L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Ascolti USA: il debutto di Pretty Little Liars: The Perfectionists e gli altri dati

Ascolti USA: il debutto di Pretty Little Liars: The Perfectionists e gli altri dati

Di Luigi Toto

Questa settimana, analizzando gli Ascolti USA, ci soffermiamo anche sul lato cable, con il debutto di Pretty Little Liars: The Perfectionists, lo spin-off della popolare serie di Freeform. Per quanto riguarda le reti broadcast (come abbiamo già visto la scorsa settimana), il calo generale continua, ma fino a maggio sarà così. La primavera è il periodo in cui gli show performano di meno su tutti i fronti.

Ascolti USA: il debutto di Pretty Little Liars: The Perfectionists e il calo generale

Ascolti USA Pretty Little Liars The Perfectionists

Il debutto di Pretty Little Liars: The Perfectionists non colpisce particolarmente. Il primo episodio è stato visto da 457.000 spettatori con un rating di 0.1. Per fare un paragone, ma erano altri tempi, Pretty Little Liars – che era la serie più vista di Freeform – faceva 3/4 milioni di telespettatori durante le prime due stagioni.

Bisogna considerare che siamo in un periodo in cui i giovani vedono le serie TV in streaming (contiamo HULU e la Freeform App), quindi probabilmente molte più persone avranno visto il pilot. Le altre serie Freeform non fanno di meglio, per ora, Good Trouble è sui 300.000 spettatori. L’unico ad andare meglio di Pretty Little Liars: The Perfectionists è Grown-ish.

Pariamo ancora di nuovi debutti: The Village, la nuova serie di NBC, è iniziato con 4.82 milioni di telespettatori e 0.8 di rating. Niente di eclatante, ma neanche niente di troppo preoccupante, per ora.

Sale Roswell, New Mexico a 1.02 milioni e 0.3 di rating nella fascia 18-49. Riverdale si ferma a 830.000 spettatori e 0.3 di rating.

Sale Grey’s Anatomy a 7 milioni e 1.4 di rating, Station 19 è stabile a 5.55 milioni e 0.9 di rating. For The People va male a 3.07 milioni e 0.5 di rating.

Cosa ne pensate degli Ascolti USA della settimana?

Fonte: TVByTheNumbers

Non perdete il nostro canale ScreenWeek TV su Youtube. Inoltre, ScreenWEEK è anche su FacebookTwitter e Instagram.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Gore Verbinski dirigerà Sandkings per Netflix, tratto da George R.R. Martin 3 Marzo 2021 - 13:45

Gore Verbinski ha rivelato che dirigerà Sandkings, film tratto da un racconto di George R.R. Martin, adattato da Dennis Kelly (Utopia).

Il trailer di Voyagers: fantascienza psichedelica dal regista di Divergent 3 Marzo 2021 - 12:39

Neil Burger dirige Tye Sheridan, Fionn Whitehead, Lily-Rose Depp e Colin Farrell in un viaggio sci-fi verso un pianeta lontano

È morto Jahmil French, la star di Degrassi e Soundtrack aveva 28 anni 3 Marzo 2021 - 11:51

Jahmil French, attore canadese visto in Degrassi: The Next Generation e Soundtrack, è morto. Aveva 28 anni.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.