Condividi su

22 gennaio 2019 • 20:15 • Scritto da Marlen Vazzoler

Berlinale 2019 – La lista di Panorama, prima foto di Light Of My Life di Casey Affleck

Prima foto di Light Of My Life di Casey Affleck che farà parte del programma della sezione Panorama della Berlinale
0

LEGGI ANCHE: Berlinale 2019 – Vice fuori competizione, il programma delle sezioni Competition e Berlinale Special

Ieri la Berlinale ha annunciato il programma completo della sezione Panorama che presenterà un programma controverso, politico e provocativo. Tra le pellicole presenti nella sezione troviamo Light of My Life diretto, sceneggiato e interpretato da Casey Affleck.

Si tratta di una storia post-apocalittica in cui Affleck interpreta un padre determinato a proteggere la figlia a qualsiasi costo.

Il programma completo di Panorma:
37 Seconds, Regista: Hikari (Giappone) — premiere mondiale
Acid, Regista: Alexander Gorchilin (Russia)
A Dog Barking at the Moon, Regista: Xiang Zi (Cina / Spagna) — premiere mondiale
A Dog Called Money, Regista: Seamus Murphy (Irlanda / U.K.) — premiere mondiale
All My Loving, Regista: Edward Berger (Germania) — premiere mondiale
Beauty and Decay, Regista: Annekatrin Hendel (Germania ) — premiere mondiale
Brief Story From the Green Planet, Regista: Santiago Loza (Argentina / Germania / Brasile / Spagna) — premiere mondiale
Buoyancy, Regista: Rodd Rathjen (Australia) — premiere mondiale
Dafne, Regista: Federico Bondi (Italia) — premiere mondiale
Divine Love, Regista: Gabriel Mascaro (Brasile / Uruguay / Cile / Danimarca / Norvegia / Svezia)
Chained, Regista: Yaron Shani (Israele / Germania) — premiere mondiale
Flatland, Regista: Jenna Bass (South Africa / Lussemburgo / Germania) — premiere mondiale
Flesh Out, Regista: Michela Occhipinti (Italia) — premiere mondiale
Greta, Regista: Armando Praca (Brasile) — premiere mondiale
Hellhole, Regista: Bas Devos (Belgium / Paesi Bassi) — premiere mondiale
Holy Beasts, Regista: Laura Amelia Guzmaan (Israele) — premiere mondiale
Idol, Regista: Lee Su-jin (South Korea) — premiere mondiale
Jessica Forever, Regista: Caroline Poggi e Jonathan Vinel (Francia)
Lemebel, Regista: Joanna Reposi Garibaldi (Chile / Colombia) — premiere mondiale
Light of My Life, Regista: Casey Affleck (USA) — premiere mondiale
Mid90s, Regista: Jonah Hill (USA)
Midnight Traveler, Regista: Hassan Fazili e Emelie Mahdavian (USA / U.K. / Qatar / Canada)
Family Members, Regista: Mateo Bendesky (Argentina) — premiere mondiale
Monos, Regista: Alejandro Landes (Colombia / Argentina / Paesi Bassi / Danimarca / Svezia / Germania / Uruguay / USA)
Normal, Regista: Adele Tulli (Italia / Svezia) — premiere mondiale
O Beautiful Night, Regista: Xaver Bohm (Germania) — premiere mondiale
On the Starting Line, Regista: Aldemar Matias.(Francia/Cuba/Brasile) — premiere mondiale
Searching Eva, Regista: Pia Hellenthal (Germania) — premiere mondiale
Selfie, Regista: Agostino Ferrente (Francia / Italia) — premiere mondiale
Serendipity, Regista: Prune Nourry (USA) — premiere mondiale
Shooting the Mafia, Regista: Kim Longinotto (Irlanda / USA)
Skin, Regista: Guy Nattiv (USA)
Staff Only, Regista: Neus Ballus (Spagna / Francia) — premiere mondiale
Stitches, Regista: Miroslav Terzic (Serbia / Slovenia / Croazia / Bosnia e Erzegovina) — premiere mondiale
System K, Regista: Renaud Barret (Francia) — premiere mondiale
The Breath, Regista: Uli M Schueppel (Germania) — premiere mondiale
The Day After I’m Gone, Regista: Nimrod Eldar (Israele) — premiere mondiale
The Miracle of the Sargasso Sea, Regista: Syllas Tzoumerkas (Grecia / Germania / Paesi Bassi / Svezia) — premiere mondiale
The Shadow Play, Regista: Lou Ye (Cina)
The Souvenir, Regista: Joanna Hogg (U.K.)
Talking About Trees, Regista: Suhaib Gasmelbari (Francia / Sudan / Germania / Chad / Qatar) — premiere mondiale
Tremors, Regista: Jayro Bustamante (Guatemala / Francia / Lussemburgo) — premiere mondiale
Waiting for the Carnival, Regista: Marcelo Gomes (Brasile) — premiere mondiale
Western Arabs, Regista: Omar Shargawi (Danimarca / Paesi Bassi) — premiere mondiale
What She Said: The Art of Pauline Kael, Regista: Rob Garver (USA)

Il film di apertura è The Kindness of Strangers, del danese Lone Scherfig, la proiezione si terrà il 7 febbraio. Questa sarà l’ultima edizione curata da Dieter Kosslick, che per quasi 2 decenni ha diretto il festival.

Fonti Berlinale, THR

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *