L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Netflix proseguirà con le storie interattive dopo Bandersnatch

Netflix proseguirà con le storie interattive dopo Bandersnatch

Di Filippo Magnifico

LEGGI ANCHE: Bandersnatch – i finali possibili dell’episodio interattivo di Black Mirror

A quanto pare Black Mirror: Bandersnatch non sarà un caso isolato. Netflix ha intenzione di proseguire con le storie interattive che implicano un ruolo chiave dello spettatore, “costretto” a compiere delle scelte e a modificare (per quanto possibile) il corso degli eventi. Lo ha confermato Todd Yellin, il VP od product della piattaforma di streaming durante una conferenza che si è svolta a Mumbai, in India. Parlando di Bandersnatch, ha detto:

È un grande successo in India. È un grande successo in tutto il mondo. E abbiamo capito che le storie interattive sono un terreno che vogliamo esplorare maggiormente. Stiamo proseguendo su questa strada. Quindi aspettatevi tra uno o due anni altri contenuti interattivi. E non sarà per forza fantascienza, non sarà per forza una storia oscura. Potrebbe essere una commedia. Potrebbe essere una storia romantica, dove il pubblico sceglierà cose come “lei dovrebbe avere un appuntamento con lui?”.

Ambientato negli (ormai assillanti) anni ’80, Bandersnatch racconta la storia di un giovane programmatore, che comincia a mettere in dubbio la realtà mentre lavora a un videogioco tratto da un romanzo fantasy (che aveva già portato alla follia il suo autore).

LEGGI ANCHE: Bandersnatch – Il futuro che puzza di muffa

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Fonte: Variety

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Mortale – Voodoo e poteri mentali nel trailer della serie Netflix 22 Ottobre 2019 - 20:30

È disponibile il trailer di Mortale, serie fantasy di produzione francese che uscirà sulla piattaforma on-line il prossimo 21 novembre.

Fernando Meirelles dirigerà un film Netflix sul cambiamento climatico 22 Ottobre 2019 - 19:45

Dopo I due papi, il regista brasiliano tornerà a collaborare con Netflix per un progetto sul riscaldamento globale

Star Wars: L’ascesa di Skywalker – Ecco quanto durerà 22 Ottobre 2019 - 19:39

Episodio IX sarà il più lungo film della saga di Star Wars

Galline in Fuga 2: il sequel del film Aardman sta per diventare realtà! 22 Ottobre 2019 - 15:30

Galline in Fuga 2, sequel del film animato in stop-motion del 2000, è entrato ufficialmente in fase di post-produzione! La Aardman riuscirà a riportare in auge il brand, oppure si tratta di un tentativo fuori tempo massimo?

7 cose che forse non sapevate su Hello Sandybell! 22 Ottobre 2019 - 10:00

La cugina giapposcozzese di Pippi Calzelunghe, Lost in Translation e gli schiaffi da censura. Sette curiosità su Hello Sandybell.

StreamWeek: Paul Rudd vs Paul Rudd in Living with Yourself 21 Ottobre 2019 - 15:47

Modern Love, Living With Yourself, Panama Papers e molto altro nel nuovo episodio di StreamWeek, la nostra guida alle novità proposte dalle varie piattaforme di streaming.