L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Woody Allen torna sul set, il suo prossimo film verrà girato in Spagna

Woody Allen torna sul set, il suo prossimo film verrà girato in Spagna

Di Filippo Magnifico

Woody Allen è pronto per tornare dietro la macchina da presa. Il suo prossimo film sarà girato in Spagna, con il sostegno di Mediapro, che in passato ha finanziato altri film del regista come Vicky Cristina Barcelona e Midnight in Paris. Non ci sono al momento dettagli sulla pellicola in questione. Come dichiarato da un portavoce di Mediapro:

Il nostro rapporto con il signor Allen dura da 10 anni e siamo abituati a giudicare il creatore dalle sue opere.

Un ritiro forzato

Ricordiamo che per la prima volta in decenni, Woody Allen è stato costretto a prendersi una pausa dal mondo della settima arte.

A Rainy Day in New York, la sua ultima fatica, non è mai arrivato sul grande schermo. Gli Amazon Studios hanno deciso di non distribuire il film, nonostante i 25 milioni di dollari di budget investiti e l’accordo siglato con il regista, che prevede la realizzazione di almeno altre tre pellicole.

Una situazione spiacevole, che sarà risolta in tribunale. Come sappiamo, Allen ha recentemente deciso di intentare causa contro Amazon Studios. A suo avviso la società non ha il diritto di porre fine al contratto.

Alla base di tutto ci sono le accuse di molestie mosse dalla figlia adottiva Dylan Farrow nei primi anni ’90 e successivamente tornate alla ribalta sulla scia del movimento #MeToo, innescato proprio dal figlio Ronan Farrow.

Ricordiamo che dopo una lunga indagine l’artista è stato totalmente assolto dalle accuse a suo carico. Ciononostante alcuni attori, come Timothée Chalamet e Griffin Newman, hanno deciso di dissociarsi pubblicamente dal regista. Rebecca Hall ha addirittura detto di essersi pentita di aver recitato per Allen in Vicky Cristina Barcelona.

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Fonte: New York Times


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Al nuovo gusto di ciliegia: nuovo trailer per la serie Netflix con Rosa Salazar 30 Luglio 2021 - 21:15

Creata da Nick Antosca (Antlers), la serie sarà incentrata su una vendetta soprannaturale dagli effetti allucinogeni nella Hollywood anni '90

The Menu: Nicholas Hoult reciterà nella commedia con Anya Taylor-Joy 30 Luglio 2021 - 20:30

Nicholas Hoult reciterà nella commedia thriller The Menu con Anya Taylor-Joy, Ralph Fiennes e Hong Chau.

Jungle Cruise – Tutto ciò che c’è da sapere sul film Disney con The Rock e Emily Blunt 30 Luglio 2021 - 20:00

Jungle Cruise è arrivato dopo le sale anche su Disney+: ecco tutto ciò che c'è da sapere sul film!

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.