Condividi su

28 gennaio 2019 • 20:00 • Scritto da Andrea Suatoni

L’apocalisse secondo Netflix: La fine della civiltà in 7 film

Fra zombie, cataclismi naturali, minacce aliene e non solo, sono molti i film originali Netflix che toccano l'argomento apocalisse: ecco le principali produzioni sull'argomento del canale online!
0

Le minacce di carattere apocalittico sono da sempre uno dei più suggestivi motori narrativi del cinema e della tv: declinate in decine di sottogeneri, dall’invasione zombie a quella aliena, dalle catastrofi naturali a quelle nucleari, affascinano lo spettatore grazie ad un – quando ben dosato – mix di azione, angoscia e profondità psicologica difficile da ritrovare in contesti diversi.
Domanda ed offerta di pellicole e serie tv  riguardanti apocalissi da scongiurare, da affrontare o di futuri distopici post-apocalittici sono cresciute esponenzialmente negli ultimi tempi, ed il canale principe dello streaming online non si è tirato indietro con le sue produzioni originali: ecco quindi di seguito i principali film che mostrano l’apocalisse secondo Netflix!

LA FINE

Una serie di misteriosi sconvolgimenti naturali mette in ginocchio la costa sud degli Stati Uniti. Will (Theo James) cerca a tutti i costi di ricongiungersi alla sua fidanzata Sam (Kat Graham), formando una incerta alleanza con il padre di lei (Forest Whitaker), con il quale corrono serie tensioni. La civiltà inizia pian piano a far cadere le sue regole, e più i due si avvicinano ai luoghi toccati dai cataclismi, più la disperazione delle persone attorno a loro diventa un pericolo. Riusciranno prima che arrivi “la fine” i due a ritrovare Sam? E cosa sta succedendo alla Terra?

LA RAGAZZA CHE SAPEVA TROPPO

Uno zombie-movie sui generis, amaro ed interessantissimo: protagonista è Melanie, una ragazzina infettata – come gran parte dell’umanità – dalle spore di un fungo che spingono gli infetti (chiamati famelici) a cibarsi di carne umana, perdendo ogni facoltà mentale.
Melanie è in realtà una famelica di “seconda generazione”, e come molti altri bambini ibridi come lei, studenti in segregazione sotto la guida della gentile professoressa Helen, riesce a mantenere la propria umanità, ma solo finché non avverte odore umano. Quando un’orda di famelici attacca la base militare dove risiede con un manipolo di sopravvissuti, Melanie si troverà finalmente libera, ma in lotta con la propria metà oscura.
Nel cast, anche Glenn Close.

CARGO

Un altro zombie-movie, dove la trasformazione arriva in modo più “classico”: un virus tramuta le persone in zombie, ed una coppia assieme alla loro bambina di un anno si trova al centro di tutto in una zona selvaggia dell’Australia. Andy (Martin Freeman) scoprirà nel suo momento di più grande disperazione che una tribù di aborigeni lontanissimi dalla civiltà potrebbe custodire la chiave per il salvare il mondo…

EXTINCTION

Parlare di Extinction senza rivelare determinanti spoiler sulla trama del film è un compito incredibilmente arduo: Michael Pena (Ant-Man, Narcos) è Peter, un uomo i cui sogni di un’apocalisse in arrivo vedono scendere dal cielo una minaccia aliena (?), decisa ad eliminare l’umanità. Ma nulla in Extinction è come sembra, e mentre profezie e ricordi si confondono nella sua mente, Peter si troverà a dover combattere contro un nemico inaspettato per difendere la sua vita e quella dei suoi cari.

BIRD BOX

Il mondo di Malorie (Sandra Bullock), agli ultimi mesi di una gravidanza non desiderata, è stato completamente sconvolto dalla comparsa di alcune entità sconosciute (mistiche? aliene?) la cui semplice vista spinge le persone al suicidio. Per sopravvivere, l’unico modo possibile è tenere gli occhi chiusi; in cerca di un posto sicuro (del quale non è in ogni caso certa l’esistenza), Malorie sarà costretta, 5 anni dopo l’inizio dell’invasione e con due bambini al seguito, ad affrontare un pericolosissimo viaggio, mentre vari flashback mostrano allo spettatore le situazioni e le persone che l’hanno accompagnata fino a quel momento.

ANNIENTAMENTO

In Annientamento, acclamato film dello scorso anno, è l’arrivo sulla Terra di un meteorite a scatenare la minaccia apocalittica, tramite un misterioso fenomeno biologico ed elettromagnetico capace di arrivare agire anche sul DNA umano. Lena (Natalie Portman) è l’unica sopravvissuta di una spedizione di esplorazione all’interno dell’area (in graduale crescita) interessata dal fenomeno: in una serie di flashback, il racconto della sua avventura porterà a delle sorprese completamente inaspettate.

IO

Margaret Qualley ed Anthony Mackie (il supereroe Falcon del Marvel Cinematic Universe) sono due degli ultimi umani rimasti sulla Terra: l’aria è diventata tossica e le condizioni per la sopravvivenza umana sono ormai al limite. L’umanità si è quindi trasferita in massa su Io, una delle lune di Giove, ma Sam (la Qualley) è decisa a rimanere fino alla fine per tentare di trovare una soluzione biologica al problema.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su FacebookTwitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *