L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
David di Donatello 2019: Dogman Miglior Film, ecco tutti i vincitori

David di Donatello 2019: Dogman Miglior Film, ecco tutti i vincitori

Di Filippo Magnifico

È terminata la 64esima edizione dei David di Donatello, il più prestigioso premio cinematografico italiano che lo scorso anno aveva decretato il trionfo di Ammore e malavita dei Manetti Bros..

Dogman vince come Miglior Film. In totale la pellicola di Matteo Garrone ha raccolto 9 premi, tra cui anche Miglior Regia e Migliore Attore Non Protagonista. 4 premi invece per Sulla mia pelle, tra cui Migliore Attore Protagonista, consegnato ad Alessandro Borghi.

Nel corso della serata sono stati consegnati quattro David Speciali. Tim Burton, pronto per arrivare nelle sale italiane con il suo Dumbo, ha ricevuto il Premio alla Carriera – David for Cinematic Excellence 2019. Anche il maestro del brivido nostrano Dario Argento ha ricevuto un premio speciale e con lui le attrici Francesca Lo Schiavo e Uma Thurman.

TUTTI I VINCITORI:

MIGLIOR FILM

Dogman

MIGLIOR REGIA

Dogman Matteo GARRONE

MIGLIORE REGISTA ESORDIENTE – PREMIO GIAN LUIGI RONDI

Sulla mia pelle Alessio CREMONINI

MIGLIORE SCENEGGIATURA ORIGINALE

Dogman Matteo GARRONE, Massimo GAUDIOSO, Ugo CHITI

MIGLIORE SCENEGGIATURA NON ORIGINALE

Chiamami col tuo nome James IVORY, Luca GUADAGNINO, Walter FASANO

MIGLIOR PRODUTTORE

Sulla mia pelle – CINEMAUNDICI, LUCKY RED

MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA

Loro Elena Sofia RICCI

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA

Sulla mia pelle Alessandro BORGHI

MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA

Il vizio della speranza Marina CONFALONE

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

Dogman Edoardo PESCE

MIGLIOR AUTORE DELLA FOTOGRAFIA

Dogman Nicolaj BRÜEL

MIGLIORE MUSICISTA

Capri-Revolution Sascha RING, Philipp THIMM

MIGLIOR CANZONE ORIGINALE

Chiamami col tuo nome ” MISTERY OF LOVE “
musica, testo e interpretazione di Sufjan STEVENS

MIGLIORE SCENOGRAFO

Dogman Dimitri CAPUANI

MIGLIORE COSTUMISTA

Capri-Revolution Ursula PATZAK

MIGLIOR TRUCCATORE

Dogman Dalia COLLI, Lorenzo TAMBURINI

MIGLIOR ACCONCIATORE

Loro Aldo SIGNORETTI

MIGLIORE MONTATORE

Dogman Marco SPOLETINI

MIGLIOR SUONO

Dogman Presa diretta: Maricetta LOMBARDO – Microfonista: Alessandro MOLAIOLI – Montaggio: Davide FAVARGIOTTI – Creazione suoni: Mauro EUSEPI, Mirko PERRI – Mix: Michele MAZZUCCO

MIGLIORI EFFETTI VISIVI

Il ragazzo invisibile – Seconda generazione Victor PEREZ

MIGLIOR DOCUMENTARIO

Santiago, Italia di Nanni MORETTI

MIGLIOR FILM STRANIERO

Roma di Alfonso Cuarón (Netflix)

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO

Frontiera di Alessandro DI GREGORIO

DAVID DELLO SPETTATORE

A casa tutti bene di Gabriele Muccino

DAVID GIOVANI

Sulla mia pelle Alessio CREMONINI

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Shantaram: prima immagine per la serie Apple con Charlie Hunnam 16 Agosto 2022 - 18:30

Ecco la prima immagine di Shantaram, la nuova serie drammatica con Charlie Hunnam (Sons of Anarchy) basata sul best-seller di Gregory David Roberts.

Cobra Kai: il trailer ufficiale della Stagione 5, dal 9 settembre su Netflix 16 Agosto 2022 - 18:23

Netflix ha diffuso il trailer ufficiale dalla stagione 5 di Cobra Kai, in arrivo sulla piattaforma di streaming il 9 settembre.

Hunger Games: Viola Davis interpreterà Volumnia Gaul nel prequel 16 Agosto 2022 - 18:19

Viola Davis interpreterà il capo degli Strateghi della decima edizione degli Hunger Games, in Hunger Games: La Ballata dell’Usignolo e del Serpente

Better Call Saul, il finale: “meglio non chiamarlo Saul” [SPOILER] 16 Agosto 2022 - 15:23

La fine di un viaggio sorprendente, un finale da storia della TV: le nostre considerazioni sull'ultimissimo episodio di Better Call Saul.

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.