L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Annecy 2019 – I film in competizione della selezione ufficiale

Annecy 2019 – I film in competizione della selezione ufficiale

Di Marlen Vazzoler

Dal 10 al 15 giugno si terrà l’Annecy International Animation Film Festival. Dallo scorso novembre fino a questo marzo sono stati ricevuti da tutto il mondo 3139 titoli (cortometraggi e lungometraggi, film su commissione e per la televisione, ed opere VR).

La sezione ufficiale si divide nelle seguenti categorie: Short Films; Off-Limits; Perspectives; Young Audiences;
Graduation Films; TV; Commissioned Films; Features; Contrechamp e VR Works.

Film in competizione:

Buñuel in the Labyrinth of the Turtles di Salvador SIMO (Spagna, Paesi Bassi)

In una storia più strana della finzione che si addice al maestro surrealista, questo film racconta la vera storia di come Buñuel abbia realizzato il suo secondo film. Parigi, 1930. Salvador Dalí e Luis Buñuel sono le figure principali del movimento surrealista, ma Buñuel rimane senza un soldo dopo uno scandalo riguardante il suo primo film L’Age d’Or. Tuttavia, il suo buon amico, lo scultore Ramón Acín, compra un biglietto della lotteria con la promessa che, se vincerà, pagherà per il suo prossimo film. Incredibilmente, la fortuna è dalla loro parte, vincono col biglietto e quindi decidono di realizzare il film. Sia un’avventura che un’affascinante episodio della storia del cinema, Buñuel e il Labirinto delle Tartarughe utilizza performance sensibili e spezzoni tratti dal film di Buñuel, per presentare un ritratto profondamente commovente e umano di un artista che cerca il suo scopo.

I Lost My Body di Jérémy Clapin (Francia)

Racconta la storia di Naoufel, un giovane uomo innamorato di Gabrielle. Dall’altra parte della città, una mano mozzata scappa da laboratorio di dissezione, determinata a trovare il suo corpo.

Marona’s Fantastic Tale di Anca DAMIAN (Romania, Francia, Belgio)

Vittima di un incidente, una piccola cagnolina ricorda i diversi padroni che ha amato incondizionatamente. Grazie alla sua inesauribile empatia, la sua vita diventa una lezione sull’amore.

La famosa invasione degli orsi in Sicilia di Lorenzo MATTOTTI (Italia, Francia)

Tutto inizia con Tonio, il figlio del Re degli Orsi, che viene rapito dai cacciatori nelle montagne siciliane. Quando l’inverno rigido minaccia la sua gente con la carestia, il re Léonce decide di invadere la terra in cui vivono gli uomini. Con l’aiuto del suo esercito e di un mago, riesce e trova finalmente Tonio. Ma presto scopre che gli orsi non sono destinati a vivere nella terra degli uomini.

The Swallows of Kabul di Zabou BREITMAN, Éléa GOBBÉ-MÉVELLEC (Francia, Lussemburgo, Svizzera)

Estate 1998, Kabul è in rovina ed è occupata dai talebani. Atiq e Mussarat sono sposati da molti anni e ora parlano a malapena. Non può più sopportare la sua vita come guardia in una prigione femminile. Lei sta morendo, soffre di una malattia incurabile.
Mohsen e Zunaira sono giovani e si amano profondamente. Nonostante la violenza e la povertà che prevalgono nella loro vite quotidiane, vogliono credere in un futuro migliore. Purtroppo, Mohsen commette un atto sciocco che trasforma il loro destino in una tragedia.

Ride Your Wave (Kimi to, Nami ni Noretara) di Masaaki Yuasa (Giappone)

Hinako è una studentessa universitaria che si trasferisce in una città costiera. Ama il surf, e quando è sulle onde non ha paura, ma a terra fatica a cavalcare le onde della vita. Quando un incendio provoca il caos nella città, Hinako incontra un pompiere di nome Minato. Minato può gestire quasi qualsiasi cosa su terra, ma è un principiante nel surf. Mentre fanno surf e passano più tempo insieme, Hinako si sente attratta da qualcuno come Minato che si dedica ad aiutare gli altri, e i due iniziano una relazione. Tuttavia, Minato perde la vita in un incidente in mare. Sconvolta, Hinako canta una canzone sui loro ricordi insieme, e Minato appare di nuovo nell’acqua.

Ternet Ninja di Anders MATTHESEN, Thorbjørn CHRISTOFFERSEN (Danimarca)

Quando Alex riceve una bambola Ninja dallo zio Stewart dopo un viaggio in Tailandia, scopre che la bambola è viva e può aiutarlo a risolvere i problemi che ha a scuola. Alex accetta di restituire il favore, ma presto si rende conto che il ninja a quadretti è posseduto e in missione in cerca di vendetta.

The Relative Worlds di Yuhei SAKURAGI (Giappone)

Shin è un normale liceale che vive a Tokyo. Un giorno incontra un ragazzo di nome Jin che è identico a lui e afferma di provenire da un altro mondo. Secondo Jin, esiste un mondo parallelo in cui regna la malvagia Principessa Kotoko. Jin è venuto a Tokyo per uccidere il doppio di Kotoko, che sembra essere la miglior amica di Shin, Kotori.

The Wonderland (Birthday Wonderland) di Keiichi HARA (Giappone)

La pellicola racconta la storia di Akane, una ragazza che non ha fiducia in se stessa. Il giorno prima del suo compleanno incontra un misterioso e grande alchimista di nome Ippocrate e il suo studente Pipo che la pregano a salvare il loro mondo ‘Wonderland’ caratterizzato da colori felici.
Il mondo, che è connesso da una porta nel seminterrato di un negozio di antichità, rischia di perdere i suoi colori. Akane divenuta la salvatrice che deve difendere ‘Wonderland’ comincia la sua grande avventura che la porterà a prendere delle decisioni che cambieranno la sua vita.

White Snake di Amp WONG, Ji ZHAO (Cina)

Una giovane donna di nome Blanca perde la memoria quando viene salvata da un cacciatore di serpenti, Xuan. Ma è lungi dall’essere fuori pericolo. I due partono alla ricerca di indizi sulla sua identità. Lungo la strada incontrano pericolosi ostacoli uno dopo l’altro e gradualmente sviluppano sentimenti l’uno per l’altro. Quando sono vicini a capire chi è realmente, il disastro incombe.

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il cosmonauta – Anche Carey Mulligan nel film Netflix con Adam Sandler 17 Aprile 2021 - 20:00

Carey Mulligan sarà la protagonista femminile de Il cosmonauta, adattamento dell'omonimo romanzo di Jaroslav Kalfar, realizzato per Netflix.

Non riuscite a dormire? Questa nuova serie Netflix potrebbe aiutarvi! 17 Aprile 2021 - 19:00

A partire dal 28 aprile sarà disponibile su Netflix una nuova serie nata con uno scopo: farvi dormire!

NUDES: su RaiPlay la prima serie italiana sul revenge porn 17 Aprile 2021 - 18:00

Dal 10 al 15 giugno si terrà l’Annecy International Animation Film Festival. Dallo scorso novembre fino a questo marzo sono stati ricevuti da tutto il mondo 3139 titoli (cortometraggi e lungometraggi, film su commissione e per la televisione, ed opere VR). La sezione ufficiale si divide nelle seguenti categorie: Short Films; Off-Limits; Perspectives; Young Audiences; […]

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.