L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Green Book: i trucchi invisibili che hanno reso Mahershala Ali un grande pianista

Green Book: i trucchi invisibili che hanno reso Mahershala Ali un grande pianista

Di Filippo Magnifico

Green Book ma anche green screen. Non serve commentare l’interpretazione di Mahershala Ali nell’opera di Peter Farrelly, che si è aggiudicata il premio per il Miglior Film agli Oscar 2019. C’è infatti un altro Oscar, più che meritato, che l’attore si è aggiudicato per il ruolo di Don Shirley, che spiega ampiamente la sua dedizione al personaggio.

L’attore ha studiato con il compositore Kristopher Bowers, che ha anche curato la colonna sonora del film. Con lui ha imparato a muoversi come un pianista, sembrare un pianista. Ma è anche vero che non si diventa musicisti incredibili nel giro di un mese. A volte non basta una vita. Proprio per questo per trasformare Mahershala Ali in Don Shirley la produzione si è rivolta a Pixel Magic, che ha curato gli effetti invisibili del film.

Nello specifico la società di effetti visivi ha sostituito il corpo di Mahershala Ali con quello di Kristopher Bowers. Ogni scena è stata quindi girata due volte per ottenere il risultato che tutti noi abbiamo ammirato sul grande schermo.

Questo video mostra l’incredibile lavoro che è stato fatto:

Il film

Green Book parla dell’inaspettata amicizia tra un buttafuori italo-americano e un pianista jazz di colore, sullo sfondo dell’America degli anni ’60. Questa la trama:

Nel 1962, dopo la chiusura di uno dei migliori club di New York in cui lavorava, il buttafuori italoamericano Tony Lip deve a tutti i costi trovare un lavoro per mantenere la sua famiglia. Accetta di lavorare per il pianista afroamericano Don Shirley e decide si seguirlo in tour nel sud degli Stati Uniti. Nonostante le differenze e gli iniziali contrasti, tra i due si instaurerà una forte amicizia.

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Salvatore – Il Calzolaio dei Sogni, trailer del docufilm su Ferragamo di Luca Guadagnino 16 Settembre 2021 - 21:15

A ottobre arriverà nelle sale il film evento Salvatore – Il Calzolaio dei Sogni, il docufilm su Ferragamo diretto da Luca Guadagnino

True Story: prime foto dalla serie Netflix con Wesley Snipes e Kevin Hart 16 Settembre 2021 - 20:30

La storia di un comico che torna nella sua città natale ed è costretto ad affrontare una questione di vita o di morte con il fratello

Lo Straordinario Mondo di Zoey: dopo la cancellazione arriva il film di Natale 16 Settembre 2021 - 20:08

Il percorso de Lo Straordinario Mondo di Zoey (Zoey’s Extraordinary Playlist) è terminato dopo due stagioni, ma non del tutto.

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).

Guida pratica al mondo di Dune 14 Settembre 2021 - 9:15

Dai film ai videogiochi, da Star Wars a Miyazaki, tutto quello che è nato dal romanzo di Dune (che nessuno voleva pubblicare).

Star Trek, i 55 anni del sogno di Gene Roddenberry 8 Settembre 2021 - 15:51

Cinquantacinque anni fa andava in onda il primo episodio di Star Trek, "la carovana del vecchio West lanciata nello spazio".