L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Supergirl – Louis Ozawa Changchien sarà The Hat

Supergirl – Louis Ozawa Changchien sarà The Hat

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Jon Cryer è Lex Luthor nella quarta stagione di Supergirl

C’è una novità nel cast di Supergirl, la cui quarta stagione tornerà il prossimo 20 gennaio su The CW: ComicBook.com riporta infatti che Louis Ozawa Changchien interpreterà Rampotatek alias The Hat, personaggio creato da Joe Kelly, Doug Mahnke e Tom Nguyen su Action Comics n° 775 (2001). Il suo debutto è previsto nel tredicesimo episodio, intitolato What’s So Funny About Truth, Justice and the American Way?, dove The Hat unirà le forze con Manchester Black, Menagerie e The Morae per affrontare sia Supergirl (Melissa Benoist) sia i Children of Liberty. Nei fumetti, Rampotatek possiede i poteri di un demone, e si unisce a un gruppo chiamato Elite per dimostrare che Superman tratta i criminali con eccessiva gentilezza.

Louis Ozawa Changchien, nato nel Queens, a New York, è noto soprattutto per i suoi ruoli in Predators, Matador, L’uomo nell’alto castello, Bosch e Kidding, ma è apparso anche in The Bourne Legacy, True Blood, The Mysteries of Laura, MacGyver, Elementary e Magnum P.I.. Non è la prima volta che presta il volto a un supercriminale dei fumetti: per la Marvel, ha interpretato Scorch in una puntata di Agents of S.H.I.E.L.D..

Ecco la sinossi ufficiale della quarta stagione:

La stagione 3 ha visto Supergirl fermare Reign e la minaccia delle altre Worldkiller all’umanità e al nostro pianeta, scoprendo nel frattempo che sua madre Alura è viva, essendo sopravvissuta alla distruzione di Krypton nella città di Argo City. Riconnettersi con il suo passato ha consentito a Kara di rendersi conto che la sua vera casa, ora, è la Terra, dove sono in corso grandi cambiamenti per lei e per tutti i suoi amici di National City – e anche, a quanto pare, per una sua doppelgänger in Russia! La stagione 4 si preannuncia ricca di sorprese, azione, avventura e grandi rivelazioni su Supergirl, Alex, James, J’onn, Lena e Brainy.

Sappiamo che Jeremy Jordan (Winn Schott) è stato declassato a interprete ricorrente nella quarta stagione, mentre Jesse Rath (Brainiac-5) è stato promosso a regolare. Rhona Mitra interpreta Mercy Graves, ex guardia del corpo di Lex Luthor, e Robert Baker presta il volto a suo fratello Otis; Bruce Boxleitner è il Vice Presidente; Anthony Konechny interpreta l’agente Jensen; Sam Witwer presta il volto a Ben Lockwood, alias Agent Liberty; Xander Berkeley è Peter, il padre di quest’ultimo; Nicole Maines interpreta Nia Nal; Azie Tesfai è Kelly Olsen; Jon Cryer presta il volto a Lex Luthor.

LEGGI ANCHE:

Azie Tesfai è Kelly Olsen nella quarta stagione di Supergirl

Xander Berkeley è il padre di Agent Liberty nella quarta stagione di Supergirl

Anche Anthony Konechny nella quarta stagione di Supergirl

Rhona Mitra è Mercy Graves nella quarta stagione di Supergirl

Jeremy Jordan declassato a ricorrente, Jesse Rath promosso a regolare nella stagione 4 di Supergirl

Melissa Benoist (Glee, Whiplash, The Good Wife, Homeland) è la protagonista Kara Danvers, Mehcad Brooks (Desperate Housewives, True Blood, Terapia d’urto) interpreta il fotografo Jimmy Olsen, mentre Calista Flockhart (Ally McBeal, Brothers and Sisters) presta il volto a Cat Grant, il capo di Kara. Inoltre, Dean Cain e Helen Slater (ex Superman e Supergirl) sono i genitori adottivi di Kara, mentre David Harewood e Chyler Leigh interpretano rispettivamente Hank Henshaw / Martian Manhunter e Alexandra “Alex” Danvers. Dalla seconda stagione, Tyler Hoechlin è Clark Kent / Superman, Lynda Carter presta il volto al Presidente degli Stati Uniti, Ian Gomez interpreta Snapper Carr (nuovo caporedattore di CatCo Magazine), Katie McGrath è Lena Luthor e Floriana Lima interpreta la detective Maggie Sawyer, in forza alla Science Police. Dichen Lachman presta il volto a Roulette.

Nella terza stagione, Odette Annable interpreta il nuovo big bad, Reign, mentre Erika Durance prende il posto di Laura Benanti nel ruolo di Alura Zor-El, madre biologica di Kara. Nel cast anche Adrian Pasdar (Morgan Edge), Carl Lumbly (M’yrnn J’onzz, padre di J’onn), Yael Grobglas (Gayle Marsh alias Psi), Emma Tremblay (Ruby), Carlos Bernard (il padre di Maggie) e Angela Zhou (Dr.ssa Grace Parker). Gli showrunner sono Robert Rovner e Jessica Queller.

Supergirl è stata sviluppata da Greg Berlanti (Arrow, The Flash, Lanterna Verde), Andrew Kreisberg (Arrow, The Flash) e Ali Adler (No Ordinary Family), con quest’ultima anche nel ruolo di produttrice esecutiva. La protagonista, Kara Zor-El, è una kryptoniana inviata sulla Terra e adottata dalla famiglia Danvers, che comincia a utilizzare i suoi straordinari poteri per il bene dell’umanità.

Fonte: ComingSoon.net

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Multiverso Marvel: Tutti gli universi cinematografici attualmente esistenti 12 Maggio 2021 - 20:00

Esiste già un multiverso Marvel cinematografico: ecco tutti i diversi universi narrativi che negli anni abbiamo visto al cinema e in tv, in attesa di una possibile unione futura!

Star Wars Celebration: anticipata l’edizione 2022 12 Maggio 2021 - 19:44

Arrivano aggiornamenti sulla prossima edizione della Star Wars Celebration, che come sappiamo è stata posticipata al 2022 a causa della pandemia di Covid-19.

Monsters at Work: Uno sguardo ai nuovi personaggi 12 Maggio 2021 - 19:21

Cutter, Val, Fritz, Duncan e Tylor, i nuovi mostri dipendenti della Monsters Inc. in una nuova immagine della serie animata Monsters at Work

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.