Condividi su

14 gennaio 2019 • 14:45 • Scritto da Filippo Magnifico

Un video ripercorre la carriera di Margot Robbie, in attesa di Maria Regina di Scozia

Dal 17 gennaio rivedremo al cinema la magnifica Margot Robbie in Maria Regina di Scozia. Ripercorriamo i suoi ruoli più iconici, da Wolf of Wall Street a Suicide Squad!
0

LEGGI ANCHE: Maria Regina di Scozia è Cinema pieno di momenti forti, la recensione

Harley Quinn, Tonya Harding e prossimamente Elisabetta I d’Inghilterra. Durante la sua carriera Margot Robbie ha interpretato ruoli indimenticabili, dando sempre sfoggio della sua bravura. In attesa di Maria Regina di Scozia, il film storico diretto da Josie Rourke, dove divide lo schermo con Saoirse Ronan, abbiamo dedicato un video a questa straordinaria attrice.

Maria Regina di Scozia esplora la turbolenta vita della carismatica Mary Stuart (Saoirse Ronan, vista in Lady Bird). Regina di Francia a 16 anni e vedova a 18, Mary sfida le pressioni politiche che vorrebbero si risposasse. Fa ritorno invece nella sua natia Scozia per reclamare il suo trono legittimo. Ma la Scozia e l’Inghilterra finiscono per essere governate da Elisabetta I (Margot Robbie – la Harley Quinn di Suicide Squad). Ciascuna delle due giovani regine percepisce la “sorella” come una minaccia ma, allo stesso tempo, ne subisce il fascino. Rivali per il potere e in amore, e reggenti in un mondo maschile, le due dovranno decidere tra il matrimonio e l’indipendenza. Determinata a regnare non solo in senso figurato, Mary reclama il trono inglese, minacciando la sovranità di Elisabetta. Tradimento, ribellione e cospirazioni all’interno di ogni corte metteranno in pericolo entrambi i troni e cambieranno il corso della storia.

Nel cast del film troviamo anche David Tennant, Guy Pearce, Jack Lowden e Joe Alwyn. Maria Regina di Scozia arriverà nelle sale italiane il 17 gennaio.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *