L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Tutti i motivi per cui SPOILER non può essere Gossip Girl

Tutti i motivi per cui SPOILER non può essere Gossip Girl

Di Luigi Toto

Il finale di Gossip Girl ha lasciato molti fan con l’amaro in bocca, considerando che la rivelazione più importante è stata – per parecchie persone – deludente.

Dan Humphrey, Il Ragazzo Solitario di Brooklyn è la famosa blogger che ha rovinato la vita dei residenti dell’Upper East Side per sei stagioni. Il tutto viene scoperto nell’ultima parte del series finale, con tanto di importanti cameo di Kristen Bell e Rachel Bilson (e di una serie di personaggi che abbiamo conosciuto nel corso delle stagioni).

Ma se da una parte il fatto che Dan fosse Gossip Girl aveva tutto il senso del mondo, dall’altra la serie ha fatto parecchi errori nel corso degli anni, errori che ci portano a pensare che la scelta sia stata fatta all’ultimo momento. Andiamo a vedere:

Tutte le volte in cui Dan ha fissato lo schermo sconvolto

 

Gossip Girl

 

Possiamo capire quando era in presenza di altri, non voleva dare nell’occhio. Ma Dan era sconvolto dai post di Gossip Girl anche quando era da solo. Non è molto credibile.

Tutte le volte in cui si è autosabotato e ha sabotato Serena (che dice di amare)

 

Gossip Girl Dan

 

Dan si è sabotato innumerevoli volte durante il corso della serie. Ha lasciato che informazioni molto personali su di lui – e su Serena – venissero fuori.

Vi ricordiamo la sua storia con Rachel, la professoressa. Il test di gravidanza di Serena. E a proposito di Serena, Dan è stato orribile con lei in veste di Gossip Girl. L’ha chiamata “irrilevante” alla fine della seconda stagione. L’ha perseguitata con gossip e rumor sulla sua vita, le ha dato della drogata e anche velatamente (ma neanche troppo) della poco di buono.

Ancora non riusciamo a credere che Serena l’abbia perdonato.

Tutte le volte in cui ha postato cose su Jenny, sua sorella

Dan dice che Jenny – ad un certo punto – sapeva tutto. Ma è stato comunque terribile da parte sua postare determinate cose sulla sorella. Ad esempio quando ha perso la verginità, quando è andata a letto con Chuck. Le ha dato addirittura della spacciatrice.

Alcune cose non tornano

In parecchi episodi è chiaro che Dan non poteva essere Gossip Girl. Era impossibile. A meno che non avesse dei collaboratori… e la serie non ne parla mai, siamo di fronte a parecchi buchi narrativi. Ad esempio, quando ha avuto una conversazione con se stesso:

 

Gossip Girl

Forse in quel momento si trattava di Georgina, ma comunque l’immagine presenta un buco narrativo non indifferente. Come mai Dan mandava ancora segnalazioni a Gossip Girl se sapeva che il posto gli era stato soffiato?

Inoltre, tutte le volte in cui lo abbiamo visto mandare un messaggio a Gossip Girl nel corso della serie. O reagire con stupore e disgusto guardando il suo stesso blog.

 

Voi ricordate altri momenti in cui Gossip Girl non poteva certamente essere Dan?

La serie è disponibile nella sua interezza su Netflix.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su FacebookTwitter e Instagram.

Cinema chiusi fino al 15 gennaio, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Cinderella: Olivia Colman, Helena Bonham Carter, Anya Taylor-Joy nella pantomima prodotta da Richard Curtis 3 Dicembre 2020 - 21:56

Olivia Colman, Helena Bonham Carter e Anya Taylor-Joy protagoniste nella pantomima di Cinderella prodotta da Richard Curtis per BBC

Cynthia Erivo nel biopic di Sarah Forbes Bonetta, principessa “regalata” alla Regina Vittoria 3 Dicembre 2020 - 21:30

Un'incredibile storia vera, dimenticata dai libri di storia; Benedict Cumberbatch sarà il produttore esecutivo

House of The Dragon: un drago ritratto nei primi concept del prequel di Game of Thrones 3 Dicembre 2020 - 21:09

Prime immagini per House of the Dragon, la serie prequel di Game of Thrones che racconterà la storia della Casa Targaryen.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.