L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Dragon Ball Super: Broly – I doppiatori italiani del film, ci sarà una sorpresa per l’Home Video

Dragon Ball Super: Broly – I doppiatori italiani del film, ci sarà una sorpresa per l’Home Video

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Dragon Ball Super: Broly – Messaggio del direttore del doppiaggio Andrea Ward

Con il trailer italiano di Dragon Ball Super: Broly i doppiatori italiani del film erano stati in parte svelati, ma ora è disponibile l’intera line-up grazie al nuovo comunicato di Anime Factory, etichetta di proprietà di Koch Media.

Mario Bombardieri – Broly
Claudio Moneta – Son Goku
Gianluca Iacono – Vegeta
Emanuela Pacotto – Bulma
Federico Zanandrea – Freezer
Valentina Pallavicino – Bra
Luca Ghignone – Piccolo
Lorenzo Scattorin – Beerus
Alessandro Zurla – Whis
Stefano Mondini – Paragus/Paragas
Elisabetta Cesone – Beriblu/Berryblu
Aldo Stella – Kikono
Maurizio Trombini – Re Cold
Pietro Ubaldi – Re Vegeta
Marco Balzarotti – Bardack/Bardock
Massimo Di Benedetto – Beets

Dragon Ball Super: Broly

Frida Romano, Direttore Marketing Theatrical di Koch Media, ha dichiarato:

“Il doppiaggio del film Dragon Ball Super: Broly ha rappresentato per noi un elemento di primaria importanza. Il nostro primo obiettivo nella localizzazione italiana del film è sempre stato quello di non deludere i fan, ascoltando le loro richieste e cercando di soddisfare le loro aspettative. La cura dell’edizione è nel nostro DNA e questo ci ha portato a prediligere un adattamento dello script il più fedele possibile all’opera originale giapponese, pur cercando una continuità nella tradizione delle voci che hanno da sempre caratterizzato i personaggi della serie Super. Posso anticipare che abbiamo preparato una sorpresa per la release Home Video che, siamo certi, renderà l’edizione del film ancora più entusiasmante e completa per loro. Ecco perché speriamo che gli appassionati di Dragon Ball apprezzino quanto abbiamo fatto in questo senso. Ci auguriamo che, con il loro aiuto e sostegno, potremo ritrovarci presto ad affermare che Dragon Ball Super: Broly, ha infranto un altro record, questa volta in Italia”

La sinossi:

Un pianeta distrutto, una potente razza ridotta in cenere. Dopo la devastazione del pianeta Vegeta, tre Saiyan furono dispersi nello spazio, (destinati a destini diversi) costretti a diversi destini. Mentre due di loro hanno trovato casa sulla Terra, il terzo è stato cresciuto con un ardente desiderio di vendetta, sviluppando così un potere incredibile. Il momento per questa vendetta è finalmente arrivato! I tre destini si incroceranno in una battaglia che scuoterà l’intero universo! Goku è tornato ad allenarsi duramente per poter affrontare i nemici più potenti che le galassie hanno da offrire, e Vegeta non è da meno. Ma quando improvvisamente i due si troveranno di fronte un ignoto Saiyan, scopriranno una forza atroce e devastante.

Dragon Ball Super: Broly

Lo staff principale è composto da: Akira Toriyama ancora una volta l’autore della sceneggiatura e del character design, alla regia troviamo Tatsuya Nagamine (One Piece Film Z, uno dei registi della serie di Dragon Ball Super nell’arco ‘Universe Survival’), Naohiro Shintani (key animation nell’ONA Dragon Ball: Yo! The Return of Son Goku and Friends!! del Jump Super Anime Tour special) è il direttore delle animazioni, mentre il direttore artistico è Kazuo Ogura (One Piece Film Gold, One Piece Film Z, ha lavorato agli sfondi di Dragon Ball Z: La battaglia degli dei). Le musiche sono di Norihito Sumitomo, Rumiko Nagai è il color designer, Naotake Oota si occupa degli effetti speciali, mentre Kai Makino è il regista delle scene in CG.

Il cast dei doppiatori originali è composto da:

Masako Nozawa (Son Gokū/Burdock/Son Goten), Aya Hisakawa (Bulma), Ryo Horikawa (Vegeta), Ryusei Nakao (Freeza), Banjou Ginga (Re Vegeta), Kōichi Yamadera (Beerus), Masakazu Morita (Whis), Nana Mizuki (Chirai), Naoko Watanabe (Gine), Ryusei Nakao (Freezer), Ryūzaburō Ōtomo (Re Cold), Takeshi Kusao (Trunks), Takuya Kirimoto (Beets), Tomokazu Sugita (Remo), Toshio Furukawa (Piccolo). Bin Shimada torna a doppiare Broly, Katsuhisa Houki è la voce di Paragus.

Dragon Ball Super: Broly verrà distribuito nelle nostre sale dal 28 febbraio 2019.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Night Teeth: Megan Fox è una vampira nel trailer del film Netflix 22 Settembre 2021 - 21:30

La storia di uno studente universitario che si ritrova a fare da autista a due vampire nel corso di una folle notte...

Lasciami entrare: Showtime ordina la serie con Demián Bichir 22 Settembre 2021 - 20:45

La serie, ispirata al romanzo di John Ajvide Lindqvist e al film da esso tratto, si girerà a New York a partire da inizio 2022

Y: L’Ultimo Uomo – Tutto ciò che c’è da sapere sulla serie 22 Settembre 2021 - 20:30

Y: The Last Man è arrivata su Disney+: ecco alcune informazioni sulla serie tratta dal fumetto di Brian K. Vaughn!

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.

Star Wars: Visions, la recensione 21 Settembre 2021 - 18:00

In un Giappone vicino vicino: arrivano su Disney+ i corti anime di Star Wars.

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).