Condividi su

10 gennaio 2019 • 20:15 • Scritto da Marlen Vazzoler

Daitarn 3 – Da febbraio l’edizione Blu-ray per il 40° anniversario

L'edizione Blu-ray di Daitarn 3, disponibile da febbraio, conterrà entrambi i doppiaggi e un'intervista esclusiva con Yoshiyuki Tomino
0

Anche la serie animata giapponese Daitarn 3, che l’anno scorso ha festeggiato per il quarantesimo anniversario dalla prima messa in onda (3 giugno 1978 – 31 marzo 1979), finalmente sarà disponibile in Italia nel formato Blu-ray a partire da febbraio.

Creata da Yoshiyuki Tomino e Hajime Yatate, la serie di 40 episodi prodotta dalla Sunrise non ebbe particolarmente successo in patria.

Come possiamo vedere dall’elenco del cast, saranno presenti entrambi i doppiaggi ovvero l’edizione del 2000 (disponibile su Netflix) e quella del 1980:
Haran Banjo: Massimo De Ambrosis / Renzo Stacchi
Beauty Tachibana: Georgia Lepore / Rosalinda Galli
Reika Sanjo: Silvia Tognoloni / Mariu’ Safier
Garrison Tokida: Luciano De Ambrosis / Gino Donato
Toppo: Simone Crisari / Riccardo Rossi
Koros: Pinella Dragani / Antonia Forlani
Speaker Anticipazioni: Sandro Iovino

La sinossi:

Dal lontano pianeta Marte, un nuovo ed inquietante pericolo giunge a minacciare la terra. Nel grande disegno del sommo Don Zauker, tutti gli esseri umani sono desti-nati ad essere trasformati in Meganoidi, null’altro che robot, obbedienti servitori ai suoi ordini. Ma dal nulla compare il misterioso Haran Banjo che, grazie all’immenso potere dell’imbattibile robot Daitarn 3, combatte i meganoidi e le loro brame di con-quista in nome dell’umanità! Solo gli stolti non temono il potere del Sole Ardente!

Contenuti speciali:
Intervista esclusiva a Yoshiyuki Tomino
Sigle di testa e coda senza crediti
Booklet 16 pagine
D-Trailers

Staff: un’idea di: Hajime Yatate e Yoshiyuki Tomino; Supervisione generale: Yoshiyuki Tomino; Character design: Norio Shioyama, Hitokazu Koguni, Tomonori Kogawa; Mecha design: Kunio Okawara; Produttore: Yasuo Shibu; Musiche: Takeo Watanabe; Direttore del suono: Noriyoshi Matsuura; Montaggio: Tomoaki Tsurubuchi, Fumio Oyaji; una produzione: Nagoya Television, Sotsu Agency, Sunrise.

Fonte Dynit

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *