L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Le reazioni all’uscita di Lee Unkrich dalla Pixar

Le reazioni all’uscita di Lee Unkrich dalla Pixar

Di Marlen Vazzoler

Come vi abbiamo riportato questa notte, ieri Lee Unkrich, il regista di Toy Story 3 e Coco, ha informato i dipendenti della Pixar che dopo 25 avrebbe lasciato lo studio, inoltre ha condiviso la notizia anche sul suo account Twitter:

“Dopo 25 incredibili anni, ho deciso di lasciare la Pixar. Il tempo è giunto per delle nuove avventure”.

Dopo Coco Unkrich non aveva iniziato nessun progetto.

Come abbiamo potuto leggere tramite il comunicato stampa consegnato a The Hollywood Reporter, il filmaker cinquantunenne non entrerà in un nuovo studio, ma trascorrerà il suo tempo con la famiglia e a ‘coltivare interessi che sono stati messi da parte per molto tempo’.

Il suo ritiro segue quello di diversi membri chiave della Pixar:
-il co-fondatore e presidente Ed Catmull, alla fine dell’anno scorso;
John Lasseter, dopo le molestie sessuali ed altri comportamenti inappropriati verso le donne impiegate nella compagnia, che hanno portato prima a un periodo sabbatico, poi alla sua uscita. Ricordiamo che recentemente è stato assunto dalla Skydance Animation;
Darla K. Anderson, la produttrice che ha lavorato con Unkrich a Coco e a Toy Story 3, che ha lasciato lo studio lo scorso marzo, pochi giorni dopo la vittoria di Coco agli Oscar.

Unkrich era anche uno dei membri originali del ‘braintrust’ della Pixar, oltre a Lasseter, Andrew Stanton, Pete Docter e Joe Ranft. Questo significa che solo Docter è l’unico membro rimasto a tempo pieno allo studio, Ranft è deceduto nel 2005 mentre Andrew Stanton e Brad Bird si dividono tra animazione e live action.

Docter, il nuovo direttore creativo della Pixar, ha così commentato la notizia:

“Lee è arrivato alla Pixar mentre stavamo creando Toy Story, e da allora ha avuto un profondo effetto su tutti i film della Pixar. Ha letteralmente insegnato a noi rookie filmaker la messa in scena, la composizione e il taglio. La sua abilità artistica e l’esperta maestria come editore e co-regista sono diventati una delle ragioni principali per l’alta qualità dei nostri film, e quando Lee è passato a dirigere, la sua capacità nel trovare emozioni e un umorismo profondo gli hanno permesso di creare alcuni dei film più forti che abbiamo creato.
Ci mancherà moltissimo – ma siamo enormemente grati per la sua instancabile dedizione alla qualità e alla sua capacità di toccare il cuore del pubblico di tutto il mondo”.

Ecco alcune reazioni:

Come cambierà la Pixar nei prossimi anni? Speriamo che emergano tante nuove voci sotto la direzione di Docter.

Fonti THR, Cartoon Brew

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Black Mirror: La stagione 6 in sviluppo a Netflix 16 Maggio 2022 - 15:26

La stagione sei di Black Mirror è in fase di sviluppo presso Netflix, e vede il ritorno dei creatori originali con la loro nuova compagnia di produzione

Fast X: Vin Diesel pubblica un nuovo video con Nathalie Emmanuel, le scuse di Jason Momoa 16 Maggio 2022 - 14:45

Proseguono le riprese di Fast X, ecco gli ultimi aggiornamenti da Vin Diesel e Jason Momoa.

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.

Doctor Strange nel Multiverso della Follia: chi c’è, cosa succede, cosa verrà dopo (SPOILER) 6 Maggio 2022 - 10:18

Chi c'è, cosa succede, cosa vuol dire per il futuro dell'MCU.

Moon Knight, episodio 6: il finale con i grandi, ma non un gran finale (SPOILER) 5 Maggio 2022 - 11:27

Bastoncino pim pum pam, volan tanti scappellotti.