L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Liberator – Bradley James protagonista della serie Netflix

The Liberator – Bradley James protagonista della serie Netflix

Di Lorenzo Pedrazzi

Tra le produzioni più ambiziose di Netflix c’è sicuramente The Liberator, serie animata che racconterà la storia di Felix Sparks e della sua unità, il 157° Reggimento di Fanteria dell’Oklahoma, protagonisti di una lunga marcia per liberare l’Europa durante la Seconda Guerra Mondiale: il reggimento combatté per 500 giorni, dallo sbarco in Italia fino al campo di concentramento di Dachau, ed era composto per lo più da cowboy, nativi americani e messicani americani; ricevette inoltre il maggior numero di onorificenze dell’intero conflitto.

Ebbene, Deadline segnala che Bradley James interpreterà proprio Sparks, descritto come “un cowboy dell’Arizona che presta servizio come leader della 157ma Compagnia di Reggimento Fanteria, gruppo di westerner che diventò l’unità di combattimento più decorata della Seconda Guerra Mondiale. Sparks era un uomo forte, compassionevole e coscienzioso, ma anche testardo e sprezzante nei confronti dei superiori che mettevano loro stessi e le loro carriere davanti ai loro uomini. Durante i 500 giorni di combattimento, in cui Sparks passò da secondo luogotenente a tenente colonnello, mentre gli uomini sotto il suo comando crebbero fino a diventare diecimila, continuò a guidare i soldati dal fronte, condividendo i loro sacrifici e le loro sfide”.

L’inglese Bradley James è noto soprattutto per Merlin, iZombie, Damien, Underworld: Blood Wars, Bounty Hunters e I Medici, dove ha prestato il volto a Giuliano De’ Medici.

Il creatore di The Liberator è Jeb Stuart (Die Hard, The Fugitive), che lavorerà come sceneggiatore e produttore esecutivo per Real Folk Productions. Si tratterà della prima serie animata realizzata con la tecnologia Trioscope Enhanced Hybrid Animation, che unisce CGI di alta qualità e interpretazioni dal vivo: è stata sviluppata da Grzegorz Jonkajtys insieme a L.C. Crowley dello studio d’animazione School of Humans. Quest’ultimo produrrà la serie con A+E Studios e Unique Features.

Vi terremo aggiornati, ma intanto qui di seguito potrete vedere due immagini pubblicate da Netflix a scopo esemplificativo, utili per farsi un’idea di come sarà l’estetica della serie:

Fonte: ComingSoon.net

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Thor: Love and Thunder – Lunedì il nuovo trailer! 21 Maggio 2022 - 20:41

È già pronto un nuovo trailer di Thor: Love and Thunder e a quanto pare verrà lanciato lunedì prossimo.

Bad Boys: il nuovo capitolo della saga con Will Smith ancora in sviluppo 21 Maggio 2022 - 19:00

Bad Boys 4 con Will Smith è ancora in fase di sviluppo. Lo ha confermato il CEO della Sony Pictires, Tom Rothman.

La fantastica signora Maisel: Milo Ventimiglia tornerà nella quinta (e ultima) stagione 21 Maggio 2022 - 18:00

Nella quinta e ultima stagione de La fantastica signora Maisel tornerà Milo Ventimiglia, come confermato da Amy Sherman-Palladino e Daniel Palladino.

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.

She-Hulk, il trailer spiegato a mia nonna 18 Maggio 2022 - 8:43

Finalmente la She-Hulk di Tatiana Maslany in azione e... ma chi sono tutti quei tizi?

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.