L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Suicide Squad – Will Smith non ci sarà nel film di James Gunn

The Suicide Squad – Will Smith non ci sarà nel film di James Gunn

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Harley Quinn potrebbe tornare in The Suicide Squad

Come sappiamo, il sequel di Suicide Squad si intitolerà semplicemente The Suicide Squad, sarà diretto da James Gunn e uscirà il 6 agosto 2021. Ora, però, Variety riporta che il film non potrà contare su una delle principali star di questo potenziale franchise: Will Smith, infatti, non ci sarà.

L’attore ha deciso di non tornare nel ruolo di Deadshot, ma la “separazione” fra lui e Warner Bros. si è consumata in modo amichevole, per conflitti di agenda. Lo studio non aveva ufficializzato la presenza di Smith, ma chiaramente sperava di riaverlo disponibile insieme a Margot Robbie (alias Harley Quinn), trattandosi dei due attori di maggior richiamo del primo film.

A questo punto, non è chiaro se la Warner cercherà un nuovo interprete per Deadshot, o se il killer sarà escluso dal film. Non ci sono conferme, inoltre, circa il ritorno della stessa Robbie, anche se gli ultimi rumor erano abbastanza ottimisti in proposito.

Le riprese dovrebbero cominciare il prossimo autunno. Vi terremo aggiornati.

Suicide Squad

LEGGI ANCHE:

The Suicide Squad di James Gunn uscirà nel 2021

The Batman uscirà nel 2021 senza Ben Affleck, è ufficiale

Sceneggiatura e produzione

The Suicide Squad è stato scritto da James Gunn, e pare sia molto in linea con il suo gusto, un po’ come la saga de I Guardiani della Galassia. Non sarà un sequel diretto, bensì un “rilancio” della famigerata Squadra Suicida che porterà il franchise in una nuova direzione, con attori e personaggi quasi interamente nuovi.

The Suicide Squad è prodotto da Charles Roven e Peter Safran, mentre Zack Snyder e Deborah Snyder sono accreditati come produttori esecutivi.

Un prequel di successo

Il primo Suicide Squad, scritto e diretto da David Ayer, non è stato accolto dai favori della critica, ma in compenso ha incassato 750 milioni di dollari in tutto il mondo, quindi non c’è da stupirsi che la Warner sia determinata a realizzare un sequel.

Fonte: ComingSoon.net

Non perdete il nostro canale ScreenWeek TV su Youtube. Inoltre, ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il Silenzio dei Prosciutti di Ezio Greggio arriva per la prima volta in DVD 25 Gennaio 2021 - 19:15

Il silenzio dei prosciutti, il film del 1994 scritto, diretto e interpretato da Ezio Greggio, arriva per la prima volta in DVD. Ecco tutti i dettagli.

Box Office Giappone: Gintama: The Final ¥1 miliardo in 16 giorni, Demon Slayer $350 milioni in 100 giorni 25 Gennaio 2021 - 19:13

Gintama: The Final supera ¥1 miliardo in 16 giorni, DEMON SLAYER -Kimestu no Yaiba- The Movie: Mugen Train supera i $350 milioni in 100 giorni al box office giapponese.

Le avventure di Snoopy: un nuovo trailer per la serie animata targata Apple TV+ 25 Gennaio 2021 - 19:08

Apple TV+ ha diffuso un nuovo trailer de Le avventure di Snoopy (The Snoopy Show), nuova serie animata che ha per protagonista il personaggio creato negli anni ’50 da Charles M. Schulz.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.