L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Oscar 2019: Bret Easton Ellis contro Black Panther

Oscar 2019: Bret Easton Ellis contro Black Panther

Di Filippo Magnifico

Come sappiamo, Black Panther ha ottenuto ben 7 candidature agli Oscar 2019, tra cui la più ambita, quella per il Miglior Film (è il primo cinecomic della storia ad entrare nella shortlist per il miglior film). Una cosa che ha fatto, sta facendo e farà discutere, tra chi è contento e chi lo è di meno.

Della seconda fazione fa parte lo scrittore e sceneggiatore Bret Easton Ellis (Le Regole dell’Attrazione, American Psycho). Durante il suo podcast, registrato poco prima delle nomination ma salito alla ribalta solo recentemente, l’autore si è scagliato contro la corsa verso l’Oscar del cinecomic.

Le dure parole di Bret Easton Ellis

Nessun film sui supereroi ha mai ottenuto una nomination come miglior film prima d’ora. Ma credetemi, la Disney sta facendo di tutto per farlo accadere. E questo nonostante il fatto che nessuno che io conosca, lì fuori a La La Land, lo reputi un film così buono. Eppure continuano a sostenerlo come film inclusivo.

La stampa e gli studios continuano a venderlo come un grande film, come una grande opera cinematografica impossibile da ignorare. E questa cosa ci viene inculcata e noi non possiamo fare altro che sorridere increduli. O forse comprendere che si tratta del momento storico in cui siamo intrappolati. È uno scherzo, una bufala, una fake news.

Bret Easton Ellis si è scagliato soprattutto contro l’Academy, secondo lui la vera colpevole:

Per loro è così importante. Stanno facendo uno sforzo immane e inutile verso l’inclusività e la diversità. Come se queste cose avessero qualcosa a che fare con il premiare un film. Gli Oscar ci stanno spingendo verso questa cultura e questo mi dà la nausea.

Ricordiamo che la 91esima edizione della cerimonia degli Oscar si terrà al Dolby Theatre di Los Angeles il 24 febbraio 2919.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Fonte: TheWrap

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Black Widow – Ecco quanto durerà il film con Scarlet Johansson 27 Gennaio 2021 - 8:45

Black Widow durerà 133 minuti, e sarà il nono film del Marvel Cinematic Universe per durata. Non sappiamo ancora se l'uscita slitterà.

Sulla scena del delitto: Il caso del Cecil Hotel, il trailer della docuserie Netflix 26 Gennaio 2021 - 21:30

La nuova docuserie true crime di Joe Berlinger, regista de Il caso Bundy, dal 10 febbraio su Netflix

Vikings: Valhalla – Ecco il cast dello spin-off di Netflix 26 Gennaio 2021 - 20:50

Le riprese della prima stagione di Vikings: Valhalla sono state concluse, ecco il cast dello spin-off di Netflix

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.