L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Pet Sematary – La stampa americana elogia il film tratto da Stephen King

Pet Sematary – La stampa americana elogia il film tratto da Stephen King

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Una featurette dedicata al “vero orrore” di Stephen King in Pet Sematary

Pet Sematary è stato proiettato per i giornalisti all’SXSW Festival di Austin, in Texas, e le prime reazioni sono decisamente favorevoli a questa trasposizione dell’omonimo romanzo di Stephen King. Come sappiamo, il libro fu adattato già nel 1989 da Mary Lambert (il titolo italiano era Cimitero vivente).

Ebbene, la stampa ha complessivamente apprezzato il film di Kevin Kölsch e Dennis Widmyer, definendolo “spaventoso” e fedele alla poetica di King, pur con alcune deviazioni dal romanzo che comunque funzionano. Svariati elogi vengono tributati al cast e al sound design, mentre qualcuno sottolinea che – se paragonato all’adattamento di Mary Lambert – questo Pet Sematary vira di più sulla “commedia nera”. C’è qualche voce discordante, ma in netta minoranza rispetto agli entusiasti.

Troverete i commenti qui di seguito, ma prima vi ricordo che Pet Sematary uscirà il prossimo 9 maggio nelle sale italiane.

Le reazioni della stampa americana

La sinossi

In una limpida giornata di fine estate, la famiglia Creed si trasferisce in un tranquillo sobborgo residenziale di una cittadina del Maine. Non lontano dalla loro casa, al centro di una radura, sorge Pet Sematary, il cimitero dei cuccioli, un luogo dove i ragazzi del circondariato, secondo un’antica consuetudine, usano seppellire i propri animaletti. Ma ben presto la serena esistenza dei Creed viene sconvolta da una serie di episodi inquietanti e dall’improvviso ridestarsi di forze oscure e malefiche.

GUARDA ANCHE:

Il secondo trailer di Pet Sematary

Il primo trailer di Pet Sematary

Regia, cast e sceneggiatura

Pet Sematary è diretto da Kevin Kölsch e Dennis Widmyer (Starry Eyes), mentre il cast include Jason Clarke (Louis Creed), Amy Seimetz (Rachel Creed), John Lithgow (Jud Crandall), Jeté Laurence (Ellie Creed), i gemelli Hugo e Lucas Lavoie (Gage Creed) e Obssa Ahmed (Victor Pascow). La sceneggiatura è opera di Jeff Buhler.

Fonti: ComicBook.com; ComicBookMovie

Non perdete il nostro canale ScreenWeek TV su Youtube. Inoltre, ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Flash: fermate le riprese della stagione 7 per un caso di Covid 30 Novembre 2020 - 16:00

Un "membro della squadra" della serie è positivo e asintomatico

Se succede qualcosa, vi voglio bene: il corto animato che ha conquistato Netflix 30 Novembre 2020 - 15:15

Se succede qualcosa, vi voglio bene il corto animato Michael Govier e Will McCormack è da poco sbarcato su Netflix. È ispirato ad una storia vera? Ecco tutto quello che dovete sapere, la trama e il trailer.

Mosul: arriva su Netflix il nuovo film di guerra prodotto dai fratelli Russo 30 Novembre 2020 - 14:30

Mosul è da qualche giorno disponibile su Netflix. Ecco tutto quello che dovete sapere sul film di guerra prodotto dai Fratelli Russo, la trama, il trailer, il cast.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.