Condividi su

09 febbraio 2019 • 10:00 • Scritto da Filippo Magnifico

Box Office Italia: Il Corriere – The Mule sempre in testa

Il Corriere – The Mule continua a dimostrarsi il favorito del pubblico. Seguono 10 giorni senza la mamma e DragonTrainer: Il mondo nascosto.
0

Il Corriere – The Mule continua a dimostrarsi il favorito del pubblico. Il film drammatico diretto e interpretato da Clint Eastwood ha incassato ieri 297.420 euro per un totale di 527.071. In seconda posizione troviamo la commedia con Fabio De Luigi 10 giorni senza mamma, con 239.403 euro e un totale di 363.709 euro. Completa il podio DragonTrainer: Il Mondo Nascosto. La nuova avventura cinematografica del vichingo Hiccup e del drago Sdentato ha incassato 202.887 euro, raggiungendo un totale di 3.964.092 euro. Quarto posto per Green Book. Il film di Peter Farrelly con protagonisti Viggo Mortensen e Mahershala Ali, ha incassato 182.566 euro, per un totale di 2.591.667. In quinta posizione troviamo Creed II, con 76.735 euro e un totale di 6.543.039 euro.

La classifica

  • 1 – IL CORRIERE – THE MULE: 297.420 euro (46.427 spettatori) 446/667 – Tot. 527.071* (2GG)
  • 2 – 10 GIORNI SENZA MAMMA: 239.403 euro (38.564 spettatori) 379/632 – Tot. 363.709* (2GG)
  • 3 – DRAGON TRAINER – IL MONDO NASCOSTO: 202.887 euro (32.573 spettatori) 495/410 – Tot. 3.964.092
  • 4 – GREEN BOOK: 182.566 euro (29.266 spettatori) 390/468 – Tot. 2.591.667
  • 5 – CREED II: 76.735 euro (11.284 spettatori) 270/284 – Tot. 6.543.039
  • 6 – IL PRIMO RE: 74.285 euro (11.611 spettatori) 328/226 – Tot. 1.324.359
  • 7 – L’ESORCISMO DI HANNAH GRACE: 51.616 euro (7.472 spettatori) 209/247 – Tot. 984.570
  • 8 – RICOMINCIO DA ME: 37.590 euro (5.727 spettatori) 151/249 – Tot. 1.933.270
  • 9 – LA FAVORITA: 33.524 euro (5.227 spettatori) 160/210 – Tot. 2.206.045
  • 10 – BOHEMIAN RHAPSODY: 27.090 euro (4.019 spettatori) 88/308 – Tot. 28.115.489* (2GG)

Su Cineguru trovate l’analisi della giornata di ieri.

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *