L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Green Book: i trucchi invisibili che hanno reso Mahershala Ali un grande pianista

Green Book: i trucchi invisibili che hanno reso Mahershala Ali un grande pianista

Di Filippo Magnifico

Green Book ma anche green screen. Non serve commentare l’interpretazione di Mahershala Ali nell’opera di Peter Farrelly, che si è aggiudicata il premio per il Miglior Film agli Oscar 2019. C’è infatti un altro Oscar, più che meritato, che l’attore si è aggiudicato per il ruolo di Don Shirley, che spiega ampiamente la sua dedizione al personaggio.

L’attore ha studiato con il compositore Kristopher Bowers, che ha anche curato la colonna sonora del film. Con lui ha imparato a muoversi come un pianista, sembrare un pianista. Ma è anche vero che non si diventa musicisti incredibili nel giro di un mese. A volte non basta una vita. Proprio per questo per trasformare Mahershala Ali in Don Shirley la produzione si è rivolta a Pixel Magic, che ha curato gli effetti invisibili del film.

Nello specifico la società di effetti visivi ha sostituito il corpo di Mahershala Ali con quello di Kristopher Bowers. Ogni scena è stata quindi girata due volte per ottenere il risultato che tutti noi abbiamo ammirato sul grande schermo.

Questo video mostra l’incredibile lavoro che è stato fatto:

Il film

Green Book parla dell’inaspettata amicizia tra un buttafuori italo-americano e un pianista jazz di colore, sullo sfondo dell’America degli anni ’60. Questa la trama:

Nel 1962, dopo la chiusura di uno dei migliori club di New York in cui lavorava, il buttafuori italoamericano Tony Lip deve a tutti i costi trovare un lavoro per mantenere la sua famiglia. Accetta di lavorare per il pianista afroamericano Don Shirley e decide si seguirlo in tour nel sud degli Stati Uniti. Nonostante le differenze e gli iniziali contrasti, tra i due si instaurerà una forte amicizia.

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

It’s a Sin: il trailer della serie HBO Max sull’epidemia di AIDS nella Londra anni ’80 27 Gennaio 2021 - 18:30

Dall'autore di Queer as Folk, la storia di un gruppo di amici gay alle prese con gioie e dolori della vita

Willow: Tony Revolori di Spider-Man entra nel cast della serie Disney+ 27 Gennaio 2021 - 18:26

Il Flash Thompson della saga Marvel in trattative per affiancare Warwick Davis nel sequel del classico di Ron Howard

Spy Kids: in arrivo un reboot, scritto e diretto da Robert Rodriguez 27 Gennaio 2021 - 17:58

Reduce dal grande successo del film Netflix We Can Be Heroes, Robert Rodriguez è pronto per confrontarsi ancora una volta con il franchise per ragazzi Spy Kids.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.