Yoshiyuki Tomino e Gô Nagai al Japan Expo 2019

Yoshiyuki Tomino e Gô Nagai al Japan Expo 2019

Di Marlen Vazzoler

Il ventesimo anniversario verrà festeggiato quest’anno al Japan Expo, la seconda più grande manifestazione europea in termini di visitatori. L’edizione 2018 ha visto la presenza di 50 invitati tra il mondo dei manga e dell’animazione e 22 artisti musicali.

INVITATI 2019

Gô Nagai
Considerato uno dei più importanti disegnatori di manga della storia del fumetto giapponese, è il pioniere dell’horror psicologico e dello splatter (Devilman, Violence Jack), del genere “Cute fighting girls” (Cutie Honey) e del genere dei robot giganti, per il quale è famoso in tutto il mondo (Mazinga Z, Goldrake).

Gô Nagai al Japan Expo 2019

Ha avuto successo molto rapidamente, il suo primo manga da professionista è stato Meakashi Polikichi (Polikichi the Detective), ma la fama è arrivata con Harenchi gakuen (Shameless School) che ha lanciato su Shônen Jump nel 1968. La serie cambiò la percezione comune dei manga e impose l’idea che anche i lettori adulti potevano gustare queste letture.

Gô Nagai al Japan Expo 2019

È diventato il mangaka più popolare e influente verso la fine degli anni ’60 in Giappone, con la pubblicazione di Abashiri Ikka (The Alcatraz Family). Sempre nel 1969 ha fondato al Dynamic Productions, a cui si unì Ken Ishikawa, diventato poi un assiduo collaboratore di Nagai.

Gô Nagai al Japan Expo 2019

Verso la fine degli anni ’70, le versioni animate dei suoi personaggi hanno iniziato ad esser trasmesse in tutto il mondo: Goldrake è stato l’unico programma nella storia della TV francese a raggiungere un rating record del 100%.

Nel 2009 a Wajima è stato dedicato un museo a Gô Nagai che nel 2017 ha commemorato 50 anni di carriera.

Gô Nagai al Japan Expo 2019

Gô NAGAI sarà disponibile per le sessioni di autografi e presiederà un panel in cui disegnerà dal vivo.

Yoshiyuki Tomino

Come avevamo già anticipato parlando dei piani per il 40 ° anniversario della sua creazione Mobile Suit Gundam, Tomino sarà ospite della manifestazione.
Il 4-6-7 luglio 2019, sarà possibile incontrarlo, seguire il suo panel e ottenere gli autografi.

 

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Lazarus: Tom Hardy e Zazie Beetz protagonisti della serie Apple 2 Febbraio 2023 - 20:30

Apple adatterà i romanzi della saga di Joona Linna, scritti da Lars Kepler, con Tom Hardy e Zazie Beetz nei ruoli principali

The Palace: prima immagine di Kate Winslet nella serie di Stephen Frears 2 Febbraio 2023 - 20:00

Kate Winslet sarà affiancata da Matthias Schoenaerts, Andrea Riseborough e Hugh Grant nella serie HBO

Hit-Monkey rinnovata per una seconda stagione da Hulu 2 Febbraio 2023 - 19:30

La serie Marvel con le voci di Fred Tatasciore, Jason Sudeikis e Olivia Munn tornerà per una seconda stagione su Disney+

La famiglia di Sylvester Stallone protagonista di una docuserie su Paramount+ 2 Febbraio 2023 - 18:50

La docuserie The Family Stallone racconterà il divo action nella sua veste di semplice papà casalingo

The Authority: James Gunn e “il The Boys” del DC Universe 2 Febbraio 2023 - 17:37

Un film su un team di eroi dai metodi estremi, incentrato su una versione gay e cazzutissima di Batman e Superman, e non nato in casa DC.

Ecco chi diavolo sono i Creature Commandos di James Gunn 1 Febbraio 2023 - 15:49

Da dove salta fuori la squadra di soldati sovrannaturali a cui verrà dedicata nel nuovo DC Universe una serie animata su HBO.

The Last of Us, lo struggente terzo episodio si è preso molte licenze rispetto al gioco (e ha fatto benissimo) 30 Gennaio 2023 - 11:11

Con il terzo episodio, la serie di The Last of Us cambia notevolmente la storia e la sorte di alcuni personaggi. E il risultato è struggente.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI