L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Netflix – Bird Box, Death Note e Travelers hanno usato il girato di veri disastri

Netflix – Bird Box, Death Note e Travelers hanno usato il girato di veri disastri

Di Marlen Vazzoler

Quando la settimana scorsa si era diffusa la notizia dell’uso del girato del disastro ferroviario accaduto in Belgio nel 2010, in cui sono morte 19 persone e 310 sono rimaste state ferite, in una scena del live action americano di Death Note, in molti avevano pensato a un caso isolato.

La National Railway Company del Belgio aveva spiegato che Netflix non ha mai chiesto l’uso del girato. Il portavoce Dimitri Temmerman ha detto al Algemeen Dagblad:

“Questo mostra poco rispetto verso le vittime e per i parenti sopravvissuti, per il personale della ferrovia e per i servizi di emergenza. Stiamo decidendo se prendere provvedimenti per affrontare questo problema”.

La sopravvissuta Anita Mahy ha dichiarato che l’inclusione del girato l’ha fatta infuriare:

“Sei seduta ignara a guardare un film la sera e ti ritrovi ad affrontare di nuovo l’incidente”.

L’utente di ANN, 2weird4u, ha spiegato che la comunità belga è divisa. Alcuni sono dell’opinione che non ci sono problemi se il girato è stato comprato legalmente, mentre altri sono dell’opinione che è una disgrazia che sia finito in un film.
Il proprietario del girato, un giornalista, ha spiegato di averlo ceduto tramite una piattaforma legale ed ha sottolineato che è stato ripreso il giorno dopo l’incidente, quando le vittime e i feriti non erano più presenti sul posto. Nel video si vedono solo gli operatori che stanno rimuovendo i detriti.

La notizia ha destato opinioni discordanti ma purtroppo non si tratta di un caso isolato.

Caso Travelers

L’insegnante delle superiori Guillaume Bouchard stava guardando l’ultima stagione di Travelers su Netflix, quando ha notato qualcosa di famigliare. Quando una bomba nucleare è scoppiata tra le strade di Londra, ha visto una piccola cittadina in fiamme. Dopo aver messo in pausa lo show, ha cercato velocemente su internet per confermare il suo sospetto. Le immagini erano state tratte da uno dei più gravi incidenti della storia canadese: il deragliamento e l’esplosione di un treno che trasportava petrolio greggio, a Lac-Mégantic nel 2013, uccidendo 47 persone.

Carrie Mudd, presidentessa della Peacock Alley Entertainment, ha spiegato di aver acquistato il girato da un venditore chiamato Pond 5, ed ha aggiunto:

“Ci scusiamo sinceramente e non abbiamo intenzione di disonorare i tragici eventi del 2013. Stiamo già lavorando per sostituire il girato nello show”.

Caso Bird Box

Martedì un cittadino di Lac-Mégantic ha postato delle immagini delle prime scene di Bird Box sui social, in cui si vede il girato del medesimo incidente usato per illustrare una città sotto attacco in un notiziario.

La Canadian Press ha confermato che il video è identico a quello amatoriale girato poco dopo il deragliamento, che si può trovare online.

La sindaca di Quebec ha chiesto a Netflix di assicurarsi che i suoi film e show in produzione non usino immagini delle tragedie in prodotti di intrattenimento.

“Non so se questo accade sempre, ma stiamo cercando delle assicurazioni da parte di Netflix che.. le toglieranno.
State certi che seguiremo la cosa, e i nostri cittadini sono dalla nostra parte”.

Tina Witoshkin, portavoce di Pond5, si è scusata in un comunicato stampa:

“Ci rammarichiamo profondamente per quello che è accaduto e ci scusiamo sinceramente con chiunque sia stato offeso, specialmente le vittime e le loro famiglie.
Siamo rattristati da questo incidente e stiamo prendendo ulteriori provvedimenti per correggere la situazione. Stiamo contattando tutti i clienti che hanno acquistato clip correlate per assicurarci che siano a conoscenza della natura sensibile di questo girato. Inoltre, stiamo verificando in modo pro-attivo i contenuti di questa natura, continuando a migliorare la nostra guida per l’utilizzo”.

Netflix ha detto a The Verge che non ha intenzione di rimuovere il girato da Bird Box, a differenza di Travelers.

Fonti Buzz Feed, The Verge, ANN, CBC

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Da Frozen 2 a Bombshell, scopri i migliori trailer della settimana! 20 Ottobre 2019 - 13:00

Vi presentiamo i trailer più belli e interessanti usciti nell'ultima settimana, tra cui quelli di Frozen 2, Cena con delitto e Peter Rabbit 2!

El Camino: il film Netflix è stato visto da 6.5 milioni di spettatori nei primi tre giorni 20 Ottobre 2019 - 12:00

El Camino, il film sequel di Breaking Bad, è stato visto da ben 6.5 milioni di spettatori nei primi tre giorni.

La Festa del Cinema di Roma si tinge di Downton Abbey, le foto 20 Ottobre 2019 - 11:30

Ieri alla Festa del Cinema di Roma è stato il giorno di Downton Abbey. Ecco le foto.

La storia di Balle Spaziali (FantaDoc) 17 Ottobre 2019 - 10:00

Come Balle Spaziali ha fatto morire dal ridere George Lucas... e quasi fatto morire e basta Mel Brooks: storia di una parodia legata a filo doppio con la saga che l’ha ispirata.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Il Calabrone Verde 16 Ottobre 2019 - 13:00

La storia de Il Calabrone Verde: quando Bruce Lee faceva l'autista di un vigilante mascherato, menava Batman e terrorizzava Robin...

7 cose che forse non sapevate su Goldrake 15 Ottobre 2019 - 12:00

Il prototipo, il remake di Goldrake, i nomi italiani e Lost in Translation: sette cose che forse non sapevate su Atlas Ufo Robot.