Condividi su

12 febbraio 2019 • 18:30 • Scritto da Marlen Vazzoler

Brian O’Malley dirigerà la serie spaghetti western That dirty Black Bag

Il film di Mauro Aragoni servirà da base per serie per la televisione Western/horror/Steampunk intitolata That dirty Black Bag, co-diretta da Brian O'Malley
spaghetti western That dirty Black Bag
0

Il regista irlandese Brian O’Malley (Let Us Pray, The Lodgers) co-dirigerà con Mauro Aragoni una serie Western/horror/Steampunk intitolata That dirty Black Bag, in lingua inglese.

Il progetto di 8 episodi è prodotto da TIMVision e dalla Palomar, lo studio dietro alla serie Il nome della rosa che verrà trasmessa dalla Rai e il dramma adolescenziale Piranhas in concorso alla Berlinale.

La serie è tratta dal vecchio film di Aragoni, Quella sporca sacca nera, un film a basso budget girato in Sardegna. Gli sceneggiatori sono Aragoni, Marcello Izzo, Silvia Ebreul e Fabio Paladini.

Le riprese cominceranno ad agosto in Puglia mentre la pre-produzione dal mese prossimo.

Il produttore Nicola Serra ha spiegato che la nuova location fornirà un sapore caratteristico ed ha definito lo show un western con un po’ di horror e mistero, e con degli elementi dello steampunk.

Inoltre si girerà in Marocco, visto che parte della storia è ambientata in un luogo deserto dove due uomini, un cacciatore di taglie e uno sceriffo, si scontrano in un’epica battaglia.

Notizia POTENTISSIMA!!!! VARIETY ne ha l’esclusiva stampa. Non ci credo che negli Ststi Uniti si parli di me… Dirigeró…

Pubblicato da Mauro Aragoni su Martedì 12 febbraio 2019

Fonti Variety, Mauro Aragoni

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *