L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Ascolti USA: Grey’s Anatomy di nuovo in testa e gli altri dati della settimana

Ascolti USA: Grey’s Anatomy di nuovo in testa e gli altri dati della settimana

Di Luigi Toto

Ci avviciniamo alla fine della stagione televisiva per la broadcast television. Gli Ascolti USA hanno dato come sempre il loro contributo per dirci chi sopravviverà e chi no al prossimo capitolo della serialità americana. Con molte serie rinnovate e molti show pronti a lasciarci (Arrow, Supernatural, tra gli altri), la prossima stagione sarà piena di sorprese e probabilmente piena di notizie inaspettate.

Dalla prossima settimana, molti show si prenderanno una breve pausa (circa 2-3 settimane) per poi procedere con episodi inediti fino a maggio, quando terminerà la stagione.

Ascolti USA : verso la fine della stagione

Grey's Anatomy Ascolti USA

9-1-1 e The Resident si dimostrano ancora un’ottima accoppiata nel lunedì di FOX, con 5.66 milioni e 1.2 di rating per il primo e 4.87 milioni e 0.9 di rating per il secondo. Arrow è stabile a 1.03 e 0.3 di rating.

This Is Us è ancora un ottimo performer per NBC con 7.63 milioni di telespettatori e 1.7 di rating nella fascia 18-49. The Village non convince a 4.05 milioni e 0.7 di rating. Stabile The Rookie a 0.7, anche se non sappiamo se verrà rinnovato per una seconda stagione. In calo Roswell, New Mexico a 0.2.

Continua il successo del franchise Chicago di Dick Wolf, con tutti e tre gli show tra i 7 e gli 8 milioni. Sono una certezza per NBC. Jane the Virgin torna stabile a 800.000 spettatori circa e 0.3 di rating. Ancora in ribasso Riverdale a 850.000 spettatori e 0.3 di rating.

Ottimo Grey’s Anatomy a 7.30 milioni e 1.5 di rating, che con un episodio molto potente regna sul giovedì USA, in rialzo Station 19 a 5.47 milioni e 1.0 di rating. Will & Grace scende a 0.7, mentre il finale di Legacies è staile a quasi 1 milioni e 0.3.

Fonte; TVByTheNumbers

Non perdete il nostro canale ScreenWeek TV su Youtube. Inoltre, ScreenWEEK è anche su FacebookTwitter e Instagram.

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Zosia Mamer raggiunge Kaley Cuoco nella serie The Flight Attendant 24 Ottobre 2019 - 0:56

Il progetto andrà sul canale streaming HBO Max.

Antlers: un nuovo, terriricante trailer per l’horror prodotto da Guillermo del Toro 23 Ottobre 2019 - 21:30

Ecco un nuovo, inquietante trailer di Antlers, l'horror prodotto da Guillermo del Toro e diretto da Scott Cooper, in arrivo nelle nostre sale nel 2020.

C’era una volta a… Hollywood torna nei cinema americani in versione estesa 23 Ottobre 2019 - 21:00

Il nuovo film di Quentin Tarantino tornerà con dieci minuti in più

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – UFO 23 Ottobre 2019 - 12:00

UFO, la storia di come il papà dei Thunderbirds ha immaginato un futuro pieno di parrucche viola.

Galline in Fuga 2: il sequel del film Aardman sta per diventare realtà! 22 Ottobre 2019 - 15:30

Galline in Fuga 2, sequel del film animato in stop-motion del 2000, è entrato ufficialmente in fase di post-produzione! La Aardman riuscirà a riportare in auge il brand, oppure si tratta di un tentativo fuori tempo massimo?

7 cose che forse non sapevate su Hello Sandybell! 22 Ottobre 2019 - 10:00

La cugina giapposcozzese di Pippi Calzelunghe, Lost in Translation e gli schiaffi da censura. Sette curiosità su Hello Sandybell.