Condividi su

22 marzo 2019 • 19:25 • Scritto da Marlen Vazzoler

HBO ordina la miniserie di Perry Mason con Matthew Rhys

La miniserie di Perry Mason ha ricevuto il via libera dalla HBO! Matthew Rhys di Americans vestirà i panni del famoso avvocato
Matthew Rhys
0

LEGGI ANCHE: Matthew Rhys sarà il nuovo Perry Mason nella miniserie targata HBO

HBO ha ordinato ufficialmente la miniserie di Perry Mason, un reboot dello show interpretato per nove stagioni da Raymond Burr (1957–1966) a cui sono seguiti 26 film per la televisione (1985–1993).

Come vi avevamo già riportato a gennaio Matthew Rhys vestirà i panni del noto avvocato mentre Tim Van Patten (Soprano) sarà il regista e il produttore esecutivo.

In questa storia lavorerà ancora come investigatore privato di basso profilo, ossessionato dai traumi della Prima Guerra Mondiale e appena uscito da un matrimonio fallito.

La sinossi:

1932, Los Angeles. Mentre il resto del paese si riprende dalla Grande Depressione, questa città è in piena espansione! Petrolio! Giochi Olimpici! Immagini parlanti! Fervore evangelico! E il rapimento di un bambino andato molto, molto male!
Basata su personaggi creati da Erle Stanley Gardner, questa miniserie segue le origini del più leggendario avvocato della difesa della fiction americana, Perry Mason.
Quando il caso del decennio butta giù la sua porta, l’implacabile ricerca della verità da parte di Mason rivela una città frammentata e forse solo, un percorso di redenzione per se stesso.

La sceneggiatura è opera dei due co-showrunner e produttori esecutivi Rolin Jones (The Exorcist) e Ron Fitzgerald (Westworld). Anche Robert Downey Jr., Susan Downey, Amanda Burrell, e Joe Horacek copriranno il ruolo di produttori esecutivi.

Fonte TV Line

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *