L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
ScreenWEEKend – La modalità LEGO di un uomo tranquillo ma originale

ScreenWEEKend – La modalità LEGO di un uomo tranquillo ma originale

Di Filippo Magnifico

The LEGO Movie 2 di Mike Mitchell (500 sale)

Dopo cinque anni di vita meravigliosa, ora gli abitanti della cittadina devono affrontare una nuova e gigantesca minaccia: i LEGO DUPLO, degli invasori venuti dallo spazio, che distruggono tutto più velocemente di quanto si possa ricostruire. La battaglia per sconfiggerli e riportare l’armonia nell’universo LEGO condurrà Emmet, Lucy, Batman e i loro amici in mondi lontani e inesplorati, tra cui una galassia piena di pianeti fantastici, strani personaggi e nuove canzoni orecchiabili.

Modalità aereo di Fausto Brizzi (460 sale)

Diego è un imprenditore bello, ricco, famoso. Tutta la sua vita è dentro un cellulare di ultima generazione. Ivano pulisce i bagni dell’aeroporto, non è bello, non è ricco, non è famoso. Possiede un cellulare del 1994 di cui va molto fiero. Un giorno, poco prima di imbarcarsi su un volo per Sidney (24 ore di volo), Diego dimentica il telefonino nella toilette vicino al gate. Ivano lo trova… ma non lo restituisce. Ha un giorno di tempo per cambiare in meglio la sua vita, utilizzando il telefonino di Diego. Dopo quelle fatidiche ore trascorse in “modalità aereo”, le vite di entrambi non saranno più le stesse.

Un uomo tranquillo di Hans Petter Moland (280 sale)

Nels Coxman è un uomo semplice, fiero di essere un diligente cittadino della sua sfavillante città nel Colorado dove ha vinto il premio dell’anno per il suo impegno nel suo lavoro di spazzaneve. Improvvisamente, la sua vita viene sconvolta quando il figlio viene ucciso da un potente boss della droga locale soprannominato il Vichingo. Alimentato dal bisogno di vendetta e armato con artiglieria pesante, questo improbabile eroe si propone di smantellare il cartello con estrema precisione, nel tentativo di arrivare al vertice della catena che ha ucciso suo figlio.

Copia originale di Marielle Heller (130 sale)

La scrittrice Lee Israel è ormai fuori dal mondo dell’editoria, così, per sbarcare il lunario, decide di trasformare la sua forma d’arte in inganno: diventerà una dei più grandi falsari di lettere di personaggi celebri.

Parlami di te di Hervé Mimran (85 sale)

Alain è un rispettato uomo d’affari e un brillante oratore, sempre in corsa contro il tempo. Nella vita, non concede alcuno spazio alle distrazioni e alla famiglia. Un giorno, viene colpito da un ictus che interrompe la sua corsa e gli lascia come conseguenza una grave difficoltà nell’espressione verbale e una perdita della memoria. La sua rieducazione è affidata a Jeanne, giovane logopedista. Con grande impegno e pazienza, Jeanne e Alain impareranno a conoscersi e alla fine ciascuno, a modo suo, tenterà di ricostruire se stesso e di concedersi il tempo di vivere.

The Front Runner – Il vizio del potere di Jason Reitman (60 sale)

L’ascesa e la caduta del senatore Hart, capace di catturare l’immaginazione dei giovani votanti e considerato il favorito tra i democratici alle elezioni del 1988. La sua campagna passa in secondo piano a causa della relazione extraconiugale che intrattiene con Donna Rice. Quando la vita privata si mescola con quella politica, il senatore Hart è costretto a rinunciare alla sua candidatura – un evento che ha un impatto durevole e profondo nella politica americana ma anche in quella mondiale.

Ricordiamo anche l’uscita di Land di Babak Jalali, In the Same Boat di Rudy Gnutti, L’ingrediente segreto di Gjorce Stavreski e Quello che veramente importa di Paco Arango.

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Toronto 2019: Jojo Rabbit di Taika Waititi vince il premio del pubblico, ora si punta all’Oscar 16 Settembre 2019 - 10:05

Jojo Rabbit, il nuovo film di Taika Waititi (Thor: Ragnarok), si è aggiudicato il Grolsch Global People’s Choice Award al Toronto International Film Festival.

Ad Astra – Un’aggressione imprevista nella nuova clip 16 Settembre 2019 - 9:30

Roy McBride (Brad Pitt) risponde a una chiamata di soccorso nella nuova clip di Ad Astra, e si trova a dover fronteggiare una minaccia imprevista.

Birds of Prey – Nuova occhiata ai personaggi grazie alle cover dei fumetti 16 Settembre 2019 - 8:30

Harley Quinn, Black Canary e la Cacciatrice sono ritratte sulle copertine dei fumetti DC Comics che anticiperanno l'uscita di Birds of Prey.

La storia di Dune (FantaDoc) 12 Settembre 2019 - 16:28

Il lungo e tortuoso percorso che ha portato il Dune di David Lynch, con il suo cast pieno di stelle, a diventare un grandissimo successNO.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Lancillotto 008 11 Settembre 2019 - 12:15

Dare tutto un altro significato all'espressione "monkey business": gli scimpanzé agenti segreti di Lancillotto 008.

7 cose che forse non sapevate su George della Giungla, Superpollo e Tom Slick 10 Settembre 2019 - 16:58

"Tu parti con la liana ma poi non arrivi mai"... Ma le curiosità su George della giungla e i suoi sodali Superpollo e Tom Slick arrivano invece subito, eccole!