Condividi su

24 aprile 2019 • 10:51 • Scritto da Filippo Magnifico

Avengers: Endgame – Cosa c’è dopo i titoli di coda?

Avengers: Endgame, il film che conclude la cosiddetta Infinity Saga, ha una scena dopo i titoli di coda?
Avengers: Endgame
0

Ogni film Marvel ha una scena dopo i titoli di coda. Si tratta di una piacevole tradizione, che ci ha accompagnato per tutto l’Universo Cinematografico della Casa delle Idee. A quanto pare, però, Avengers: Endgame rappresenta un’eccezione. Il film che conclude la cosiddetta Infinity Saga NON ha una scena dopo i titoli di coda.

Ci sono scene dopo i titoli di coda in Avengers: Endgame?

La cosa è stata confermata dalle proiezioni per la stampa, che si sono tenute in Italia e in America. Anche se, per quanto riguarda l’America sembra che i titoli di coda siano stati strategicamente tagliati per lasciare spazio alle conferenze stampa. Brandon Davis del sito ComicBook, ad esempio, consiglia di rimanere seduti lo stesso.

Per quanto riguarda le anteprime Italiane, noi abbiamo visto il film ieri sera (QUI trovate la nostra recensione) e possiamo confermare che non erano presenti scene dopo i titoli di coda. L’ipotesi più probabile è che siano state tagliate dalle proiezioni per la stampa, per conservare un certo fattore sorpresa.

A smentire questa ipotesi, però, ci hanno pensato le maratone speciali organizzate da catene come The Space e UCI Cinema, che hanno proiettato Avengers: Infinity War e subito dopo, allo scoccare della mezzanotte, anche Avengers: Endgame. Anche in quel caso, nessuna scena dopo i titoli di coda.

Sembra in ogni caso che nei titoli di coda sia nascosto qualcosa, un indizio, un suono particolare che potrebbe rivelarsi fondamentale per il futuro dell’Universo Cinematografico Marvel. Ma di questo vi parleremo in seguito…

Se avete già visto il film e volete un posto dove parlarne liberamente rispettando chi ancora deve vederlo, iscrivetevi al nostro gruppo Facebook!

La trama di Avengers: Endgame

La situazione sulla Terra è molto tetra. Dopo che il potere delle Gemme dell’Infinito ha decimato metà della popolazione, Thanos (Josh Brolin) ha assunto il ruolo di dominatore dell’universo, lasciando i Vendicatori in rovina.

Il semidio non farà altro che espandere il suo dominio tirannico… a meno che qualcuno non riesca a fermarlo. Quindi, senza avere il tempo di piangere i propri lutti, Vedova Nera (Scarlett Johansson), Thor (Chris Hemsworth), Capitan America (Chris Evans) e Bruce Banner (Mark Ruffalo) devono rimanere forti e radunare i membri superstiti degli eroi più potenti della Terra, arruolando inoltre i servigi di Capitan Marvel (Brie Larson).

Insieme, devono trovare un modo per riportare indietro i loro alleati scomparsi e sconfiggere il Folle Titano, o subire un’esistenza priva di speranza.

Avengers: Endgame, in arrivo nelle nostre sale il 24 aprile 2019, chiude la grande trilogia composta dalle Fasi 1, 2 e 3 del Marvel Cinematic Universe. Alla regia ci sono Anthony e Joe Russo, mentre la sceneggiatura è stata affidata a Christopher Markus e Stephen McFeely.

Il cast di Avengers: Endgame

Nei film ritroveremo Iron Man (Robert Downey Jr.), Vedova Nera (Scarlett Johansson), Thor (Chris Hemsworth), Falcon (Anthony Mackie), Capitan America (Chris Evans), Scarlet Witch (Elizabeth Olsen), Occhio di Falco (Jeremy Renner), War Machine (Don Cheadle), Visione (Paul Bettany), Wasp (Evangeline Lilly), Ant-Man (Paul Rudd), Cassie Lang (Emma Fuhrmann), Pantera Nera (Chadwick Boseman), Shuri (Letitia Wright), Okoje (Danai Gurira), Hulk (Mark Ruffalo), Spider-Man (Tom Holland), Pepper Potts (Gwyneth Paltrow), Stephen Strange (Benedict Cumberbatch), Wong (Benedict Wong), il Soldato d’Inverno (Sebastian Stan), Valchiria (Tessa Thompson), Happy Hogan (Jon Favreau), Capitan Marvel (Brie Larson), Star-Lord (Chris Pratt), Gamora (Zoe Saldana), Nebula (Karen Gillan), Mantis (Pom Klementieff), Rocket Raccoon (Bradley Cooper), Groot (Vin Diesel), Drax (Dave Bautista), Proxima Midnight (Carrie Coon), Cull Obsidian (Terry Notary), Ebony Maw (Tom Vaughan-Lawlor) e Thanos (Josh Brolin). Nel cast anche Katherine Langford.

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *