Condividi su

24 febbraio 2019 • 20:00 • Scritto da Andrea Suatoni

Speciale Oscar: 11 anni di Nomination per il Marvel Cinematic Universe

Molte nomination per il Marvel Cinematic Universe dal primo Iron Man del 2008 ad oggi, ma mai una vittoria: riusciranno finalmente quest'anno Black Panther o Avengers: Infinity War a colmare la lacuna?
0

Le 7 nomination agli Oscar ottenute quest’anno da Black Panther, una delle ultime fatiche del Marvel Cinematic Universe, ha rivoluzionato la considerazione dei cinecomic all’interno della Academy: fino al 2019, i film con protagonisti supereroi ed i film Marvel in particolare avevano potuto aspirare solamente a premi “tecnici” (Effetti speciali in primis, con l’unica eccezione riguardante l’assegnazione postuma nel 2009 a Heath Ledger dell’Oscar come Migliore Attore non Protagonista per il suo ruolo del Joker in Il Cavaliere Oscuro).
Black Panther è riuscito invece ad aggiudicarsi addirittura la nomination per la più ambita categoria degli Oscar, quella per il Miglior Film; augurando buona fortuna al film diretto da Ryan Coogler, vogliamo ripercorrere in questo articolo tutte le nomination ricevute (o meno) negli anni dai film del Marvel Cinematic Universe, dal 2008 con il primo Iron Man fino all’ultimo uscito nei cinema, Ant-Man & The Wasp, sottolineando che in questi 11 anni, i Marvel Studios finora non sono mai riusciti ad aggiudicarsi alcuna statuetta!

IRON MAN (candidature per l’edizione del 2009)

-Migliori Effetti Speciali (Vittoria: Il Curioso Caso di Benjamin Button)

-Miglior Montaggio sonoro (Vittoria: Il Cavaliere Oscuro)

L’INCREDIBILE HULK (candidature per l’edizione del 2009)

IRON MAN 2 (candidature per l’edizione del 2011)

-Migliori Effetti Speciali (Vittoria: Inception)

THOR (candidature per l’edizione del 2012)

CAPTAIN AMERICA – THE FIRST AVENGER (candidature per l’edizione del 2012)

THE AVENGERS (candidature per l’edizione del 2013)

-Migliori Effetti Speciali (Vittoria: Vita di Pi)

IRON MAN 3 (candidature per l’edizione del 2014)

-Migliori Effetti Speciali (Vittoria: Gravity)

THOR: THE DARK WORLD (candidature per l’edizione del 2014)

CAPTAIN AMERICA: THE WINTER SOLDIER (candidature per l’edizione del 2015)

-Migliori Effetti Speciali (Vittoria: Interstellar)

GUARDIANI DELLA GALASSIA (candidature per l’edizione del 2015)

-Miglior Trucco e Acconciatura (Vittoria: Grand Budapest Hotel)

-Migliori Effetti Speciali (Vittoria: Interstellar)

AVENGERS: AGE OF ULTRON (candidature per l’edizione del 2016)

ANT-MAN (candidature per l’edizione del 2016)

CAPTAIN AMERICA: CIVIL WAR (candidature per l’edizione del 2017)

DOCTOR STRANGE (candidature per l’edizione del 2017)

-Migliori Effetti Speciali (Vittoria: Il Libro della Giungla)

GUARDIANI DELLA GALASSIA VOL. 2 (candidature per l’edizione del 2018)

-Migliori Effetti Speciali (Vittoria: Blade Runner 2049)

SPIDER-MAN: HOMECOMING (candidature per l’edizione del 2018)

THOR: RAGNAROK (candidature per l’edizione del 2018)

BLACK PANTHER (candidature per l’edizione del 2019)

-Miglior Film

-Migliore Scenografia

-Migliori Costumi

-Miglior Montaggio Sonoro

-Miglior Sonoro

-Miglior Colonna Sonora

-Miglior Canzone: All the Stars

AVENGERS: INFINITY WAR (candidature per l’edizione del 2019)

-Migliori Effetti Speciali

ANT-MAN & THE WASP (candidature per l’edizione del 2009)

18 Nomination quindi in totale dal 2008 al 2019 per il Marvel Cinematic Universe, ben 8 delle quali ottenute solamente quest’anno. Sia Black Panther che Avengers: Infinity War concorrono quest’anno agli Oscar, in categorie differenti (quindi i Marvel Studios potrebbero per assurdo accaparrarsi 8 statuette!).
Prima dell’exploit di quest’anno, i film del MCU si erano fatti valere principalmente nella categoria relativa ai Migliori Effetti Speciali Visivi: L’intera trilogia di Iron Man, The Avengers, Captain America: The Winter Soldier, i due volumi di Guardiani della Galassia e Doctor Strange si sono tutti aggiudicati tale nomination, mentre solamente il primo Iron Man ed il primo Guardiani della Galassia sono riusciti a contare una doppia nomination (Miglior Montaggio per il primo, Miglior Trucco e Acconciatura per il secondo).

Non lascia perplessi la completa mancanza di candidature per molti dei restanti film, come L’Incredibile Hulk, la trilogia di Thor o i due Ant-Man; sicuramente destarono al tempo alcuni moti di delusione invece le mancate nomination, almeno nel “solito” comparto degli Effetti Speciali, di Avengers: Age of Ultron o Captain America: Civil War (specialmente su quest’ultimo, i Marvel Studios puntavano moltissimo). Riuscirà quest’anno Avengers: Infinity War a riscattare il MCU?
Questa notte scopriremo quante e quali sorprese l’Academy ha in serbo durante la cerimonia; noi di ScreenWeek seguiremo l’evento nella sua interezza in diretta sul nostro canale Youtube: cliccate sul link sottostante per saperne di più!

SEGUI CON SCREENWEEK LA DIRETTA LIVE DEGLI OSCAR 2019!

QUI l’elenco completo delle nomination agli Oscar 2019.

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TVScreenWEEK è anche su FacebookTwitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *