Condividi su

09 gennaio 2019 • 09:30 • Scritto da Lorenzo Pedrazzi

Lorena – Il trailer della docuserie Amazon su Lorena Bobbitt, prodotta da Jordan Peele

È disponibile il trailer di Lorena, la docuserie prodotta da Jordan Peele che ricostruisce il caso Bobbitt, in uscita su Amazon Prime Video il prossimo 15 febbraio.
0

Amazon ha pubblicato il primo trailer di Lorena, docuserie in quattro parti che sarà disponibile su Prime Video a partire da venerdì 15 febbraio. L’anteprima mondiale si terrà invece il prossimo 29 gennaio al Sundance Film Festival.

Prodotta da Jordan Peele, la docuserie ricostruisce il celebre caso Bobbitt del 1993, quando Lorena Leonor Gallo recise parte del membro di suo marito John Wayne Bobbitt con un coltello da cucina. La donna fu accusata di “lesioni volontarie”, ma fu assolta nel 1997 perché agì d’impulso in seguito agli abusi del marito.

La serie comprende un’intervista alla stessa Lorena Gallo (ex Bobbitt), come suggerisce il trailer:

Questa è la sinossi ufficiale di Lorena:

Diretto dall’acclamato regista Joshua Rofé (Lost for Life), Lorena rivela le verità nascoste del famoso caso di John Wayne e Lorena Bobbitt, sfidando la narrazione che per lungo tempo ha circondato la vicenda. La serie fornisce una nuova prospettiva sulla storia di Lorena Bobbitt e rivela come questa vicenda abbia posto le basi per il moderno modello di informazione che prevede un ciclo di sole 24 ore per le notizie e un tono sempre più sensazionalistico nell’esporle.

Relegata alla stampa scandalistica e alle battute dei late-night talk show, la storia della Bobbitt ha rappresentato un’opportunità mancata per parlare di violenza domestica e sessuale negli Stati Uniti. Lorena è un innovativo approfondimento sulle questioni morali e sulle dolorose tragedie umane al centro di questo celebre “American scandal”.

Produttori esecutivi di Lorena sono Jordan Peele e Win Rosenfeld per Monkeypaw; Steven J. Berger e Joshua Rofé per Number 19; Tom Lesinski e Jenna Santoianni per Sonar; la serie è prodotta da Monkeypaw, Sonar Entertainment e Number 19.

La serie ambisce evidentemente a smentire certi pregiudizi che ruotano attorno al caso, concentrandosi sulla “storia” più che sullo “scandalo”.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *