L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Wonder Woman 1984 – Patty Jenkins parla dell’ambientazione e del ritorno di Steve Trevor

Wonder Woman 1984 – Patty Jenkins parla dell’ambientazione e del ritorno di Steve Trevor

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Nuovi rumor spiegano il ritorno di Steve Trevor in Wonder Woman 1984

La regista Patty Jenkins ha parlato di Wonder Woman 1984 con AM to DM, soffermandosi in primo luogo su uno degli aspetti più “controversi” e dibattuti del film: il ritorno di Steve Trevor (Chris Pine), che aveva sacrificato eroicamente la sua vita nell’epilogo del primo film.

Sappiamo che la resurrezione di Steve potrebbe far parte di una strategia orchestrata da Maxwell Lord, ma ovviamente la cineasta non è scesa nei dettagli; in compenso, ha assicurato che il ritorno del personaggio “avrà senso” in relazione alla storia:

[Il ritorno di Chris Pine] non è stata la soluzione a “Oh mio Dio, ha funzionato molto bene, proviamo a inserirti anche qui”. È incredibilmente importante per la storia. Ha perfettamente senso, questo è tutto ciò che posso dirvi.

Patty Jenkins ha parlato inoltre dell’ambientazione storica del film, gli anni Ottanta, che intende trattare in modo diverso da ciò che abbiamo visto in altri prodotti recenti:

Stiamo trattando quest’epoca in modo diverso da come ho visto finora… nella nostra versione, in quanto figlia degli anni Ottanta io stessa… c’era della musica incredibile, dell’arte incredibile, quindi ho davvero pensato che gli anni ’80 fossero l’umanità spinta al massimo, al suo meglio. A quei tempi potevamo fare tutto ciò che volevamo senza conoscerne ancora il prezzo, e ci siamo impegnati moltissimo a ricostruire quella versione degli Ottanta… la versione più desiderabile ed elegante sotto molti, molti punti di vista… mi sono divertita a ricordare com’era quando non avevamo idea che tutto questo sarebbe finito.

Si tratta di un’epoca molto inflazionata nei film e nelle serie tv degli ultimi anni, quindi sarà interessante scoprire se Wonder Woman 1984 riuscirà davvero a rappresentarla in modo diverso. Intanto, vi ricordo che il film uscirà il 5 giugno 2020 negli Stati Uniti.

In Wonder Woman 1984, Diana (Gal Gadot) dovrà vedersela con Barbara Ann Minerva alias Cheetah (Kristen Wiig), sorta di versione corrotta e antecedente di Wonder Woman: posseduta dalla Dea della Caccia, Cheetah è un ibrido tra una donna e un ghepardo, dotata di velocità, riflessi, forza e sensi sovrumani, oltre che di artigli capaci di tagliare praticamente ogni materiale.

Per il resto, sappiamo che la storia sarà ambientata negli anni Ottanta, durante gli ultimi scampoli della Guerra Fredda, e che nel cast ci saranno anche Natasha Rothwell, Ravi Patel, Gabriella Wilde e Soundarya Sharma.

LEGGI ANCHE:

Gal Gadot annuncia la fine delle riprese di Wonder Woman 1984

Wonder Woman 1984 uscirà nel 2020

Kristen Wiig affronta un aggressore nelle foto dal set di Wonder Woman 1984?

Pedro Pascal sarà Maxwell Lord in Wonder Woman 1984?

Robin Wright sarà ancora il Generale Antiope in Wonder Woman 1984

Anche Soundarya Sharma nel cast di Wonder Woman 1984

Hans Zimmer comporrà le musiche di Wonder Woman 1984

Prima foto ufficiale di Pedro Pascal in Wonder Woman 1984

Anche Ravi Patel e Gabriella Wilde nel cast di Wonder Woman 1984

Anche Natasha Rothwell nel cast di Wonder Woman 1984

Il balzo di Cheetah nel video dal set di Wonder Woman 1984

Gal Gadot visita un ospedale pediatrico in costume da Wonder Woman

Gal Gadot visita un ospedale pediatrico in costume da Wonder Woman

Diana e Steve escono dal museo nelle foto dal set di Wonder Woman 1984

Prima foto ufficiale di Kristen Wiig in Wonder Woman 1984

Steve Trevor è ancora vivo? Tutte le teorie su Wonder Woman 1984

Wonder Woman 1984 prepara una grossa sorpresa per il Comic-Con

Nuovi rumor su Pedro Pascal e Chris Pine in Wonder Woman 1984

Gal Gadot e Chris Pine nelle foto e in un video dal set di Wonder Woman 1984

Gal Gadot con il costume nella foto ufficiale di Wonder Woman 1984

Gal Gadot e Chris Pine nelle prime foto ufficiali di Wonder Woman 1984

Patty Jenkins e Geoff Johns condividono il logo di Wonder Woman 1984

Anche Pedro Pascal nel cast di Wonder Woman 1984

Kristen Wiig sarà Cheetah in Wonder Woman 1984

Com’è noto, la regia di Wonder Woman 1984 è curata nuovamente da Patty Jenkins, mentre l’uscita è attesa per il 1 novembre 2019; Hans Zimmer è stato incaricato di scrivere la colonna sonora. Vi ricordo che il primo Wonder Woman ha guadagnato 821 milioni di dollari in tutto il mondo.

Nel cast figuravano Gal Gadot nel ruolo di Diana Prince e Chris Pine (Star Trek) nei panni del capitano Steve Trevor, oltre a Robin Wright (House of Cards), Connie Nielsen (Il Gladiatore), Danny Huston (X-Men Origins: Wolverine), Ewen Bremner (Exodus: Dei e Re), Saïd Taghmaoui (American Hustle), Elena Anaya (La pelle che abito) e Lucy Davis (Shaun of the Dead). David Thewlis interpretava l’antagonista, Ares.

Fonte: ScreenRant

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Shang-Chi: il teaser poster del film Marvel con il protagonista Simu Liu 19 Aprile 2021 - 15:18

Simu Liu ritratto sul primo teaser poster del cinecomic Marvel Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings.

Before Pintus: su Prime Video la storia di Pintus prima del successo 19 Aprile 2021 - 15:15

Before Pintus è la nuova serie Amazon che racconta le vicende quotidiane, personali e professionali di Angelo (Pintus), comico talentuoso ma squattrinato, alla ricerca dell’occasione giusta per dimostrare ciò che vale.

Flashback: il trailer del thriller psichedelico con Dylan O’Brien 19 Aprile 2021 - 14:30

Un uomo in una una spaventosa odissea mentale per scoprire la verità su una compagna di scuola scomparsa

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.