L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Kevin Tsujihara parla della performance di Lego Movie 2, Animali Fantastici e dei futuri reboot

Kevin Tsujihara parla della performance di Lego Movie 2, Animali Fantastici e dei futuri reboot

Di Marlen Vazzoler

Nell’ultimo anno sono cambiate molte cose alla Warner Bros., Time Warner Inc. ora WarnerMedia è stata comprata dalla AT&T, lo studio ha incassato 5.6 miliardi al botteghino mondiale e nuove sfide si ergono all’orizzonte, tra cui il lancio di una piattaforma streaming.

Kevin Tsujihara, chief executive del settore televisivo e cinematografico, si è seduto con il LA Times per fare il punto della situazione. Lo studio vuole continuare a mantenere un rapporto unico con la comunità creativa, e consolidare le basi e i legami con la prossima nuova generazione di Clint Eastwoods.

I contenuti non verranno realizzati solo per HBO e Turner, qualcosa andrà a Netflix e sulle altre piattaforme streaming e altro nella loro piattaforma. Per Tsujiwara essere competitivi nel mercato dello streaming significa:

“Ti stai evolvendo abbastanza velocemente per anticipare i cambiamenti che stanno accadendo sul mercato? Stai dando alle persone quello che vogliono? Perché se non lo facciamo, non manterremo la nostra rilevanza.

La domanda che viene posta in ambito cinematografico è… le finestre [di uscita dei film] sono ancora rilevanti per il consumatore? Hanno senso per i miei figli di 19 e 17 anni che sono a casa, specialmente quando vedono film come Roma che sono disponibili su Netflix? Dobbiamo capire come possiamo affrontare alcune di queste cose e anche mantenere quello che rende così speciale andare al cinema.”

L’esperienza cinematografica continua ad essere importante e ad essere un incredibile esperienza sociale. Vogliono continuare a produrre cose diverse ma nello stesso evolvere e se il consumatore vuole usufruirne prima a casa, secondo Tsujiwara dovrebbe poter avere quell’opzione.

wonder-woman-1984

UNIVERSO DC

Con Shazam, Joker, Wonder Woman 1984 e Birds of Prey, Tsujiwara sente che sono di nuovo sulla pista giusta:

“Abbiamo le persone giuste che stanno lavorando ai lavori giusti. L’universo non è così condiviso come pensavamo sarebbe stato cinque anni fa. State vedendo molta più attenzione alle esperienze individuali intorno ai singoli personaggi. Questo non vuol dire che a un certo punto non torneremo alla nozione di un universo più condiviso. Ma sembra che questa sia per noi la strategia giusta adesso.”

Wonder Woman ha mostrato la via e Aquaman è un esempio perfetto di cosa possono fare con i personaggi che non sono Batman o Superman. Anche se naturalmente vogliono continuare a fare film su di loro.

Animali Fantastici 2

ANIMALI FANTASTICI

I crimini di Grindelwald non hanno avuto il successo sperato e molti fan della franchise non sono stati pienamente soddisfatti da questo secondo capitolo. Tsujiwara spiega:

“Credo che sappiamo quello che dobbiamo fare per fare il terzo film, speriamo anche meglio del primo. E J.K. Rowling sta davvero lavorando sodo al terzo script, e lo faremo bene. Ha una visione incredibile di dove vuole andare con questo che è incredibilmente eccitante.
La parte più difficile della franchise è che hai una base di fan così grande. La fan base conosce davvero la serie e vogliono approfondire questi personaggi. Ma quello che non vogliamo fare è intimidire la gente. Vogliamo essere in grado di creare un film indipendente che sia piacevole anche per qualcuno che non conosce la serie”

The LEGO Movie 2

LEGO MOVIE 2

La performance del film è stata inferiore a quanto suggerito dal tracking e questa è stata una sorpresa:

“Dobbiamo ripensare continuamente all’esperienza, ma il marchio Lego è incredibilmente forte. Dal punto di vista dei videogiochi, è un’incredibile franchise. Abbiamo acquistato TT Games 12 anni fa [i creatori dei videogiochi dei Lego] ed è stato davvero un punto fermo di tutto quello che abbiamo fatto nei videogiochi”.

madmax

REBOOT, DA MATRIX AI LOONEY TOONES

Per quanto riguarda i reboot stanno pensando a Matrix, e vorrebbero lavorare ancora con George Miller su Mad Max. Continua:

“Riteniamo che ci sia una grande opportunità anche per i Looney Tunes e Hanna-Barbera. Dobbiamo investire e costruire quelle franchise. Pensiamo che, nonostante la loro età, mantengano ancora un posto speciale nel cuore dei bambini.
Sono davvero entusiasta di Space Jam 2. Abbiamo scritturato Bugs Bunny, e questa è stata una dura trattativa [ride]. Abbiamo un film di Tom and Jerry. Abbiamo un sacco di cose in fase di sviluppo attorno a questi amati personaggi sul lato cinematografico che vogliamo aumentare nell’animazione televisiva”.

Il cambio di rotta lo abbiamo percepito, vedremo se lo studio riuscirà a perseguirlo.

Fonte LATimes

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

D 23 – Primi dettagli dalla serie Marvel What If…? 24 Agosto 2019 - 15:00

La serie sarà composta da 23 episodi e avrà uno stile tra la Pixar e Spider-Man: Un nuovo universo

3 from Hell: nuovo poster per il film di Rob Zombie! 24 Agosto 2019 - 14:00

Ecco il nuovo poster di 3 From Hell, il sequel de La Casa dei 1000 Corpi e La Casa del Diavolo diretto da Rob Zombie.

Loki – La serie Marvel con Tom Hiddleston sarà diretta da Kate Herron 24 Agosto 2019 - 13:30

Loki sarà composta da sei episodi, con Kate Herron (Sex Education) alla regia: è stato annunciato al D23 Expo, dove Tom Hiddleston è apparso in un videomessaggio.

Yado – Red Sonja (FantaDoc) 22 Agosto 2019 - 14:49

La storia di Yado (Red Sonja) con Brigitte Nielsen e Arnold Schwarzenegger: come una certa modella danese si è ritrovata a portare sulle spalle l'eredità di Conan il barbaro. Morendo di freddo in Abruzzo.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Kronos, sfida al passato 21 Agosto 2019 - 16:20

La storia della serie TV Kronos - Sfida al passato (The Time Tunnel) e dei suoi viaggi nel tempo all'insegna del riciclo totale e delle sfighe cosmiche. Con un pizzico di John Williams.

7 cose che forse non sapevate su Nino il mio amico ninja 20 Agosto 2019 - 14:38

Dall'inquietante versione live action al remake e al treno dedicato, sette curiosità su Nino il mio amico ninja.