+. La serie è ambientata temporalmente fra i film L’Attacco dei Cloni e La Vendetta dei Sith, e amplia la backstory di Anakin Skywalker (il futuro Darth Vader) e dei suoi amici e compagni così come le sei stagioni precedenti.

– The Mandalorian (disponibile nel momento in cui sarà lanciato Disney+)

La prima serie live-action ambientata nel mondo di Star Wars. Nel cast di The Mandalorian troviamo grandi nomi come Gina Carano, Carl Weathers, Nick Nolte, Omid Abtahi e persino Werner Herzog. Il mandaloriano solitario protagonista dello show è interpretato da Pedro Pascal. Dave Filoni (Star Wars: The Clone Wars, Star Wars Rebels) dirige il primo episodio, mentre gli altri sono stati affidati a Deborah Chow (Jessica Jones), Rick Famuyiwa (Dope), Bryce Dallas Howard (Solemates) e Taika Waititi (Thor: Ragnarok).

– Cassian Andor

Diego Luna torna a interpretare il ruolo di Cassian Andor, tra i protagonisti di Rogue One: A Star Wars Story, in una serie TV in live-action a lui dedicata.

– Una docuserie che ci porterà dietro le quinte dei film di Star Wars

film-marvel-logo

Marvel (QUI trovate maggiori informazioni)

– Hawkeye (con Jeremy Renner, disponibile a partire dal secondo anno)

Jeremy Renner tornerà ad interpretare Clint Barton, alias Hawkeye in una nuova serie, incentrata sul passaggio di testimone a Kate Bishop.

– Loki (con Tom Hiddleston, disponibile a partire dal secondo anno)

Lo sceneggiatore di Rick & Morty Michael Waldron è lo showrunner, produttore esecutivo e autore dello script del pilot della serie TV dedicata a Loki. Secondo alcune indiscrezioni, Loki nelle varie puntate della serie interferirà con la storia dell’umanità in vari modi, guidandone in qualche modo i destini e l’evoluzione. Tom Hiddleston è stato già confermato e tornerà nel ruolo che ha iniziato a recitare ben otto anni fa nel primo Thor, diretto da Kenneth Branagh.

– WandaVision (con Elizabeth Olsen e Paul Bettany, disponibile a partire dal secondo anno)

Scarlet (Elizabeth Olsen) e Visione (Paul Bettany) saranno protagonisti di una loro serie. Jac Schaeffer, già sceneggiatrice di Captain Marvel e Black Widow, partecipa come produttrice esecutiva.

– Falcon e il Soldato d’Inverno (con Sebastian Stan e Anthony Mackie, disponibile a partire dal primo anno)

Falcon (Anthony Mackie) e Bucky (Sebastian Stan) protagonisti di una serie che dovrebbe essere ambientata dopo Avengers: Endgame.

– What If?

Serie animata basata sulla testata What If. Supervisionata da Kevin Feige e dai Marvel Studios, la serie non racconta storie canoniche legate all’universo Marvel ma esplora realtà parallele all’insegna del “What If?“. Un esempio: cosa sarebbe successo se Loki avesse trovato il martello di Thor?

– Marvel’s 616

Una docuserie che ci porterà dietro le quinte dei film Marvel.

– Marvel’s Hero Project

Una docuserie che seguirà il lavoro di alcuni giovani, eroi moderni, che cercano di intervenire all’interno delle loro comunità.

Disney

– High School Musical: The Musical – The Series (disponibile nel momento in cui sarà lanciato Disney+)

Una docuserie che ci porterà nel liceo dove è stato girato High School Musical, e che ora sta mettendo in scena un musical ispirato al film.

– Mighty Ducks

Serie ispirata alla saga di film Mighty Ducks (realizzati tra il 1992 ed il 1996), basato sullo sport dell’Hockey su ghiaccio

– Ink & Paint

Docuserie che ci permetterà di conoscere meglio le impiegate della Disney Animation.

– Cinema Relics: Iconic Art of the Movies

Serie antologica che ci porterà alla scoperta dei costumi e degli oggetti di scena iconici dei film Disney.

– Docuserie incentrata sul dietro le quinte della Disney Imagineering

– Muppets Live Another Day

Nuova serie dei Muppet, che vedrà la partecipazione di Josh Gad.

– Book of Enchantment

Serie ispirata ai romanzi di Serena Valentino.

– Diary of a Female President

Serie scritta da Ilana Pena e prodotta da Gina Rodriguez.

– Secret Society of Second Born Royals

Serie fantascientifica scritta da Alex Litvak e Andrew Green.

– The Sandlot

Una serie ispirata a I ragazzi vincenti (titolo originale The Sandlot), pellicola degli anni ’90 diretta da David M. Evans. È stato confermato che lo stesso Evans parteciperà come produttore esecutivo e sceneggiatore. Ambientato negli anni ’60, il film seguiva le avventure di un gruppo di giovani amici. Stando alle prime indiscrezioni, la serie, ambientata negli anni ’80, racconterà la storia dei figli dei protagonisti originali.

– Tuo, Simon

Tuo, Simon, il film diretto da Greg Berlanti (Tre all’improvviso) e ispirato al romanzo Non so chi sei, ma io sono qui di Becky Albertalli, diventerà una serie tv. Più precisamente la serie sarà una sorta di sequel, ispirata al romanzo sequel, scritto da Becky Albertalli, Sempre e Solo Leah. Greg Berlanti, vincolato da un contratto esclusivo con la Warner Bros. Television, non potrà partecipare al progetto.

– Into the Unknown: Making Frozen 2

Una docuserie dedicata al sequel di Frozen.

– Lilli e il Vagabondo

Remake in live-action dell’omonimo classico Disney del 1955, diretto da Charlie Bean, lo stesso di The LEGO Ninjango Movie e Tron Uprising. Justin Theroux presta la voce al Vagabondo, al suo fianco come voce di Lilli troviamo Tessa Thompson, la Valchiria di Thor: Ragnarok.

Pixar

– Monsters at Work

Serie animata che nasce come spin-off del film Pixar Monsters & Co. La storia inizia sei mesi dopo gli eventi raccontati nel film, con i mostri intenti a divertire i bambini per usare l’energia che proviene dalle loro risate. Protagonista Tylor Tuskmon (Ben Feldman) un meccanico della Monsters, Inc. che sogna di lavorare accanto a Mike e Sulley, che saranno sempre doppiati da Billy Crystal e John Goodman.

– Forky Asks a Question (disponibile nel momento in cui sarà lanciato Disney+)

Serie di cortometraggi che hanno come protagonista Forky di Toy Story 4, un giocattolo costruito dalla piccola Bonnie con un cucchiaio/forchetta.

– Nuova docuserie dedicata Pixar

National Geographic

– The World According to Jeff Godlblum (disponibile nel momento in cui sarà lanciato Disney+)

– The Magic of the Animal KingdomEarthkeepers

– (Re)Connect

– Rogue Trip

– Shop Class

Concludiamo con una serie di foto della presentazione, grazie alle quali possiamo avere un assaggio dell’aspetto che avrà Disney+, a partire dai vari menù fino ai contenuti originali.

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Speciale Netflix: I contenuti anni ’80 18 Agosto 2019 - 20:00

Da Indiana Jones a Ritorno al Futuro, Netflix ci permette di fare un tuffo negli splendidi anni '80!

Haikyu!!: La 4a stagione a gennaio 2020, visual dell’OAV Haikyuu!! Land vs. Sky 18 Agosto 2019 - 19:00

La quarta stagione di Haikyu!! andrà in onda da gennaio 2020, con dei nuovi design dei personaggi più vicini al manga. La visual del primo OAV sulle qualificazioni di Tokyo

Trailer di Wonder Woman: Bloodlines 18 Agosto 2019 - 18:15

Il trailer di Wonder Woman: Bloodlines, nuovo film animato DC co-diretto da Sam Liu. All'interno dell'edizione per il mercato home video ci sarà lo sneak peak di Superman: Red Son

Corto Circuito (FantaDoc) 16 Agosto 2019 - 10:11

C'erano una ragazza, un robot, un finto indiano e la febbre del sabato sera... La storia di Corto Circuito.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Sanford and Son 14 Agosto 2019 - 11:00

Malcom X, il maestro Miyagi, Fred G. Sanford finto anziano e un milione di altre curiosità che saltano fuori leggendo la storia di Sanford and Son.

7 cose che forse non sapevate su Tutti in campo con Lotti 13 Agosto 2019 - 10:13

Sette curiosità su Lotti, giovane stella del golf con la testa a incudine e una passione per gli spaghetti...