Dark Phoenix omaggerà Stan Lee, ma senza cameo

Dark Phoenix omaggerà Stan Lee, ma senza cameo

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Jean fuori controllo nel poster di Dark Phoenix per il WonderCon

Come sappiamo, i celebri camei di Stan Lee sono iniziati ben prima che il Marvel Cinematic Universe diventasse realtà: a inaugurare questa tradizione fu infatti X-Men di Bryan Singer, nel 2000, e da allora il Sorridente è apparso in moltissimi cinecomic basati sui personaggi Marvel, compresi gli Spider-Man di Raimi e Webb, il Daredevil di Mark Steven Johnson, i Fantastici 4 di Tim Story, l’Hulk di Ang Lee e molti altri. I film del MCU hanno legittimato ulteriormente la sua “firma”, con risultati memorabili.

Ebbene, l’ultimo cameo di Stan Lee sarà in Avengers: Endgame, e suona appropriato considerando le ambizioni epocali del film. Dal canto suo, però, anche Dark Phoenix omaggerà il leggendario fumettista, come rivela Simon Kinberg a CinemaBlend:

Non abbiamo un cameo. Preferisco dirlo chiaramente, invece di lasciare un alone di mistero, per rispetto nei confronti di Stan. Abbiamo però un tributo a lui dedicato, ed è ovviamente una cosa a cui non stavamo pensando durante le riprese, perché lui era ancora vivo. Nel corso degli anni, ha avuto un ruolo importante nel realizzare questi film. Ha fatto dei camei, e ha fornito dei suggerimenti nel processo di realizzazione.

Non sappiamo quale sarà l’omaggio, ma potrebbe essere una didascalia, o magari una sigla speciale come quella che abbiamo visto prima di Captain Marvel. Vi ricordo che Dark Phoenix uscirà il prossimo 6 giugno nelle sale italiane.

Dark Phoenix

La sinossi ufficiale

In DARK PHOENIX, gli X-MEN affrontano il nemico più formidabile e potente: un membro della squadra, Jean Grey. Durante una missione di salvataggio nello spazio, Jean resta quasi uccisa quando viene colpita da una misteriosa forza cosmica. Una volta tornata a casa, questa forza non solo la rende infinitamente più potente, ma anche molto più instabile. Lottando con questa entità dentro di sé, Jean scatena i suoi poteri in modi che non può né comprendere né contenere. Perdendo il controllo, mentre fa del male alle persone che ama di più, Jean comincia a sbrogliare il tessuto che tiene insieme gli X-Men. Ora, con la famiglia che sta crollando, devono trovare un modo per restare uniti… non solo per salvare l’anima di Jean, ma anche il nostro pianeta da una stirpe aliena che vuole sfruttare questa forza come un’arma e governare la galassia.

Il cast

Il cast di X-Men: Dark Phoenix – ambientato negli anni Novanta – è ricchissimo: tornano infatti James McAvoy (Charles Xavier), Michael Fassbender (Magneto), Jennifer Lawrence (Mystica), Sophie Turner (Jean Grey), Nicholas Hoult (Bestia), Tye Sheridan (Ciclope), Alexandra Shipp (Tempesta), Kodi Smit-McPhee (Nightcrawler), Evan Peters (Quicksilver) e Lamar Johnson. A loro si è aggiunta Jessica Chastain nel ruolo di antagonista. Nessuna notizia ufficiale, al momento, circa l’eventuale ritorno di Lana Condor (Jubilee) e Ben Hardy (Arcangelo).

LEGGI ANCHE:

Il trailer italiano di Dark Phoenix

Tutto quello che abbiamo imparato dal secondo trailer di Dark Phoenix

Il secondo trailer di Dark Phoenix

Dark Phoenix farà parte del Marvel Cinematic Universe?

Olivia Munn non sarà in Dark Phoenix

10 cose che abbiamo imparato nel trailer di Dark Phoenix

Il primo trailer di Dark Phoenix

Due foto ufficiali e nuovi dettagli su Dark Phoenix

Svelate le ragioni dello slittamento di X-Men: Dark Phoenix e New Mutants

Dark Phoenix

Una seconda chance per Fenice Nera

Il copione di Simon Kinberg s’ispira al celebre arco narrativo di Fenice Nera, già mostrata in X-Men 3, dove però si esprimeva solo in una deludente trama collaterale. Un accenno a questa evoluzione malvagia di Jean Grey (Sophie Turner) è stato fatto nell’epilogo di X-Men: Apocalisse, quando Jean ha sbloccato l’aura di Fenice per sconfiggere Apocalisse. La potentissima entità cosmica nota come Fenice Nera prenderà il controllo dell’eroina, corrompendone le azioni e il punto di vista.

Fenice Nera è uno dei personaggi più potenti dell’Universo Marvel. Si tratta di un’entità cosmica che abita il corpo di Jean e innesca la cosiddetta Saga di Fenice Nera, pubblicata su Uncanny X-Men fra il gennaio e l’ottobre del 1980, scritta da Chris Claremont con i disegni di Dave Cockurm e John Byrne. Da tempo, i fan sperano di vederla trasposta al cinema in maniera adeguata, poiché rappresenta un capitolo fondamentale nella mitologia dei mutanti.

Le musiche sono di Hans Zimmer.

Fonte: Heroic Hollywood

Non perdete il nostro canale ScreenWeek TV su Youtube. Inoltre, ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Thunderbolts, Florence Pugh rivela che le riprese sono iniziate 27 Febbraio 2024 - 9:15

Florence Pugh rivela che le riprese di Thunderbolts sono iniziate, mentre Lewis Pullman non conferma il suo casting.

Detective Conan: The Million Dollar Signpost riceve il più alto numero di sale a livello nazionale per un anime 26 Febbraio 2024 - 21:36

Detective Conan: The Million Dollar Signpost riceverà il più alto numero di sale a livello nazionale per un film animato in Giappone

Ebon Moss-Bachrach parla della Cosa in Fantastic 4 25 Febbraio 2024 - 20:30

Ebon Moss-Bachrach interpreterà Ben Grimm in Fantastic 4, e ora parla del suo casting e di come sarà realizzato il personaggio.

Juno Temple dice che le riprese di Venom 3 sono quasi finite 25 Febbraio 2024 - 15:00

Intervistata durante i SAG Awards, Juno Temple rivela che la lavorazione di Venom 3 è vicina alla conclusione.

Dune – Parte Due, cosa e chi dovete ricordare prima di vederlo 27 Febbraio 2024 - 11:57

Un bel ripassino dei protagonisti e delle loro storie, se è passato un po' di tempo da quando avete visto Dune.

City Hunter The Movie: Angel Dust, la recensione 19 Febbraio 2024 - 14:50

Da oggi al cinema, per tre giorni, il ritorno di Ryo Saeba e della sua giacca appena uscita da una lavenderia di Miami Vice.

X-Men ’97: che fine ha fatto Xavier (e perché ora c’è Magneto con gli X-Men)? 16 Febbraio 2024 - 10:44

Come si era conclusa la vecchia serie animata degli anni 90? Il Professor Xavier era davvero morto? (No)

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI