L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Batman Uccide? Alcuni esempi dai comics

Batman Uccide? Alcuni esempi dai comics

Di Andrea Suatoni

LEGGI ANCHE: I FUMETTISTI AMERICANI A SNYDER: “BATMAN NON UCCIDE”

Negli ultimi giorni il mondo dei cinecomic Warner Bros è stato scosso da una polemica mossa dai fumettisti americani contro il regista Zack Snyder, che ha dipinto gli eroi di casa DC Comics mettendo in mostra tutte le loro ombre ed i loro lati più oscuri in Batman V Superman: Dawn of Justice ed in Justice League.
Secondo tali critiche infatti, Batman sarebbe da intendere come un eroe a tutto tondo, incapace di uccidere: portavoce di tale teoria sono principalmente i fumettisti Gail Simone, Magdalene Visaggio e Kevin Maguire, ma in molti si sono scagliati contro il cineasta; i comics però di contro, sono pieni di esempi in cui l’Uomo Pipistrello ha passato il limite, rispecchiando le ideologie che abbiamo invece visto non solo nei film di Snyder, ma anche in praticamente tutte le trasposizioni cinematografiche del personaggio: ecco quindi i principali casi in cui Batman ha effettivamente ucciso qualcuno!

KGBEAST MURATO VIVO

Erano gli anni ’80 quando Batman si scontrò con un villain russo dall’evocativo nome composto dalle parole KGB e Beast. Dapprima trovatosi in difficoltà contro il suo nemico, l’eroe riuscì poi ad aver ragione di esso. Ma per alcuni difetti legali, se Batman avesse consegnato il criminale alle autorità, KGBeast sarebbe stato estradato in Russia, tornando potenzialmente libero: l’Uomo Pipistrello decise così di murarlo vivo, lasciandolo morire di stenti.

LA PALLOTTOLA RADIOATTIVA CONTRO DARKSEID

Nella maxi-serie di Grant Morrison Final Crisis, Darkseid è il nemico principale da affrontare per Batman e la Justice League: il Cavaliere Oscuro riuscirà a prevalere grazie all’utilizzo di una speciale pallottola contro il Lord di Apokolips, che non riuscirà ad ucciderlo immediatamente ma pian piano lo porterà più avanti nella storia alla morte.

BRUCIATI VIVI

In una storia di Frank Miller, dopo aver fermato alcuni criminali colti in flagrante, Batman lancia contro di loro una molotov, facendo divampare le fiamme attorno ai malcapitati e lasciandoli morire nell’incendio. Non contento, l’eroe deciderà poco dopo di “festeggiare” il suo operato facendo sesso praticamente sul posto con la collega Black Canary.

IL COLLO SPEZZATO AL JOKER

The Killing Joke di Alan Moore è una delle storie più dark di Batman. Il Joker in questa run passa decisamente il limite contro alcuni degli affetti più cari di Bruce Wayne, e l’Uomo Pipistrello decide al termine della battaglia contro la sua principale nemesi di mettere la parola fine alla loro eterna lotta, spezzandogli il collo (ciò avviene sostanzialmente off-panel, ma per la maggior parte dei fan l’uccisione del Joker è sicuramente avvenuta).

SCIOLTO NELL’ACIDO

Nella storia che vide il suo esordio, su Detective Comics #27 del 1946, Batman uccise un suo nemico, facendolo precipitare con un pugno in una vasca piena di acido (compiacendosi poi per il suo operato: “A fitting ending for his kind“). Più avanti, la storia sarà “retconizzata” per narrare le origine del Joker.

Nelle sue primissime apparizioni in realtà, Batman uccise moltissimi criminali: tramite colpi di pistola, facendoli precipitare da grandi altezze, o addirittura… Spingendoli contro delle lame conficcate nel muro.

“NON VORREI, MA…”

Nel primo numero della sua personale serie regolare, Batman si trova di fronte alla necessità di uccidere due monster man, degli uomini che una delle sue prime nemesi (Hugo Strange) aveva trasformato in assassini tramite uno speciale siero. Il primo cadrà sotto i colpi della mitragliatrice fissata sul suo Bat-plano, mentre il secondo verrà strangolato a morte con una corda.

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Underground Railroad: il teaser trailer della serie Amazon di Barry Jenkins 19 Ottobre 2020 - 21:30

Tratta dal romanzo di Colson Whitehead, sarà prodotta da Brad Pitt

Hocus Pocus: il cast originale si riunisce per beneficenza, ecco la foto 19 Ottobre 2020 - 20:45

Bette Midler, Sarah Jessica Parker e Kathy Najimy torneranno insieme per un evento virtuale in favore del New York Restoration Project

One-Punch Man – Sony interessata a Henry Golding per il ruolo di Saitama [RUMOR] 19 Ottobre 2020 - 20:40

La Sony Pictures è interessata a Henry Golding per il ruolo di Saitama nel live action basato su One-Punch Man? Secondo un nuovo rumor lo studio vorrebbe Chloé Zhao alla regia

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).