L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Netflix potrebbe spendere 15 miliardi in contenuti nel 2019

Netflix potrebbe spendere 15 miliardi in contenuti nel 2019

Di Marlen Vazzoler

Nel 2017 Netflix ha speso 8.9 miliardi di dollari in contenuti e secondo il rapporto dei profitti del quarto trimestre del 2018, l’anno scorso la piattaforma ha speso ben 12.04 miliardi (+35%).

Secondo gli analisti di Wall Street la spesa salirà del 25% quest’anno, arrivando all’incirca a 15 miliardi di dollari. Questo significa che Netflix continuerà a bruciare liquidità.

Giovedì è stato detto agli investitori che la compagnia prevede di registrare 3 miliardi in negativo nel flusso di cassa disponibile del 2019 (una cosa simile si è verificata lo scorso anno) e che intende continuare a rivolgersi ai mercati del debito per finanziare il tasso di spesa.

Alla fine del 2018 Netflix aveva 10,4 miliardi $ in debito a lungo termine rispetto ai 6,5 miliardi del 2017.

Si ipotizza che dopo l’ingente spesa di quest’anno, la crescita del contenuto di cassa sarà ‘moderato’ nei prossimi anni. L’analista di BMO Capital Markets, Daniel Salmon, anticipa che la spesa per i contenuti di Netflix raggiungerà 17,8 miliardi $ nel 2020.

A questo aggiungiamo un aumento nei costi di marketing, +65% nel 2018 (2.37 miliardi). Si prevede che nel 2019 salirà del 22%, a quasi 2.9 miliardi.

Questo aumento dei contenuti servirà a Netflix nella sfida contro le piattaforme streaming di Disney, WarnerMedia e NBCUniversal che verranno lanciate alla fine di quest’anno.

Fonte Variety

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Cenerentola: il film Sony con Camila Cabello andrà su Prime Video 6 Maggio 2021 - 21:30

Amazon Studios sta per stringere un accordo con Sony e distribuirà il film su Prime in tutto il mondo, tranne che in Cina

Gangs of London: annunciati i registi della stagione 2 6 Maggio 2021 - 21:00

La serie Sky creata da Gareth Evans (The Raid) tornerà con nuovi episodi, e ora sappiamo chi li dirigerà

M.O.D.O.K. – I protagonisti della serie Marvel ritratti sui nuovi poster 6 Maggio 2021 - 20:30

I protagonisti della serie Marvel’s M.O.D.O.K. sono ritratti su questi nuovi poster.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.

Perché i G.I. Joe come Snake Eyes sono figli della Marvel (e dello SHIELD) 29 Aprile 2021 - 11:53

Storia breve di come Snake Eyes e i G.I. Joe che conosciamo oggi sono stati creati dalla Marvel Comics... e da un incontro casuale in un bagno.