L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Emilia Clarke sopravvissuta a due aneurismi cerebrali, la sua testimonianza

Emilia Clarke sopravvissuta a due aneurismi cerebrali, la sua testimonianza

Di Filippo Magnifico

Proprio quando stavo pensando che tutti i miei sogni si stavano realizzando, ho quasi perso la mente. E la vita. Non avevo mai parlato di questo ma credo che ora sia arrivato il momento.

Con queste parole Emilia Clarke, la Daenerys della serie cult Il Trono di Spade, ha confessato di aver subito tra il 2011 e il 2013 due operazioni per trattare due aneurismi cerebrali. Una testimonianza affidata alle pagine del New Yorker, che inevitabilmente ha fatto il giro del mondo.

La Daenerys de Il Trono di Spade sopravvissuta a due aneurismi cerebrali

Secondo quanto dichiarato dall’attrice, tutto sarebbe iniziato con un dolore fortissimo, lancinante alla testa, arrivato senza alcun preavviso durante un allenamento con il suo personal trainer. La prima reazione, quasi istintiva, chiudersi in bagno e fare appello a tutte le proprie forze, fisiche e mentali, per superare il problema.

Ho cercato di controllare il dolore e la nausea. Mi ripetevo “non rimarrò paralizzata”. Ho cercato di muovere le mie dita per assicurarmi che fosse così. E per preservare la mia memoria ho ripetuto, tra le altre cose, alcune battute del Il Trono di Spade.

Inevitabile la corsa in ospedale e la scoperta di un aneurisma, che necessitava di un’operazione urgente. Questo pronto intervento le aveva salvato la vita, ma i problemi si erano ripresentati poche settimane dopo. Quando durante un controllo l’attrice si era resa conto di non riuscire a pronunciare il suo nome.

Il mio nome completo è Emilia Isobel Euphemia Rose Clarke. Ma non riuscivo a ricordarlo. Dalla mia bocca uscivano parole senza senso e questo mi aveva causato un grande panico. Sono un’attrice, devo ricordare le mia battute. Ma non riuscivo neanche a ricordare il mio nome.

La seconda operazione, “Una guerra peggiore di ogni altra affrontata da Daenerys”

Ed ecco, quindi, un secondo controllo, che aveva confermato la presenza di un secondo aneurisma. Nel 2013 una seconda operazione, anche questa risolta nel migliore dei modi, fortunatamente.

Mi è sembrato di aver vissuto una guerra peggiore di ogni altra affrontata da Daenerys nel corso della sua storia.

Ricordiamo che Il Trono di Spade tornerà su HBO a partire dal prossimo 14 aprile, con l’ottava e ultima stagione. In Italia verrà trasmessa su Sky Atlantic e in streaming su NOW TV dalle 3 della notte fra il 14 e il 15 aprile.

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Fonte: Deadline

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Asterix: Alain Chabat dirigerà una serie animata in 3D per Netflix 2 Marzo 2021 - 22:17

Alain Chabat, il regista del film Asterix e Obelix - Missione Cleopatra, dirigerà una serie animata in 3D per Netflix dedicata al piccolo Gallo, basata su Asterix e il duello dei capi

Soul: il film Pixar dal 31 marzo in Blu-Ray e DVD 2 Marzo 2021 - 21:45

Soul sarà disponibile in Blu-Ray, DVD e sulle piattaforme digitali a partire dal 31 marzo. Ecco tutti i dettagli sui contenuti extra.

Roar: Nicole Kidman, Cynthia Erivo e Alison Brie nella serie Apple delle creatrici di GLOW 2 Marzo 2021 - 21:00

Creata da Liz Flahive e Carly Mensch, la serie è basata su una raccolta di racconti di Cecelia Ahern

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.